Chris Ashton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Ashton
Chris Ashton2.jpg
Ashton con la maglia dei Northampton Saints
Dati biografici
Nome Christopher John Ashton
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 183 cm
Peso 92 kg
Squadra Saracens Saracens
Carriera rugby a 13 Rugby union pictogram.svg
Federazione Inghilterra Inghilterra
Ruolo Ala, estremo
Ritirato 2007
Attività di club
2005-07 Wigan Warriors Wigan Warriors 52 (120)
Attività da giocatore internazionale
2006 Inghilterra Inghilterra 3 (12)
Carriera rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Federazione Inghilterra Inghilterra
Ruolo Tre quarti ala
Attività di club¹
2007-12 Northampton Northampton 110 (452)
2012- Saracens Saracens 26 (50)
Attività da giocatore internazionale
2010- Inghilterra Inghilterra 37 (90)
1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club di rugby a 15 si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Statistiche aggiornate al 5 dicembre 2013

Christopher John Ashton (Wigan, 29 marzo 1987)  è un rugbista a 13 e a 15 britannico, internazionale per l'Inghilterra sia nel rugby a 13 che nel 15; il suo ruolo è normalmente tre quarti ala, anche se talora è impiegato come estremo.

Cenni biografici[modifica | modifica sorgente]

Attività nel rugby a 13[modifica | modifica sorgente]

Nativo di Wigan (Greater Manchester), in una zona storicamente consacrata al rugby a 13, Ashton si formò in tale disciplina nelle giovanili dei Wigan Warriors, formazione professionistica di Super League; a 18 anni, nel 2005, esordì in prima squadra e un anno più tardi fu convocato in Nazionale; nel 2007, dopo un iniziale accantonamento da parte del tecnico del Wigan, espresse il desiderio di essere liberato dal contratto per potere passare al rugby a 15[1].

Attività nel rugby a 15[modifica | modifica sorgente]

Ingaggiato dal Northampton, debuttò in prima squadra nel 2007 in seconda divisione, realizzando 39 mete in 25 incontri[2] e guidando la formazione alla promozione in Premiership[2]; tale prestazione convinse la Federazione ad aggregare Ashton al giro delle Nazionali inglesi[2].

Nella stagione successiva si aggiudicò la Challenge Cup 2008-09 imponendosi anche come miglior marcatore di mete di quell'edizione del torneo (7); aggregato a fine anno alla Nazionale, esordì nel corso del Sei Nazioni 2010 a Saint-Denis contro la Francia e realizzando in giugno la sua prima meta, nel corso del tour in Australia, a Perth contro gli Wallabies.

In pianta stabile in Nazionale, ha preso parte anche alla Coppa del Mondo di rugby 2011 in cui ha realizzato 6 mete, record condiviso con il francese Vincent Clerc, e anche con il nuovo C.T. Stuart Lancaster è nella rosa della squadra inglese, venendo schierato nel Sei Nazioni 2012.

A gennaio 2012 è stato reso noto che Ashton ha firmato un accordo con i Saracens da 250 000 sterline a stagione a partire dal 2012-13. Il trasferimento è dovuto al fatto che il Northampton non poteva garantire tale cifra al giocatore[3].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ashton handed early Wigan release in BBC, 20 agosto 2007. URL consultato il 16-2-2012.
  2. ^ a b c (EN) England: Chris Ashton in Sporting Life, 18 agosto 2011. URL consultato il 16-2-2012.
  3. ^ (EN) Chris Foy, Saracens confirm deal to sign England star Ashton for start of next season in Daily Mail, 19 gennaio 2012. URL consultato il 16-2-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]