Romanzi di Dragonlance

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Dragonlance.

Elenco dei romanzi ambientati nel mondo fantasy di Dragonlance

Adventures in Krynn[modifica | modifica sorgente]

  • Dixie Lee McKeone (novembre 1997). Tales of Uncle Trapspringer. TSR. ISBN 0-7869-0775-4.

Antologie[modifica | modifica sorgente]

I racconti brevi ambientati in Dragonlance sono divisi principalmente nelle due serie Tales e Dragons Anthologies, ma con nelle pubblicazioni più recenti questa distinzione è diventata confusa. Di seguito sono elencate le collezioni di racconti brevi in ordine di data di pubblicazione.

Tales I[modifica | modifica sorgente]

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (marzo 1987). The Magic of Krynn. ISBN 0-88038-454-9. Contiene i seguenti racconti:
    • Michael Williams . Riverwind and the Crystal Staff. Un poema che narra la ricerca del bastone di cristallo azzurro di Riverwind.
    • Barbara Siegel and Scott Siegel The Blood Sea Monster. Duder, un elfo che vive in un piccolo villaggio di pescatori sulle rive del mare di sangue di Istar incontra un vecchio pescatore umano, Six-Finger Fiske, che lo recluta per catturare il leggendario Blood Sea Monster.
    • Roger E. Moore. A Stone's Throw Away. Un'avventura di Tasslehoff Burrfoot in seguito al ritrovamento di un anello di teletrasporto.
    • Warren B. Smith. Dreams of Darkness, Dreams of Light.
    • Nick O'Donohoe. Love and Ale.
    • Richard A. Knaak. Wayward Children. Un gruppo di soldati draconiani che si imbatte in un villaggio abitato da antichi elfi.
    • Margaret Weis. The Test of the Twins.
    • Nancy Varian Berberick Harvests.
    • Mary Kirchoff Finding the Faith.
    • Margaret Weis e Tracy Hickman. The Legacy.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (agosto 1987). Kender, Gully Dwarves, and Gnomes. TSR. ISBN 0-88038-382-8. Contiene i seguenti racconti:
    • Nancy Varian Berberick. Snowsong.
    • Morris SimonThe Wizard's Spectacles.
    • Barbara Siegel e Scott Siegel. The Storyteller.
    • Danny Peary. A Shaggy Dog's Tail.
    • Harold Bakst. Lord Toede's Disastrous Hunt.
    • Richard A. Knaak. Definitions of Honor
    • Nancy Varian Berberick. Hearth Cat and Winter Wren.
    • Margaret Weis e Tracy Hickman Wanna Bet?
    • Michael Williams. Into the Heart of the Story.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (novembre 1987). Love and War. TSR. ISBN 0-88038-519-7. Contiene i seguenti racconti:
    • Harold Bakst. A Good Knight's Tale. Un cavaliere di Solamnia racconta la storia Aron, un padre egoista e troppo protettivo di sua figlia Peta, che ha come conclusione un cuore spezzato.** Barbara Siegel e Scott Siegel. A Painter's Vision.
    • Nick O'Donohoe. Hunting Destiny.
    • Nancy Varian Berberick. Hide and Go Seek.
    • Richard A. Knaak. By the Measure
    • Paul B. Thompson e Tonya C. Cook. The Exiles.
    • Laura Hickman e Kate Novak. Heart of Goldmoon.
    • Margaret Weis e Dezra Despain. Raistlin's Daughter.
    • Kevin Randle. Silver and Steel.
    • Michael Williams. From the Yearning for War and the War's Ending.

Tales II[modifica | modifica sorgente]

In alcune versioni vengono accorpati a Tales I, poiché sono state originariamente pubblicate come trilogie separate, ma successivamente ripubblicate come una serie di sei libri.

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (aprile 1992). The Reign of Istar. TSR. ISBN 1-56076-326-4.
    • Michael Williams. Six songs for the Temple of Istar
    • Richard A. Knaak. Colors of belief
    • Nick O'Donohoe. Kender stew
    • Roger E. Moore. The goblin's wish
    • Douglas Niles. The three lives of Horgan Oxthrall
    • Nancy Varian Berberick. Filling the empty places
    • Dan Parkinson. Off day
    • Margaret Weis and Tracy Hickman. The silken threads
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (luglio 1992). The Cataclysm. TSR. ISBN 1-56076-430-9.
    • Michael Williams. The word and the silence
    • Michael e Teri Williams. Mark of the flame, mark of the word
    • Mark Anthony. The bargain driver
    • Todd Fahnestock. Seekers
    • Nick O'Donohoe. No gods, no heroes
    • Richard A. Knaak. Into shadow, into light
    • Dan Parkinson. Ogre unaware
    • Roger E. Moore. The cobbler's son
    • Paul B. Thompson and Tonya R. Carter. The voyage of the sunchaser
    • Douglas Niles. The high priest of Halcyon
    • Margaret Weis and Tracy Hickman. True knight
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (novembre 1992). The War of the Lance . TSR. ISBN 1-56076-431-7.
    • Michael Williams. Lorac
    • Margaret Weis and Tracy Hickman. Raistlin and the knight of Solamnia
    • Roger E. Moore. Dead on target
    • Nick O'Donohoe. War machines
    • Dan Parkinson. The promised place
    • Jeff Grubb. Clockwork hero
    • Nancy Varian Berberick. The night wolf
    • Mark Anthony. The potion sellers
    • Richard Knaak. The hand that feeds
    • Douglas Niles. The Vingaard campaign
    • Margaret Weis and Tracy Hickman. The story that Tasslehoff promised he would never, ever, ever tell

Dragons Anthologies[modifica | modifica sorgente]

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (marzo 1994). The Dragons of Krynn. TSR. ISBN 1-56076-830-4. Contiene le seguenti storie brevi:
    • Michael Williams. Seven Hymns of the Dragon.
    • Michael and Teri Williams. The Final Touch.
    • Nancy Varian Berberick. Night of Falling Stars.
    • Mickey Zucker Reichert. Honor Is All.
    • Douglas Niles. Easy Pickings.
    • Roger E. Moore. A Dragon to the Core.
    • Nick O'Donohoe. Dragon Breath.
    • Jeff Grubb. Fool's Gold.
    • Janet Pack. Scourge of the Wicked Kendragon.
    • Amy Stout. And Baby Makes Three.
    • Don Perrin. The First Dragonarmy Bridging Company.
    • Dan Harnden. The Middle of Nowhere.
    • Richard A. Knaak. Kaz and the Dragon's Children.
    • Linda P. Baker. Into the Light.
    • Margaret Weis]The Best.
    • Kevin Stein. The Hunt.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (maggio 1996). The Dragons at War. TSR. ISBN 0-7869-0491-7.
    • Michael Williams. Dream of the Namer
    • Mark Anthony. People of the Dragon
    • Adam Lesh. Quarry
    • Chris Pierson. Glory descending
    • Linda P. Baker. Lull in the battle
    • Janet Pack. Proper tribute
    • Kevin T. Stein. Blind
    • Teri McLaren. Nature of the beast
    • J. Robert King. Even Dragon blood
    • Jeff Grubb. Boom
    • Nick O'Donohoe. Storytellers
    • Donn Perrin and Margaret Weis. First Dragonarmy engineer's secret weapon
    • Roger E. Moore. Through the door at the top of the sky
    • Douglas Niles. Aurora's eggs
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (gennaio 1998). The Dragons of Chaos. TSR. ISBN 0-7869-0681-2.
    • Sue Weinlein Cook. Eyes of Chaos
    • Mark Anthony. The noble folly
    • Linda P. Baker. Lessons of the land
    • Richard A. Knaak. The son of Huma
    • Kevin T. Stein. Personal
    • Adam Lesh. The dragon's eye
    • Teri McLaren. Dragonfear
    • Jean Rabe. Tavern tales
    • Janet Pack. The dragon's well
    • Nick O'Donahoe. The magnificent two
    • Roger E. Moore. There is another shore, you know, upon the other side
    • Chris Pierson. The first gully dwarf resistance
    • Jeff Grubb. The star-shard
    • Margaret Weis e Don Perrin. Master tall and master small
    • Douglas Niles. Icewall

Tales of the Fifth Age[modifica | modifica sorgente]

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (aprile 1998). Relics and Omens. ISBN 0-7869-1169-7.
    • Douglas Niles. Icefall
    • Nancy Varian Berberick. Legacy
    • Richard Knaak. Sword of tears
    • Robyn McGrew. Cost
    • Janet Pack. Most peculiar artifact
    • Kevin T. Stein. Voices
    • Nick O'Donohoe. Notorious Booke of Starres
    • Jean Rabe. Scavengers
    • William W. Connors and Sue Weinlein Cook. Homecoming
    • Jeff Crook. Restoration
    • Jeff Grubb. Relics
    • Paul B. Thompson. Summoners
    • Roger E. Moore. Island of night
    • Margaret Weis and Don Perrin. Demons of the mind
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (luglio 1999). Heroes and Fools. Wizards of the Coast. ISBN 0-7869-1346-0.
    • Janet Pack. Boojum, Boojum
    • Miranda Horner. Tree of life
    • Giles Custer and Todd Fahnestock. Songsayer
    • Jeff Grubb. Gnomebody
    • Nancy Varian Berberick. The road home
    • Paul B. Thompson. Nobless oblige
    • Kevin James Kage. Much ado about magic
    • Nick O'Donohoe. A pinch of this, a dash of that
    • Linda P. Baker. The perfect plan
    • Richard A. Knaak. The thief in the mirror
    • Jean Rabe. Reorx steps out
    • Douglas Niles. The bridges
    • Roger E. Moore. Gone
    • Margaret Weis e Don Perrin. To convince the righteous of the right
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (aprile 2000). Rebels and Tyrants. Wizards of the Coast. ISBN 0-7869-1676-1.
    • Scott M. Buraczewski. Est sularas oth mithas
    • Paul B. Thompson. Freedom's pride
    • Don Perrin. Sargas's night of revenge
    • Linda P. Baker. Sharing the luck
    • Kevin T. Stein. War chest
    • Jeff Crook. Flight of fancy
    • Kevin Kage. Deep, deep, dark, dark place
    • Jean Rabe. Catch of the day
    • Nancy Varian Berberick. Lost causes
    • John Grubber. Blood ties
    • Chris Pierson. Shard's memory
    • Richard A. Knaak. Tactics
    • Margaret Weis. Raid on the Academy of Sorcery

Tales/Dragons from the War of Souls/World of Krynn[modifica | modifica sorgente]

Queste tre antologie riguardano ognuna un'epoca diversa.

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (ottobre 2001). The Search for Magic: Tales from the War of Souls. Wizards of the Coast. ISBN 0-7869-1899-3.
    • Brian Murphy. All for a pint
    • Nancy Varian Berberick. The end
    • Linda P. Baker. The lost sea
    • Nick O'Donohoe. Some assembly required
    • Paul B. Thompson. Go with the floe
    • Jeff Crook. The great gully dwarf climacteric of 40 S.C.
    • Kevin T. Stein. Bond
    • Jean Rabe. A twist of the knife
    • Richard A. Knaak. Hunger
    • Don Perrin. Product given for services rendered
    • Donald Bingle. Dragon's throat
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (febbraio 2003). The Players of Gilean: Tales from the World of Krynn. ISBN 0-7869-2920-0. Contiene racconti brevi di Douglas Niles, Fergus Ryan, Paul B. Thompson, Donald J. Bingle, Richard A. Knaak, Aaron Eisenberg & Jean Rabe
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (maggio 2004). The Search for Power: Dragons from the War of Souls. ISBN 0-7869-3193-0. Racconti brevi di Mark Sehestedt, Richard A. Knaak, Nancy Varian Berberick, John Helfers, Jamie Chambers, Dan Willis, Douglas W. Clark, Jean Rabe, Jeff Grubb, Lucien Soulban, Miranda Horner, Kevin T. Stein, Paul B. Thompson e Douglas Niles

Ulteriori Dragons Anthologies[modifica | modifica sorgente]

  • (giugno 2006). Dragons: Worlds Afire. Wizards of the Coast. ISBN 0-7869-4166-9. Contiene i seguenti racconti:
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (aprile 2007). Dragons of Time . Wizards of the Coast. ISBN 0-7869-4295-9. Contiene storie brevi di:
    • Lizz Weis. Homecoming
    • Cam Banks. Chain of fools
    • Paul B. Thompson. Jaws of defeat
    • Jean Rabe. Unforgotten
    • Douglas W. Clark. I read it in The flying dragon
    • Rachel Gobar. Aurora's heart
    • Jake Bell. The dragon's claw
    • Kevin T. Stein. Bloodrage
    • Richard A. Knaak. The vow
    • Lucien Soulban. Song of the mother
    • Mary H. Herbert. The eight
    • Miranda Horner e Margaret Weis. No strings attached

Best of Anthologies[modifica | modifica sorgente]

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (febbraio 2000). The Best of Tales, Volume One . ISBN 0-7869-1567-6. Contiene materiale dalle serie di antologie, Tales I, più una storia inedita di Margaret Weis & Aron Eisenberg.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (a cura di) (gennaio 2002). The Best of Tales, Volume Two. Wizards of the Coast. ISBN 0-7869-2700-3. Contiene materiale dalla seconda serie di antologie, Tales II e una nuova avventura di Tracy Hickman
  • Dragons in the Archives: The Best of Weis and Hickman Anthology (novembre 2004). ISBN 0-7869-3669-X. Eccetto che per storie brevi di Margaret Weis e Tracy Hickman già pubblicate nelle antologie Tales e Dragons, il libro contiente anche brevi flashback di jeff Grubb, Douglas Niles, Michael Williams, Jean Blashfield Black e Jamie Chambers, dedicati alla nascita dell'ambientazione.

Anvil of Time[modifica | modifica sorgente]

Age of Mortals[modifica | modifica sorgente]

Barbarians[modifica | modifica sorgente]

  • Tonya C. Cook e Paul B. Thompson (settembre 2000). Children of the Plains. ISBN 0-7869-1391-6.
  • Tonya C. Cook e Paul B. Thompson (agosto 2001). Brother of the Dragon. ISBN 0-7869-1873-X.
  • Tonya C. Cook e Paul B. Thompson (maggio 2002). Sister of the Sword. ISBN 0-7869-2789-5.

Bertrem's Guide[modifica | modifica sorgente]

  • Nancy Varian Berberick, Paul B. Thompson e Steven (Stan!) Brown (ottobre 2000). Bertrem's Guide to the Age of Mortals. ISBN 0-7869-1437-8.
  • Jeff Crook, Mary H. Herbert, Nancy Varian Berberick e John Grubber (settembre 2001). Bertrem's Guide to the War of Souls, Volume One. ISBN 0-7869-1882-9.
  • Mary H. Herbert, Don Perrin e Steven (Stan!) Brown (novembre 2002). Bertrem's Guide to the War of Souls, Volume Two. ISBN 0-7869-2816-6.

Bridges of Time[modifica | modifica sorgente]

Champions[modifica | modifica sorgente]

Chaos War[modifica | modifica sorgente]

Cronache[modifica | modifica sorgente]

Le cronache di Dragonlance[modifica | modifica sorgente]

Le cronache di Dragonlance (The Chronicles Trilogy) sono la prima trilogia pubblicata per l'ambientazione e sono generalmente considerate il nucleo di Dragonlance. Fu scritta per il desiderio degli autori di dettagliare maggiormente l'ambientazione, cosa a cui la TSR acconsentì con riluttanza[1]

La guerra del Chaos[modifica | modifica sorgente]

Ambientato vent'anni dopo gli eventi delle Cronache, il ciclo in inglese è "The Second Generation" e comprende solo i primi due volumi:

Le cronache perdute[modifica | modifica sorgente]

Il ciclo de Le cronache perdute (The Lost Chronicles Trilogy) raccoglie parti della storia presenti sui primi moduli di gioco e nelle versioni preliminari deLe Cronache di Dragonlance, che non erano ancora state narrate con precisione nei romanzi.

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (marzo 2007). I draghi degli abissi dei nani (Dragons of the Dwarven Depths, luglio 2006, ISBN 0-7869-4099-9). Racconta gli eventi avvenuti traI draghi del crepuscolo d'autunno eI draghi della notte d'inverno, tra cui il ritrovamento del Martello di Kharas.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (settembre 2009). I draghi dei signori dei cieli (Dragons of the Highlord Skies luglio 2007, ISBN 0-7869-4860-4). Racconta l'incontro tra Kitiara e Lord Soth, il cavaliere della morte e la storia di Laurana e del recupero del globo dei draghi (eventi solo accennati nel libroI draghi della notte d'inverno.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2010). I draghi del signore del tempo (Dragons of the Hourglass Mage, agosto 2009, ISBN 978-0-7869-4916-8) - di (uscito nel maggio 2010 in Italia) verte sulla storia di Raistlin e del suo patto con Fistandantilus durante gli eventi narrati neI draghi dell'alba di primavera.[2]

Young Adult Chronicles[modifica | modifica sorgente]

Questi romanzi sono adattamenti de Le cronache di Dragonlanceper un pubblico di giovani lettori.

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). Il ritorno dei draghi (A Rumor of Dragons, giugno 2003, ISBN 0-7869-3087-X). Traduzione di Stefano Negrini. Armenia Editore. ISBN 88-344-1616-3
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). La notte dei draghi (Night of the Dragons, giugno 2003, ISBN 0-7869-3090-X). Traduzione di Stefano Negrini. Armenia Editore. ISBN 88-344-1617-1
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). Le terre d'incubo (The Nightmare Lands, ottobre 2003, ISBN 0-7869-3093-4). Traduzione di Costana Galbardi e Maria Merli. Armenia Editore. ISBN 88-344-1676-7.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). I cancelli di Palanthas (To The Gates of Palanthas, ottobre 2003, ISBN 0-7869-3096-9). Traduzione di Costana Galbardi e Maria Merli. Armenia Editore. ISBN 88-344-1677-5
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (dicembre 2003). Hope's Flame. ISBN 0-7869-3099-3.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (marzo 2004). A Dawn of Dragons. ISBN 0-7869-3102-7.

Classics[modifica | modifica sorgente]

Crossroads[modifica | modifica sorgente]

Il discepolo dell'oscurità[modifica | modifica sorgente]

La trilogia de Il discepolo dell'oscurità (Dark Disciple), scritta da Margaret Weis, che descrive la situazione di Krynn dopo la Guerra delle Anime in una vicenda incentrata su Mina.

Defenders of Magic[modifica | modifica sorgente]

La saga di Dhamon[modifica | modifica sorgente]

Trilogia de La saga di Dhamon

Dragonlance. La Quinta Era[modifica | modifica sorgente]

La quinta era (Dragons of a New Age), in cui dragoni immensi e invincibili colmano il vuoto di potere lasciato dalla cacciata degli dei, plasmando Krynn a loro piacimento.

