Brando Pacitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Brando Pacitto (Roma, 1º marzo 1996) è un attore e personaggio televisivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a recitare nel laboratorio teatrale dell'attore e drammaturgo Thomas Otto Zinzi, con il quale continua a collaborare ancora oggi. Nel 2006 recita nel ruolo di Gesù bambino accanto ad Alessandro Gassman (Giuseppe) e Ana Caterina Morariu (Maria) nella fiction tv La Sacra Famiglia. Nel 2007 recita a fianco a Pierfrancesco Favino e a Isabella Ferrari in Liberi di giocare di Francesco Miccichè. Nel 2009 interpreta il ruolo di Lorenzo nel film tv Al di là del lago accanto a Kaspar Capparoni e Gioia Spaziani. Nel 2010 è tra gli interpreti della fiction Al di là del lago, concepita come sequel del film televisivo del 2009, con gli stessi interpreti principali. Nel 2011 è nel cast di Dov'è mia figlia diretto da Monica Vullo, con Claudio Amendola e Serena Autieri. Nel 2012 interpreta il ruolo di Simone Annicchiarico all'età di 15 anni nella fiction in due puntate Walter Chiari - Fino all'ultima risata diretta da Enzo Monteleone, con Alessio Boni e Bianca Guaccero.

Pacitto è anche un surfista. In questa disciplina ha vinto il King of the Groms 2012.[1]

Nel 2013 gira la fiction di Rai 1 campione d'ascolti Braccialetti rossi, in cui interpreta il ruolo di Vale, uno dei ragazzi protagonisti. Nello stesso anno partecipa anche alla fiction Una buona stagione, in onda sempre su Rai 1. Sempre nel 2014 partecipa alla realizzazione della seconda edizione di "Braccialetti rossi", che va in onda a partire dal 15 febbraio 2015.

Nel 2015 partecipa al videoclip L'estate addosso di Jovanotti e all'omonimo film diretto da Gabriele Muccino che è uscito al cinema il 15 settembre 2016.

Nel 2018-2020 interpreta Fabio nella serie televisiva italiana Baby, diretta da Andrea De Sica, Anna Negri e Letizia Lamartire, prodotta da Fabula Pictures, distribuita da Netflix.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • The Legend, regia di Luca Arseni

Videoclip musicali[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]