Nazr Mohammed

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nazr Mohammed
Nazr Mohammed.jpg
Mohammed con la maglia degli Oklahoma City Thunder
Dati biografici
Nome Nazr Tahiru Mohammed
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 208 cm
Peso 113 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Squadra Chicago Bulls Chicago Bulls
Carriera
Giovanili

1995-1998
Kenwood High School
Kentucky Wildcats Kentucky Wildcats
Squadre di club
1999-2001 Philadelphia 76ers Philadelphia 76ers 84
2001-2004 Atlanta Hawks Atlanta Hawks 198
2004-2005 New York Knicks New York Knicks 81
2005-2006 San Antonio Spurs San Antonio Spurs 103
2006-2007 Detroit Pistons Detroit Pistons 72
2007-2011 Charlotte Bobcats Charlotte Bobcats 209
2011-2012 Oklahoma Thunder Oklahoma Thunder 87
2012- Chicago Bulls Chicago Bulls 63
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2013

Nazr Tahiru Mohammed (Chicago, 5 settembre 1977) è un cestista statunitense, professionista con i Chicago Bulls, nella NBA.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Al college[modifica | modifica sorgente]

Dal 1995 al 1998 Mohammed frequenta l'Università del Kentucky, negli anni d'oro dell'ateneo durante il quale i Wildcats (che oltre a Mohammed annoverano fra le loro line giocatori quali Antoine Walker, Walter McCarty, Derek Anderson e Ron Mercer) vincono due finali nazionali NCAA, nel 1996 e 1998. Dopo il secondo titolo, Mohammed passa ai professionisti della NBA partecipando al Draft 1998.

Nella NBA[modifica | modifica sorgente]

Al draft viene chiamato dagli Utah Jazz con la ventinovesima scelta, ma i suoi diritti vengono subito ceduti ai Philadelphia 76ers. Le sue prime stagioni coi Sixers sono poco brillanti (il roster dei Sixers presenta già l'All-Star Theo Ratliff e Matt Geiger nella posizione di centro). Nel 2001 è proprio Ratliff ad infortunarsi, e la dirigenza dei Sixers, per mantenere alta la competitività della squadra (che raggiungerà quell'anno la finale NBA), porta a Philadelphia il centro Dikembe Mutombo con uno scambio che spedisce Mohammed agli Atlanta Hawks.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]