Duchi di Savoia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Ducato di Savoia.

Questo è un elenco di Duchi di Savoia, a partire dal 1418, quando Amedeo VIII ottenne il titolo ducale, fino al 1713, quando Vittorio Amedeo II entrò in possesso della corona di Sicilia. A seguire sono elencati i duchi titolari fino al 1946, quando l'ultimo re della dinastia di Savoia, Umberto II, fu deposto ed esiliato. Per l'elenco dei conti di Savoia si rimanda alla voce: Contea di Savoia.

Duchi di Savoia[modifica | modifica wikitesto]

Savoia[modifica | modifica wikitesto]


Amedeo VIII[1]
1383-1451
I Duca di Savoia

1416-1440[2]

Ludovico
1413-1465
II Duca di Savoia

1440-1465

Amedeo IX[3]
1435-1472
III Duca di Savoia

1465-1472

Filippo II
1443-1497
VII Duca di Savoia
[4]
1496-1497

Filiberto I
1465-1482
IV Duca di Savoia

1472-1482

Carlo I
1468-1490
V Duca di Savoia

1482-1490

Filiberto II
1480-1504
VIII Duca di Savoia

1497-1504

Carlo II
1486-1553
IX Duca di Savoia

1504-1553

Carlo Emanuele I
1562-1630
XI Duca di Savoia

1580-1630

Vittorio Amedeo I
1587-1637
XII Duca di Savoia

1630-1637

Francesco Giacinto
1632-1638
XIII Duca di Savoia

1637-1638

Carlo Emanuele II[8]
1634-1675
XIV Duca di Savoia

1638-1675

Duchi titolari[modifica | modifica wikitesto]

Vittorio Amedeo II e i suoi successori continuarono a portare il titolo di Duca di Savoia, connesso agli altri titoli, anche dopo che la Savoia stessa fu ceduta alla Francia di Napoleone III da Vittorio Emanuele II nel 1860. Il Ducato comunque rimase formalmente in piedi fino alla Fusione perfetta del 1847, voluta da Carlo Alberto.

Savoia[modifica | modifica wikitesto]


Vittorio Amedeo III[12]
1726-1796
XVII Duca di Savoia

1773-1796

Carlo Felice[17]
1765-1831
XX Duca di Savoia

1821-1831

Savoia-Carignano[modifica | modifica wikitesto]


Carlo Alberto[18]
1798-1849
XXI Duca di Savoia

18311849[19]

Vittorio Emanuele II[20]
1820-1878
XXII Duca di Savoia

18491878

Umberto I (IV)[21]
1844-1900
XXIII Duca di Savoia

1878-1900

Umberto II (V)
1904-1983
XXV Duca di Savoia

1904-1983[23]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Amedeo VIII fu antipapa dal 1439 al 1449, con il nome di Felice V, poi cardinale fino alla morte, il 7 gennaio 1451
  2. ^ Abdicazione
  3. ^ Fu beatificato nel 1678
  4. ^ Inizio Branca Savoia-Bresse
  5. ^ Non esercitò alcun potere effettivo e per questo viene a volte omesso dalle liste di Duchi di Savoia
  6. ^ Estinzione Branca ducale dei Savoia
  7. ^ Emanuele Filiberto I, detto testa di ferro, trasferì la capitale del ducato da Chambéry a Torino
  8. ^ Il suo regno effettivo cominciò nel 1663, alla morte della madre Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours
  9. ^ Sua madre, Anna Maria di Borbone-Orléans, governò come reggente fino al 1684
  10. ^ Fu Re di Sicilia (1713-1720) e XVII Re di Sardegna (1720-1730)
  11. ^ XVIII Re di Sardegna
  12. ^ XIX Re di Sardegna
  13. ^ XX Re di Sardegna
  14. ^ Abdicazione
  15. ^ XXI Re di Sardegna
  16. ^ Abdicazione
  17. ^ XXII Re di Sardegna. Con Carlo Felice si estinguono la Branca Savoia-Bresse ed il ramo principale di Casa Savoia
  18. ^ XXIII Re di Sardegna. Discendente di settima generazione da Carlo Emanuele I
  19. ^ Abdicazione
  20. ^ XXIV Re di Sardegna (1849-1861) e I (LXXXIII) Re d'Italia (1861-1878); cedette nel 1860 la Savoia alla Francia
  21. ^ II (LXXXIV) Re d'Italia; fu assassinato a Monza
  22. ^ III (LXXXV) Re d'Italia; Imperatore d'Etiopia (1936-1943, de facto fino al 1941); Re d'Albania (1939-1943);
  23. ^ IV (LXXXVI) Re d'italia. Deposizione. Esiliato. Termine della monarchia e proclamazione della Repubblica Italiana

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]