Disney Channel Israele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disney Channel Israele
Disney Channel 2014 Logo.png
Logo attualmente in uso.
Paese Israele Israele
Lingua ebraico
Tipo tematica
Target 6-14
Versioni Disney Channel Israele
(data di lancio: 9 settembre 2009)
Editore The Walt Disney Company
Sito http://www.disney.co.il/

Disney Channel Israele è un canale televisivo israeliano di proprietà della Walt Disney Company e versione locale della rete statunitense omonima.

Il target di riferimento della rete sono i bambini dai 6 ai 14 anni.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente, esisteva l'adattamento israeliano di Fox Kids che emesse dal 1999 al 2005 cartoni animati e serie televisive come "Peter Pan", "I Puffi e "Digimon". Nella metà del 2006 la rete cambia nome in Jetix e il 9 settembre 2009[1] diventa "Disney Channel" che trasmette gli stessi programmi della versione americana con una produzione locale[2], ovvero la rielaborazione di "Quelli dell'intervallo" intitolato "As the Bell Rings" (אחרי הצלצול). Gli sceneggiati creati sono stati anche oggetto di esportazione: "Bili" è stata trasmessa in Italia[3], così come per la serie "Summer Days" guardabile in Italia[4], Spagna e America Latina[5].

A partire dal 1º giugno 2014 il canale trasmette in HD.

Palinsesto[modifica | modifica wikitesto]

In onda[modifica | modifica wikitesto]

Non in onda[modifica | modifica wikitesto]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Logo dei Disney Channel Original Movie
Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Lista dei Disney Channel Original Movie.

Oltre per le serie televisive e i cartoni, il palinsesto di Disney Channel si contraddistingue anche per la visione di film. I titoli sono gli stessi della programmazione statunitense, solamente doppiati o sottotitolati in ebreo.

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Il canale è disponibile attraverso il satellite grazie alla piattaforma yes al canale "Saluran 89" e via cavo su Hot posizione numero "Saluran 82".

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Disney Junior[modifica | modifica wikitesto]

Lanciato il 18 luglio 2011 su yes, trasmette cartoni animati per bambini dai 2 ai 7 anni[6] come "La casa di Topolino" e "Little Einsteins".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Danielle Berrin, Disney's new chief Rich Ross friendly with Israel [VIDEO], jewishjournal.com, 6 ottobre 2009. URL consultato il 21 giugno 2014.
  2. ^ (EN) Tzvi Ben Gedalyahu, Disney to Talk Hebrew on TV, israelnationalnews.com. URL consultato il 21 giugno 2014.
  3. ^ Bendetta Guerra, Bili un'aliena su Disney Channel, cinetivu.com, 26 settembre 2009.
  4. ^ Francesca Camerino, Summer Days, nuova serie teen a luglio su Disney Channel, tvblog.it, 27 giugno 2013.
  5. ^ (ES) Disney Channel estrena "Diario de Chicas", 18 marzo 2014. URL consultato il columbia.com.
  6. ^ (HE) ערוץ נולד: "דיסני" השיקה את "דיסני ג'וניור", ynet.co.il, 17 luglio 2011. URL consultato il 21 giugno 2014.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione