Carice van Houten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carice van Houten al San Diego Comic-Con International nel 2015

Carice Anouk van Houten (IPA: [kaːˈris ɑˈnuk vɑn ˈɦʌu̯tə(n)]) (Leiderdorp, 5 settembre 1976) è un'attrice e cantautrice olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Terminati gli studi inizia a lavorare nel mondo del teatro, del cinema e della televisione del suo paese, girando film che in patria riscuotono un certo successo, come Suzy Q e Minouche la gatta, per i quali vince l'Oscar olandese come miglior attrice. Nel 2006 arriva il ruolo che le dà la celebrità: nel film Black Book di Paul Verhoeven interpreta il personaggio della cantante ebrea tedesca infiltrata tra i nazisti (ma che lotterà anche contro la Resistenza olandese) Rachel, un ruolo complesso e ricco di sfumature. Il film è un notevole successo: record di incassi in patria, ottiene favori e incassi positivi negli Stati Uniti, in Francia e in Gran Bretagna. Carice grazie a questo ruolo vince il suo terzo Oscar olandese.

Il successo del film la lancia sulla scena internazionale: oltre a girare un film olandese ad episodi nel 2007, Allef is liedfe (uno dei film più visti nella storia del cinema olandese), gira molti film in lingua inglese di respiro internazionale. Il primo è Dorothy Mills di Agnes Merlet, in uscita nel 2008, in un ruolo da protagonista assoluta. Successivamente recita nel film Operazione Valchiria (2008) di Bryan Singer, interpretando il ruolo di Nina, moglie del colonnello Claus Schenk von Stauffenberg, in una vicenda ambientata durante la seconda guerra mondiale. Tra i film successivi Repo Men di Miguel Saponchick, in cui recita accanto a Jude Law, Forest Whitaker, Liev Schreiber e Alice Braga e il fantasy Il segreto di Green Knowe di Julian Fellowes, in cui affianca Maggie Smith. Il 19 luglio 2011 l'attrice viene scelta per interpretare la sacerdotessa Melisandre nella serie HBO Il Trono di Spade[1].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata fidanzata con l'attore tedesco Sebastian Koch, che aveva condiviso con lei il set di Black Book, fino al 2009. Dal 2015 ha una relazione con l'attore Guy Pearce[2] e il 29 agosto 2016 è nato ad Amsterdam il primogenito della coppia, Monte Pearce[3][4].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Carice Van Houten nel 2013.

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 – See You on the Ice

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Screen Actors Guild Awards

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Carice van Houten è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22446318 · ISNI (EN0000 0000 8363 9571 · LCCN (ENno2007154779 · GND (DE135492815 · BNF (FRcb155130072 (data)