Debby Ryan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Debby Ryan
Debby Ryan 2012.jpg
Debby Ryan nel 2012
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePop
Periodo di attività musicale2007 – in attività
Sito ufficiale

Debby Ryan, all'anagrafe Deborah Anne Ryan (Huntsville, 13 maggio 1993), è un'attrice e cantante statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce il 13 maggio 1993 a Huntsville, Alabama. Subito dopo la sua nascita si trasferisce in Germania con la sua famiglia, composta da sua madre Sandra, suo padre John, suo fratello più grande di due anni Chase e lei; a sette anni inizia a coltivare la propria passione per la recitazione esibendosi in alcuni teatri tedeschi. Torna negli Stati Uniti all'età di dieci anni, andando ad abitare in Texas.

Il fratello Chase è un cantante e chitarrista. In un'intervista del 2009 a "People Magazine", ha dichiarato che uno dei suoi idoli cinematografici è Brenda Song, sua co-protagonista in "Zack e Cody sul ponte di comando". Debby ha espresso la sua stima anche per Meryl Streep, Anne Hathaway, Rachel McAdams e Tobey Maguire. L'attrice ha affermato nelle varie interviste di non sapere quale sia il suo genere musicale preferito, apprezzandone diversi come jazz, country e rock; è inoltre attiva nel progetto "Disney's Friends for Change", a favore dei bambini meno fortunati.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Debby inizia la sua carriera in spot televisivi già in età adolescenziale. Esordisce al cinema nel 2007 con "Barney: Let's Go to the Firehouse" e con "The Longshots", accanto a Keke Palmer e Ice Cube, nel ruolo di Edith, ragazza ricca e popolare ma perfida. Trova il successo con le serie tv per teenager della Disney, come "Hannah Montana", "Jonas Brothers - Vivere il sogno" e soprattutto "Zack e Cody sul ponte di comando", sequel di "Zack e Cody al Grand Hotel", dove interpreta Bailey Pickett, una ragazza fissata con l'ambientalismo che viaggia in crociera per conoscere il mondo, date le condizioni di vita arretrate della sua "Kattlecorn" nel Kansas. La serie di cui fa parte è, secondo un sondaggio, la serie televisiva preferita dei ragazzini tra i 6-18 anni in su, superando anche "Hannah Montana" e "I maghi di Waverly". Debby lavora poi ad una serie animata su Disney Channel UK chiamata "My Mate Flynn", dove dà la voce a Tina. Nel 2012 viene ingaggiata come protagonista nel film Radio Rebel nel quale interpreta Tara, una timida ragazza che da sfogo a tutte le sue insicurezze tramite un programma radiofonico di cui lei è la DJ. Sempre nel 2012 interpreta anche la protagonista del film I 16 desideri, Abby. Dal 2011 al 2015 interpreta il ruolo di una tata di 4 ragazzi pestiferi figli di 2 personaggi famosi, Jessie nella serie "Jessie". Dopo la fine di quest'ultima, nel 2016 Debby partecipa a due serie, in ambedue come ruolo ricorrente; The Mysteries of Laura in onda su NBC e Sing It! prodotta da YouTube Premium.

Nel 2017 esce il suo primo film cinematografico: Cavalca l'Onda nel quale interpreta la protagonista; l'anno successivo prende parte al film Ogni Giorno e alla serie Netflix Insatiable, uscita il 10 agosto e nel quale interpreta la protagonista Patty.

Il cast di Jessie

Musicale[modifica | modifica wikitesto]

Parallelamente all'attività di attrice, collabora con il fratello compositore Chase Ryan, col quale ha fatto una canzone "We Ended Right". Il suo primo singolo è stato scritto interamente da lei e si intitola "Adios". Il suo secondo pezzo "I'm a country girl" è tratto da un episodio di Zack e Cody sul ponte di comando. Ha inciso una canzone intitolata "Hakuna Matata" per Disney Mania 7. Ha inoltre inciso il singolo "A wish come true everyday" per il film "16 wishes". il 26 maggio è uscito il suo primo album realizzato con la sua band "The Never Ending", intitolato "One"

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 - "One" Con la band The Never Ending

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Debby Ryan è stata doppiata da:

  • Joy Saltarelli in Zack e Cody sul ponte di comando, Hannah Montana, Zack & Cody - Il film, Jessie, Disney 365, I 16 desideri, Radio Rebel, Scherzi da star, Austin & Ally, Girl Meets Word, The Mysteries of Laura, Insatiable
  • Roberta De Roberto in Ogni giorno
  • Perla Liberatori in Segui l'onda

Da doppiatrice è sostituita da:

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premi Categoria Performance Esito
2008 Celebrity Love Award "Attrice preferita" Zack e Cody sul ponte di comando Candidato/a
2009 Young Artist Award "Best Performance in a TV Series" Candidato/a
Popstar! Magazine's 8th Annual Poptastic Awards "Favorite Television Actress" Candidato/a
"Favorite Female Newcomer" Vincitore/trice
Celebrity Love Award "Favorite Attrice" Candidato/a
2010 Hollywood Teen TV Awards "Teen Pick Actress: Comedy" Candidato/a
Body Peace Award "Outstanding Advocate" Vincitore/trice
Jetix Awards, Germany "Best Television Star" Candidato/a
Nickelodeon Kid's Choice Awards, France "Choice Television Female Star" Vincitore/trice
Popstar! Magazine's 9th Annual Poptastic Awards "Tv Attrice preferita" Vincitore/trice
"Female Beauty" Vincitore/trice
"Style Idol femminile" Candidato/a
Nick Kid's Choice Award, Italy "TV Star Preferita" Candidato/a
"Star Internationale preferita" Candidato/a
Celebrity Love Award "Attrice preferita" Se stessa Candidato/a
2011 Young Artist Award Miglior Performance in un film I 16 Desideri Candidato/a
2012 Popstar Magazine! Poptastic Award Tv Actress Jessie Candidato/a
Female Style Idol Se Stessa Candidato/a
2015 Nickelodeon Kids' Choice Awards[1] Attrice TV preferita Jessie Candidato/a

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kids Choice Awards 2015: Ecco tutti i vincitori!, su www.gingergeneration.it. URL consultato il 20 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN159982200 · ISNI (EN0000 0001 1942 8814 · LCCN (ENno2010185940