Bruno Šundov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bruno Šundov
Dati biografici
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 218 cm
Peso 100 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Squadra Jászberényi KSE Jászberényi KSE
Carriera
Giovanili
Winchendon School
Squadre di club
1997-1999 Spalato Spalato
1999-2000 Dallas Mavericks Dallas Mavericks 17 (30)
2000 Leones de Ponce Leones de Ponce
2000-2002 Indiana Pacers Indiana Pacers 33 (75)
2002-2003 Boston Celtics Boston Celtics 26 (32)
2003 Cleveland Cavaliers Cleveland Cavaliers 4 (9)
2004 New York Knicks New York Knicks 1 (2)
2004 Gary Steelheads Gary Steelheads 2
2004 Maccabi Tel Aviv Maccabi Tel Aviv
2004 Pepinster Pepinster 2
2004-2005 New York Knicks New York Knicks 21 (25)
2005-2007 Lucentum Alicante Alicante 64
2007-2008 AEL Limassol AEL Limassol
2008 León León 13
2008 ASK Rīga ASK Rīga 16
2009 Cibona Zagabria Cibona Zagabria 5
2009 Minorca Minorca 8
2009-2010 Donec'k Donec'k 8
2010 Kavala Kavala 14
2010 Valencia Valencia 1
2011-2012 Academic Sofia Academic Sofia
2012 Osječki sokol
2013 Rain or Shine Rain or Shine
2013-2014 Al Shabab Al Shabab
2014- Jászberényi KSE Jászberényi KSE
Nazionale
1998
2001
Croazia Croazia U-18
Croazia Croazia U-21
Palmarès
 Mondiali Under-21
Argento Giappone 2001
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2013

Bruno Šundov (Spalato, 10 febbraio 1980) è un cestista croato.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Centro di 221 centimetri, dopo aver ben impressionato nei tornei juniores, Šundov venne scelto al secondo giro dai Dallas Mavericks nel Draft NBA 1998. Dopo due stagioni ai Mavs passa agli Indiana Pacers (2000-2002), Boston Celtics (2002-03), Cleveland Cavaliers (2003-04) e New York Knicks (gennaio 2004 e 2004-05). Le sue medie: 1,7 punti e 1 rimbalzo nella sua carriera pro.

Šundov giocò, nel 2004, anche con il Maccabi Tel Aviv e con il RBC Verviers-Pepinster. Nel settembre 2005, dopo aver abbandonato l'NBA firmò per il club spagnolo dell'Alicante. Due anni dopo passò al club cipriota del Proteas EKA AEL, del quale risultò decisivo per il successo della sua squadra in Uleb Cup. Nel febbraio 2008 Šundov ritornò in Spagna, stavolta militando con il Baloncesto León. Nella stagione 2008-09 altri cambi di casacca, dapprima con l'ASK Riga e poco tempo dopo con il Cibona Zagabria.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Maccabi Tel Aviv: 2003-2004
Academic Sofia: 2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]