Jessie (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jessie
Titolo originaleJessie
PaeseStati Uniti d'America
Anno2011-2015
Formatoserie TV
Generesitcom, per ragazzi
Stagioni4
Episodi98
Durata23-26 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatorePamela Eells O'Connell
RegiaRich Correll, Phill Lewis, Bob Koherr, Kevin Chamberlin, Shannon Flynn, Amanda Bearse
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoPamela Eells O'Connell
Casa di produzioneWalt Disney Television, It's a Laugh Productions Inc.
Prima visione
Prima TV originale
Dal30 settembre 2011
Al16 ottobre 2015
Rete televisivaDisney Channel
Prima TV in italiano
Dal23 dicembre 2011
Al28 febbraio 2016
Rete televisivaDisney Channel
Opere audiovisive correlate
SeguitiSummer Camp

Jessie è una serie televisiva americana, trasmessa dal 30 settembre 2011 al 16 ottobre 2015.

Protagonista è Debby Ryan, interprete anche del ruolo di Bailey nella serie televisiva, Zack e Cody sul ponte di comando. La serie è stata creata e prodotta da Pamela Eells O'Connell, ex scrittrice e produttrice esecutiva di Zack e Cody sul ponte di comando[1].

Il primo episodio venne mandato in onda negli Stati Uniti il 30 settembre 2011 su Disney Channel, mentre l'ultimo, a conclusione della quarta stagione, fu trasmesso il 16 ottobre 2015. In Italia ha debuttato il 23 dicembre 2011, terminando il 28 febbraio 2016.

Dalla serie è stato tratto uno spin-off trasmesso dal 31 luglio 2015, dal titolo, Summer Camp, con protagonisti, Peyton List, Karan Brar e Skai Jackson, nei rispettivi ruoli di Emma, Ravi e Zuri, ma senza la partecipazione di Debby Ryan, Kevin Chamberlin e Cameron Boyce, quest'ultimo per il suo ruolo da protagonista nella nuova serie di Disney XD, Gamers Mania.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jessie è una ragazza diciottenne di una zona rurale del Texas che si trasferisce a New York, dove trova lavoro come tata in una famiglia molto ricca con quattro bambini e Bertram, il maggiordomo. Qui affronterà diverse difficoltà nel realizzare i suoi sogni e tenere a bada i ragazzi. Vuole diventare un'attrice, poi si fidanza col portiere del palazzo Tony, che lascia nella terza stagione, col tempo impara ad essere una buona tata e alla fine deve lasciare i Ross per poter essere un'attrice a Hollywood

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 26 2011-2012 2011-2012
Seconda stagione 26 2012-2013 2013-2014
Terza stagione 26 2013-2014 2014-2015
Quarta stagione 20 2015 2015-2016

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Jessica "Jessie" Prescott, interpretata da Debby Ryan, doppiata da Joy Saltarelli.
    Una ragazza idealista che si sposta dalla sua città rurale texana a New York, con il sogno di diventare un'attrice. Diventa baby-sitter dei ragazzi della famiglia dei Ross.
  • Emma Evangeline Ross, interpretata da Peyton Roi List, doppiata da Sara Labidi.
    È la primogenita e unica figlia biologica di Morgan e Christina. È una ragazza dolce e frivola che ha sempre il giusto consiglio di moda per tutte le persone che la circondano.
  • Lucas "Luke" Philbert Ross, interpretato da Cameron Boyce, doppiato da Francesco Ferri.
    Primo ragazzo adottato dalla famiglia Ross, è malizioso e appassionato di videogiochi. È uno dei ragazzi più popolari della scuola, è bravo a ballare ed emerge anche nello sport.
  • Ravi Ross, interpretato da Karan Brar, doppiato da Riccardo Suarez.
    Terzo e ultimo figlio adottato dalla famiglia Ross. È un ragazzino un po' strano, adottato dall'India, con una cultura orientale, ma entusiasta della sua nuova vita negli Stati Uniti.
  • Zuri Zenobia Ross, interpretata da Skai Jackson, doppiata da Arianna Vignoli.
    Seconda figlia adottata dalla famiglia Ross, è una bambina proveniente dall'Uganda.[2]
  • Bertram Winkle, interpretato da Kevin Chamberlin, doppiato da Roberto Stocchi.
    Il maggiordomo dei Ross, pigro e dormiglione. È un amante dell’opera lirica,[2] e confida di non sopportare i Ross, ma in più occasioni rivela di tenere a loro.
  • Mrs. Kipling, interpretato dalla lucertola asiatica Frank, è l'animale domestico portato dall'India di Ravi. Nella prima stagione veniva chiamata Mr. Kipling perché si credeva fosse un maschio.
  • Tony Chiccolini, interpretato da Chris Galya, doppiato da Flavio Aquilone.
    Ventenne portiere del palazzo della famiglia Ross e fidanzato di Jessie fino alla terza stagione.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Christina Ross, interpretata da Christina Moore, doppiata da Barbara De Bortoli: mamma biologica di Emma ed adottiva dei ragazzi.
  • Morgan Ross, interpretato da Charles Esten, doppiato da Vittorio Guerrieri: papà biologico di Emma ed adottivo dei ragazzi.
  • Connie "La pazza" Thompson, interpretata da Sierra McCormick, doppiata da Emanuela Ionica: ragazza innamorata di Luke che non è tanto in bolla.
  • Rhoda Chesterfield, interpretata da Carolyn Hennesy: è la proprietaria del palazzo dove vivono i Ross e abita proprio sotto di loro. Per certi versi, è l'antagonista principale della serie: infatti, disprezza molto i bambini Ross, che tende a chiamare con nomignoli orribili (come "teppisti", "mocciosi", "marmocchi", "nanerottoli", "mostri", "bestie", "mostriciattoli", "monellacci" o ragazzini "orribili" o "ripugnanti"), e anche Jessie, senza alcun motivo, di cui non azzecca mai il nome.
  • Stuart Wooten, interpretato da J. J. Totah: ragazzino innamorato di Zuri molto elegante e che ha dei pantaloni per ogni occasione.
  • Agatha, interpretata da Jennifer Veal, doppiata da Gemma Donati: tata molto cattiva che odia Jessie. È anche molto brutta per via del suo dente sporgente e dei suoi brufoli, è solita sputacchiare mentre parla.
  • Agente Petey, interpretato da Joey Richter: agente di polizia un po' imbranato che vorrebbe essere un attore.
  • Rosie, interpretata da Kelly Gould: è la migliore amica di Emma. È povera e abita nel Bronx.
  • Bryn Breitbart, interpretata da Katherine McNamara: è una ragazza "cattiva" che vuole essere al centro dell'attenzione al posto di Emma (prova spesso a rubargli le amiche e la scena).
  • Shaylee Michaels, interpretata da Maia Mitchell: attrice australiana che diventa amica di Jessie.
  • Brooks Wentworth, interpretato da Pierson Fodé: ragazzo fidanzato di Jessie.
  • Boomer, interpretato da Lombardo Boyar: capo di Emma al lavoro, è inoltre lo zio di Connie.
    Il cast principale

Episodi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Jessie - Il grande debutto[modifica | modifica wikitesto]

Conosciuto anche come, Jessie attrice a tutti i costi, questo è il primo episodio speciale, della durata di un'ora della serie, e cronologicamente appartiene alla seconda stagione. È andato in onda in Prima TV il 15 febbraio 2013 negli Stati Uniti, mentre in Italia è stato trasmesso il 6 luglio 2013 su Disney Channel.

Dal 13 dicembre 2016, in Italia, l'episodio venne diviso in due parti con titoli differenti: Jessie debutta sul set per la prima parte e Jessie, il gorilla e altri animali per la seconda parte.

Una sorpresa da papà[modifica | modifica wikitesto]

È il secondo episodio speciale di un'ora, nonché l'ultimo episodio della seconda stagione. Fu trasmesso in Prima TV il 13 settembre 2013 negli Stati Uniti, mentre in Italia il 1º marzo 2014 su Disney Channel.

I Ross in vacanza[modifica | modifica wikitesto]

È il terzo episodio speciale, stavolta formato da tre episodi, e fa parte della quarta stagione. Gli episodi sono stati mandati in onda dal 5 al 7 giugno 2015 negli Stati Uniti, mentre in Italia regolarmente il 17, 24 e 31 gennaio 2016 su Disney Channel.

Crossover[modifica | modifica wikitesto]

Austin & Jessie & Ally: Tutti insieme per Capodanno![modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2012, Disney Channel ha annunciato un crossover con Austin & Ally. L'episodio è andato in onda in Prima TV il 7 dicembre 2012 negli Stati Uniti, come episodio speciale natalizio di un'ora.[3] In Italia è andato in onda il 21 dicembre 2013 su Disney Channel.[4] Narra di Jessie e i Ross al concerto di Austin Moon dove non trovano Zuri, finito il concerto e ritrovata Zuri, Austin, Ally, Dez e Trish vanno a casa Ross dove rimangono un po', poi Jessie ruba a Zuri il suo tema e lo spaccia per una sua canzone che canterà con Austin, a mistero scoperto cantano la canzone dando i meriti alla piccola scrittrice

Buona fortuna Jessie: Natale a NY[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 ottobre 2013 è stato annunciato un crossover natalizio di un'ora con la serie, Buona fortuna Charlie, andato in onda il 29 novembre 2013. In Italia viene mandato in onda il 13 dicembre 2014 su Disney Channel. La trama parla di Jessie che invita Teddy e Pj Duncan a dormire a casa Ross per natale, la mattina di natale non ricordano cosa sia successo e trovano i regali, poi ricordano che i regali erano alla pista di pattinaggio poiché Jessie aveva preparato una caccia al tesoro e non ricordavano nulla a causa di un esperimento di Ravi.

Notte di Halloween al Museo[modifica | modifica wikitesto]

È un crossover animato di Halloween con Ultimate Spider-Man. È il primo episodio di Jessie a cartone animato. Negli Stati Uniti è andato in onda il 10 ottobre 2014. In Italia è stato trasmesso su Disney Channel il 16 maggio 2015.

Le vacanze hawaiiane di Jessie[modifica | modifica wikitesto]

È un episodio natalizio di un'ora di Jessie con ospiti Parker e Joey della serie Liv e Maddie. È stato girato nel febbraio 2014 ed e trasmesso il 28 novembre 2014 negli Stati Uniti, mentre in Italia è stato trasmesso il 19 dicembre 2015 su Disney Channel. Jessie ottiene una parte alle Hawaii e va con i Ross lì per Natale, trovandovi la sua amica Sheiley, che l'accompagna sul set. Il regista dà a Sheiley la parte di Jessie, licenziando la futura attrice.

Karate Kid-tastrofe[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio è il quinto della quarta stagione della serie e vede Jessie ed Emma raggiungere il Tipton Hotel, realizzando un crossover con la serie Zack e Cody al Grand Hotel. Jessie incontra il signor Moseby (Phill Lewis), uno dei protagonisti dell'altra serie.

Monstrober Spooktacular Weekend[modifica | modifica wikitesto]

Per la programmazione americana del mese di ottobre 2015, Disney Channel offre una serie di nuovi episodi imperniati sul periodo di Halloween, e considerati come dei mini-crossover.

Jessie vanta due crossover:

I 7 episodi della programmazione, sono tutti collegati tra di loro.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie televisiva statunitense, Jessie, ha saltato la fase dell'episodio pilota, e messa direttamente in produzione da Disney Channel. Lo show venne registrato presso l'Hollywood Center Studios e si ambienta a New York. L'inizio della produzione della serie, venne annunciato il 9 giugno 2011. L'11 marzo 2012 venne annunciato la seconda stagione della serie, le cui riprese iniziarono, negli Stati Uniti, il 9 luglio 2012. La sigla Hey Jessie è cantata da Debby Ryan.

Inizialmente la serie era stata pensata con caratteristiche dei personaggi diverse:

  • Emma si sarebbe dovuta chiamare Anabel
  • Luke avrebbe dovuto, inizialmente, essere adottato dalla Corea del Sud e chiamarsi Hiro
  • Ravi avrebbe dovuto essere adottato dal Sud America e chiamarsi Javier
  • Mrs. Kipling avrebbe dovuto essere un roditore, il capibara
  • Christina Ross, la mamma dei piccoli Ross, si sarebbe dovuta chiamare Pandora e avrebbe dovuto essere una fotografa.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Annunciata il 25 febbraio 2015, la serie, Summer Camp nonché spin-off della serie madre, racconta le avventure di Emma, Zuri e Ravi che frequentano un campo estivo insieme ai loro nuovi amici. Lo spin-off, inoltre, è ambientato dopo la fine di Jessie ed è andato in onda su Disney Channel il 31 luglio 2015, mentre in Italia dal 6 marzo 2016.

Versione indiana[modifica | modifica wikitesto]

In India, è stata prodotta una versione indiana della serie "Oye Jassie" con un cast indiano che interpretava gli stessi personaggi, con nomi diversi, ma con caratteristiche simili agli originali. Ogni episodio è uguale ad un altro della versione americana e ha lo stesso copione, infatti nella versione indiana all'inizio dell'episodio appare la scritta: ''Ideato da Pamela Eells O' Connell'', cioè la scrittrice e ideatrice della serie originale.

Controversie[modifica | modifica wikitesto]

L'episodio, Un passo importante, inizialmente previsto per la trasmissione negli Stati Uniti d'America il 17 maggio 2013, ma disponibile online e on-demand, non è stato trasmesso a causa di riferimenti, ritenuti offensivi verso le persone affette da celiachia[5].

Successivamente modificato, l'episodio è stato mandato in onda il 5 luglio 2013, in una nuova versione.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bryan, Disney Channel, Disney XD and Disney Junior Upfront 2011, su Nickandmore!, 16 marzo 2011. URL consultato il 14 maggio 2022 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2012).
  2. ^ a b (EN) Disney Channel Announces Start of Production on "Jessie," A New Comedy Series Starring Debby Ryan, in The Futon Critic, 9 giugno 2011. URL consultato il 14 maggio 2022.
  3. ^ (EN) Disney Channel's Fa-La-La-Lidays Set to Return Friday, November 23, su Disney Channel MediaNet, 26 novembre 2012. URL consultato il 14 maggio 2022 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2012).
  4. ^ Erica, Austin & Jessie & Ally Tutti insieme per Capodanno: oggi su Disney Channel!, in Bambini.eu, 21 dicembre 2013. URL consultato il 14 maggio 2022.
  5. ^ (EN) Sadie Whitelocks, Disney Channel forced to pull episode of hit TV show Jessie that 'mocks' and 'humiliates' child on gluten-free diet, su Daily Mail, 21 maggio 2013. URL consultato il 14 maggio 2022.
  6. ^ Laura Boni, Kids Choice Awards 2015: Ecco tutti i vincitori!, su GingerGeneration, 29 marzo 2015. URL consultato il 14 maggio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]