Dwarf Home[modifica | modifica sorgente]

  • Douglas Niles (novembre 2007). The Secret of Pax Tharkas. ISBN 0-7869-4789-6
  • Douglas Niles (ottobre 2008). Heir of Kayolin. ISBN 0-7869-5003-X
  • Douglas Niles (gennaio 2010). The Fate of Thorbardin

Dwarven Nations[modifica | modifica sorgente]

Elven Exiles[modifica | modifica sorgente]

Nazioni elfiche[modifica | modifica sorgente]

La trilogia delle Nazioni elfiche (Elven Nations) narra la scissione della nazione elfica e la nascita di Qualinesti. Solo il primo libro è stato tradotto in italiano.

Ergoth[modifica | modifica sorgente]

Gli eroi[modifica | modifica sorgente]

Il ciclo de Gli eroi di Dragonlance è il primo a non avere come protagonisti gli Eroi delle Lance. Le storie si svolgono rispettivamente durante l'Era dei Sogni, l'Era del Declino e l'Era dei Forti.

Le cronache di Krynn[modifica | modifica sorgente]

Una raccolta di romanzi brevi e racconti di Margaret Weis e Tracy Hickman pubblicati originariamente in diverse antologie, insieme a racconti di altri autori (La prova dei gemelli, contenuta in Raistlin e il Cavaliere di Solamnia è addirittura il primo racconto per Dragonlance a essere stato pubblicato, prima ancora delle Cronache[3]). Questo ciclo pubblicato in italiano non ha quindi un esatto corrispondente in inglese.

  • Margaret Weis e Tracy Hickman. Le cronache di Krynn. 1992. Traduzione di Annarita Guarnieri. Contiene:
  • Fili di seta (The Silken Threads originariamente in The Reign of Istar)
  • Il prode cavaliere (True Knights)
  • La storia che Tasslehoff giurò di non raccontare (The Story that Tasselhoff Promised He Would Never, Ever, Ever Tell)
  • Raistlin e il cavaliere di Solamnia (Raistlin and the Knight of Solamnia)

Gli eroi II[modifica | modifica sorgente]

Trilogia Gli eroi di Dragonlance II (Heroes II). Alcuni raggruppano questi con la trilogia Eroi originale, dato che pur essendo pubblicate inizialmente come due trilogie separate, sono state successivamente raggruppate e rinumerate come una serie di sei numeri.

Icewall[modifica | modifica sorgente]

Kang's Regiment[modifica | modifica sorgente]

Kingpriest[modifica | modifica sorgente]

Leaves from the Inn of the Last Home[modifica | modifica sorgente]

  • Margaret Weis and Tracy Hickman (a cura di) (novembre 1993). Leaves from the Inn of the Last Home. ISBN 0-88038-465-4.
  • Margaret Weis and Tracy Hickman (a cura di) (giugno 2000). More Leaves from the Inn of the Last Home. ISBN 0-7869-1516-1.
  • Margaret Weis (a cura di) (dicembre 2007). Lost Leaves from the Inn of the Last Home. ISBN 1-931567-78-6.

Le leggende di Dragonlance[modifica | modifica sorgente]

Il ciclo de Le leggende di Dragonlance, si colloca temporalmente subito dopo le Cronache

Linsha[modifica | modifica sorgente]

Lost Histories[modifica | modifica sorgente]

Lost Legends[modifica | modifica sorgente]

Il raduno degli eroi[modifica | modifica sorgente]

Ciclo deIl raduno degli eroi (Meetings Sextet):

Le guerre dei minotauri[modifica | modifica sorgente]

Trilogia de Le guerre dei minotauri (Minotaur Wars) che narrano una guerra civile nell'impero dei minotauri durante e immediatamente dopo la Guerra delle Anime.

Odyssey of Gilthanas[modifica | modifica sorgente]

Ogre Titans[modifica | modifica sorgente]

I preludi[modifica | modifica sorgente]

Trilogia de I preludi (Preludes):

I preludi II[modifica | modifica sorgente]

Poiché inizialmente sono state pubblicate come due trilogie separate, successivamente riunite in un'unica serie di sei libri alcuni raggruppano le due trilogie I preludi e I preludi II per formare un'unica serie di sei libri.

Le cronache di Raistlin[modifica | modifica sorgente]

Le cronache di Raistlin (The Raistlin Chronicles) narrano la gioventù dei fratelli Raistlin e Caramon Majere. Cronologicamente, le vicende narrate sono antecedenti alla guerra delle lance narrata nei volumi delle Cronache.

Rise of Solamnia[modifica | modifica sorgente]

Stonetellers[modifica | modifica sorgente]

Taladas[modifica | modifica sorgente]

Villains[modifica | modifica sorgente]

Guerra delle anime[modifica | modifica sorgente]

Il ciclo de La guerra delle anime (The War of Souls), si colloca dopo le due trilogie di Jean Rabe in un mondo devastato dai Dragoni che vede il ritorno degli dei. I protagonisti sono nuovi personaggi, aiutati però da qualche personaggio dei cicli precedenti, con un'apparizione breve, ma fondamentale per la trama, di Raistlin Majere.

Warriors[modifica | modifica sorgente]

Romanzi per ragazzi[modifica | modifica sorgente]

Young Adult Chronicles[modifica | modifica sorgente]

Questi romanzi sono adattamenti de Le cronache di Dragonlanceper un pubblico di giovani lettori.

  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). Il ritorno dei draghi (A Rumor of Dragons, giugno 2003, ISBN 0-7869-3087-X). Traduzione di Stefano Negrini. Armenia Editore. ISBN 88-344-1616-3
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). La notte dei draghi (Night of the Dragons, giugno 2003, ISBN 0-7869-3090-X). Traduzione di Stefano Negrini. Armenia Editore. ISBN 88-344-1617-1
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). Le terre d'incubo (The Nightmare Lands, ottobre 2003, ISBN 0-7869-3093-4). Traduzione di Costana Galbardi e Maria Merli. Armenia Editore. ISBN 88-344-1676-7.
  • Margaret Weis e Tracy Hickman (2004). I cancelli di Palanthas (To The Gates of Palanthas, ottobre 2003, ISBN 0-7869-3096-9). Traduzione di Costana Galbardi e Maria Merli. Armenia Editore. ISBN 88-344-1677-5

Elements[modifica | modifica sorgente]

Elidor Trilogy[modifica | modifica sorgente]

Goodlund Trilogy[modifica | modifica sorgente]

New Adventures[modifica | modifica sorgente]

Suncatcher Trilogy[modifica | modifica sorgente]

Trinistyr Trilogy[modifica | modifica sorgente]

Storie correlate[modifica | modifica sorgente]

I romanzi che seguono non sono strettamente parte dell'ambientazione di Drangolance, ma piuttosto crossover narrativi con altre ambientazioni di Dungeons & Dragons.

In due romanzi Lord Soth e altri personaggi sono trasportati da Krynn al mondo di Ravenloft.

Il ciclo di Cloakmaster, composto da sei romanzi ambientati nell'universo di Spelljammer, racconta la storia di Teldin Moor, un contadino di Krynn che riceve in dono un potente mantello magico apparentemente maledetto. Nella serie il personaggio si imbarca in una cerca nel corso della quale viene mostrato l'universo di Spelljammer.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Peter Archer, Dragonlance in 30 Years of Adventure: A Celebration of Dungeons & Dragons, Lake Geneva, Wizards of the Coast, 2004, p. 64. ISBN =0-7869-3498-0. .
  2. ^ Dragons of the Hourglass Mage, Wizards of the Coast. URL consultato il 7 giugno 2009.
  3. ^ Fu pubblicato come anticipazione dell'ambientazione su Dragon n. 83 del marzo 1984
  4. ^ (EN) 2000 list of winners, Academy of Adventure Gaming Arts and Design. URL consultato il 6 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 4 maggio 2009).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]