Cartabianca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è #cartabianca.
#cartabianca
Sigla cartabianca.png
Screenshot della sigla utilizzata dal 2018 al 2021
PaeseItalia
Anno2016 – in produzione
Generetalk show, rotocalco
Edizioni6
Puntate199 in prima serata + 194 nel preserale (al 7 dicembre 2021, speciali compresi)
Durata30 min (quotidiano)
160 min (puntata serale)
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreBianca Berlinguer
RegiaCristian Biondani (attuale)
MusichePiero Bellisario
Rete televisivaRai 3

#cartabianca è un programma televisivo condotto da Bianca Berlinguer in onda su Rai 3 dal 7 novembre 2016.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Il programma è un talk-show d'approfondimento sui temi dell'attualità e della politica. Inizialmente trasmesso dal lunedì al venerdì dalle 18:25 alle 18:55 nella fascia immediatamente precedente al TG3 delle 19, dal 21 febbraio 2017 va in onda anche il martedì in prima serata, sostituendo Mi manda Raitre, trasmesso per due puntate nella collocazione che fu di Ballarò e successivamente di Politics, quest'ultimo chiuso nel dicembre 2016 per bassi ascolti.

La versione in prima serata è articolata in tre parti:

  • Faccia a faccia, in cui due personalità della politica vengono intervistate e sottoposte a un sondaggio sul loro gradimento da parte del pubblico da casa e in studio;
  • Il duello, che vede due personalità distinte confrontarsi su temi d'attualità e anch'essi sono sottoposti al giudizio del pubblico monitorato da un gruppo d'ascolto;
  • La terza parte, in cui verranno intervistati personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e dell'intrattenimento.

In questa prima stagione, la parte comica era affidata a Gabriele Corsi, Enrico Bertolino e Gabriella Germani mentre ospite fisso è il giornalista Tommaso Labate.

La seconda stagione debutta il 12 settembre 2017 e vede la partecipazione di Flavio Insinna nel ruolo d'inviato e di Geppi Cucciari per quanto riguarda la parte comica. Vengono riconfermati inoltre Corsi e Labate.

La terza stagione inizia l'11 settembre 2018. Caratteristica della nuova edizione è la non riconferma dell'appuntamento in fascia preserale e la presenza fissa di Mauro Corona (fino all'11 giugno 2019) a inizio puntata per commentare i fatti della settimana.

La quarta stagione inizia il 3 settembre 2019, con la presenza di Corona dalla seconda puntata.

La quinta stagione inizia l'8 settembre 2020, con la presenza di Corona soltanto dalla prima alla terza puntata.

La sesta stagione va in onda dal 7 settembre 2021. Tra le novità di quest'edizione vi sono logo, grafica e studio rinnovati (quest'ultimo adesso situato presso gli studi televisivi Fabrizio Frizzi) e, dal 21 settembre, il ritorno di Corona.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Conduzione Comici Inviato Ospite fisso Inizio Fine Collocazione Puntate Regia Telespettatori Share
1 Bianca Berlinguer Gabriele Corsi - - Tommaso Labate 7 novembre 2016 1º giugno 2017 preserale[1] 114 Francesco Travaglini 1.101.000 7,86%
Gabriella Germani Enrico Bertolino 21 febbraio 2017 20 giugno 2017 prima serata 19 Cristiano D'Alisera 922.000 4,19%
2 Geppi Cucciari Flavio Insinna 12 settembre 2017 26 giugno 2018 39 Arturo Minozzi N.D.
- 8 gennaio 2018 4 giugno 2018 preserale[2] 80 Francesco Travaglini 1.184.000 8,37%
3 - - Mauro Corona[3] 11 settembre 2018 25 giugno 2019 prima serata 40 Rinaldo Gaspari 1.130.000 5,33%
4 3 settembre 2019 21 luglio 2020 45 1.204.800 5,48%
5 Enrico Lucci 8 settembre 2020 22 giugno 2021 40
6 Dario Vergassola 7 settembre 2021 in corso 14[4] Cristian Biondani

Puntate speciali[modifica | modifica wikitesto]

Attentato di Manchester del 22 maggio 2017[modifica | modifica wikitesto]

In onda il 23 maggio 2017 in prima serata. La puntata viene seguita da 598.000 telespettatori per il 2,8% di share.

Omicidio di Giulio Regeni[modifica | modifica wikitesto]

In onda il 25 maggio 2017 in prima serata, eccezionalmente di giovedì. La puntata viene seguita da 532.000 telespettatori per il 2,4% di share.

Elezioni presidenti Camera e Senato[modifica | modifica wikitesto]

In onda il 23 marzo 2018, eccezionalmente in access prime time, tra Blob e Un posto al sole, e di venerdì. La puntata viene seguita da 1.348.000 telespettatori per il 5,5% di share.

Nascita Governo Conte I[modifica | modifica wikitesto]

In onda il 28 maggio 2018 in prima serata, eccezionalmente di lunedì. La puntata viene seguita da 1.584.000 telespettatori per il 7,3% di share.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal lunedì al venerdì.
  2. ^ Lunedì e dal mercoledì al venerdì.
  3. ^ Ad eccezione delle puntate del 18 giugno 2019 e del 3 settembre 2019. Fino al 22 settembre 2020 e nuovamente dal 21 settembre 2021.
  4. ^ Al 7 dicembre 2021.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione