Carlo Canera di Salasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carlo Canera di Salasco
1796 – 1866
Nato aTorino
Morto aTorino
Dati militari
Paese servitoFlag of the Kingdom of Sardinia (1848-1851).svg Regno di Sardegna
Forza armataRegia armata Sarda
Anni di servizio1814 - 1848
GradoGenerale
GuerrePrima guerra di indipendenza italiana
voci di militari presenti su Wikipedia

Carlo Canera di Salasco (Torino, 1796Torino, 1866) è stato un generale italiano.

Sottotenente nel 1814, colonnello nel 1834, maggior generale nel 1838, capo di Stato Maggiore generale ed aiutante generale di Carlo Alberto di Savoia dal 1839. Dal 1834 (e per tutta la prima fase della prima guerra di indipendenza) allo Stato Maggiore generale.

Dopo la battaglia di Custoza, sottoscrisse il 9 agosto 1848, a Vigevano, l'armistizio con l'Austria, detto "armistizio di Salasco", che sancì la fine della prima fase della Prima guerra di indipendenza.
Quindici giorni dopo, il 24 agosto, venne posto in aspettativa ed a riposo il 4 dicembre successivo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN89410715