Demilich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Demilich è un mostro del libro del Manuale dei livelli epici per il gioco di ruolo fantasy Dungeons & Dragons.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Un Demilich è un lich (non morto) che ha imparato a creare le gemme dell'anima, gioielli nei quali sono intrappolate delle anime. A differenza del lich, la forma del demilich è molto più minuta poiché il suo aspetto è quella di un osso della creatura base incastonato di gemme. La forma più comune è quella di un teschio con due gemme incastonate nelle orbite.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Come il lich, di solito sono gli incantatori arcani a diventare Demilich, ma in generale possono diventarlo maghi, stregoni e chierici. Tutti devono essere di allineamento malvagio, in quanto sia le conoscenze necessarie, che i mezzi utilizzati per il processo di trasformazione richiedono una buona dose di crudeltà. Essendo in un certo senso la forma evoluta del lich (poiché bisogna essere dei lich per diventare Demilich), questo essere entra nelle profondità degli abissi del male diventando un essere di pura perfidia.

I Demilich sono amanti dei viaggi tra i diversi piani di esistenza, beneficiando così sia della capacità dei lich di utilizzare oggetti magici tramite il filatterio che dell'uso di proiezione astrale come capacità magica concessa dall'archetipo di Demilich.

Per poter diventare Demilich, il personaggio già lich deve essere di livello epico (deve superare il ventesimo livello di classe totale), deve possedere il talento di creare oggetti meravigliosi e deve creare oltre al filatterio, otto gemme dell'anima dal costo di 120.000M O ciascuna in cui intrappolerà altrettante otto anime tramite il suo potere Intrappolare Anima.

Conserva gli attacchi e le qualità speciali da lich (tra cui i Tratti dei non morti, L'aura di paura e il Tocco paralizzante), e inoltre può lanciare incantesimi senza componenti somatici, gli incantesimi dal primo al terzo sono considerati rapidi senza che occupino slot superiori, una riduzione del danno elevata (RD 30/-) e ottiene immunità alla quasi totalità degli incantesimi tranne alcuni come frantumare, dissolvi il male e punizione sacra. Sebbene appaia come un essere di taglia Minuscola, il Demilich può usufruire di oggetti magici ed equipaggiamento come tutti gli altri aumentandone la pericolosità.

Combattimento[modifica | modifica wikitesto]

In combattimento è un avversario molto astuto, anche se non ama riempirsi di incantesimi di difesa, grazie alle grandi immunità ed ai tanti poteri di cui già dispone. Preferisce lasciare il combattimento ai suoi apprendisti (o seguaci), anche loro incantatori arcani o lich divini.

Il Demilich conserva tutte le conoscenze che aveva in passato ed è quindi in grado di proseguire con l'avanzamento per classi di personaggio anche in questa forma. Un Demilich è quasi sempre un incantatore epico (cioè in grado di lanciare incantesimi epici).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cordell Collins, Dungeons and Dragons - Manuale dei livelli epici, Parma, Twenty Five Edition, 2003, ISBN 88-8288-057-5.
Giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo