Condizione della donna nella Repubblica Ceca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una donna in costume storico.

La storia e l'evoluzione del ruolo di genere, della condizione femminile e dei diritti delle donne nella Repubblica Ceca risalgono a molti secoli prima della creazione dell'attuale repubblica. La popolazione ceca è originaria da coloni di slavi i quali avevano un'economia fondata principalmente sull'agricoltura[1].

A seguito del periodo storico conosciuto come rivoluzione di velluto molte donne si sono emancipate attraverso il lavoro a tempo pieno ma, allo stesso tempo, continuano anche ad occuparsi delle loro responsabilità nel ruolo di casalinghe dando "un alto senso di efficacienza personale e indipendenza" all'interno della società dei Cechi[2].

Il Gender Inequality Index (indice di ineguaglianza di genere) è fissato per il 2013 a 0.087 (alla 13ª posizione su 152 paesi)[3], mentre il tasso di occupazione secondo l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OECD) è per il 2015 fissata al 62.4%[4]. Il Global Gender Gap Report (Rapporto sul divario di genere globale) per il 2013 è fissato a 0.6770 (all'83ª posizione su 144 paesi)[5].

Diritti riproduttivi e vita familiare[modifica | modifica wikitesto]

Due donne appartenenti ai servizi di pubblica sicurezza.

Il tasso di mortalità materno nella Repubblica Ceca è di 5 morti ogni 100 mila nati vivi (a partire dal 2010)[6]. Il tasso di HIV/AIDS è dello 0,05% negli adulti (tra i 15 e i 49 anni, secondo le stime del 2013)[7]. Il tasso di fertilità totale (TFR) è di 1,43 bambini nati per donna (secondo le stime del 2014), uno dei più bassi al mondo[8].

Come succede anche in molti altri paesi europei, la situazione familiare è diventata più liberale, la convivenza (relazione interpersonale) tra coppie non sposate è aumentata e la connessione tra fertilità e matrimonio è diminuita negli ultimi decenni. A partire dal 2016 il 48,6% delle nascite erano dovute a donne non sposate[9].

Una giovane donna di Praga.

Educazione[modifica | modifica wikitesto]

La Repubblica Ceca ha un tasso di alfabetizzazione molto elevato, che è lo stesso per le donne e per gli uomini (al 99% secondo stime del 2011)[10]. Tuttavia più uomini (95%) rispetto alle donne (90%) hanno completato la scuola secondaria (dati OECD del 2014)[11].

Personalità artistiche di rilievo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Czech Republic - HISTORY, Mongabay.com. URL consultato il 6 novembre 2013.
  2. ^ Marianne A. and Phyllis Hutton Raabe Ferber, Women in the Czech Republic: Feminism, Czech Style, su International Journal of Politics, Culture, and Society Vol. 16, No. 3, Toward Gender Equity: Policies and Strategies (Spring, 2003), pp. 407-430, JSTOR, Springer. URL consultato il 6 novembre 2013.
  3. ^ Table 4: Gender Inequality Index, United Nations Development Programme. URL consultato il 7 novembre 2014.
  4. ^ http://stats.oecd.org/Index.aspx?DatasetCode=LFS_SEXAGE_I_R#
  5. ^ The Global Gender Gap Report 2013 (PDF), World Economic Forum, pp. 12–13.
  6. ^ The World Factbook, su cia.gov. URL consultato il 17 giugno 2016.
  7. ^ The World Factbook, su cia.gov. URL consultato il 17 giugno 2016.
  8. ^ The World Factbook, su cia.gov. URL consultato il 17 giugno 2016.
  9. ^ https://www.czso.cz/csu/czso/ari/population-change-year-2016
  10. ^ The World Factbook, su cia.gov. URL consultato il 17 giugno 2016.
  11. ^ OECD Better Life Index, su oecdbetterlifeindex.org. URL consultato il 17 giugno 2016.