Simili (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Simili
Simili - Videoclip Laura Pausini.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaLaura Pausini
Tipo albumSingolo
Pubblicazione27 novembre 2015
Italia
2 dicembre 2015 Francia
2 marzo 2016 Spagna
Durata3:35
Album di provenienzaSimili
Similares
GenerePop
EtichettaAtlantic Records
ProduttoreLaura Pausini, Paolo Carta
Registrazione2015
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (2)[1]
(vendite: oltre 100 000)
Laura Pausini - cronologia
Singolo precedente
(2015)
Singolo successivo
(2016)

Simili è un singolo della cantante italiana Laura Pausini, estratto dall'album omonimo e pubblicato il 27 novembre 2015 dapprima in Italia come secondo singolo e successivamente anche in Francia il 2 dicembre dello stesso anno.[2][3]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il testo di Simili è stato composto dalla cantante stessa insieme a Niccolò Agliardi, il quale ha realizzato la musica insieme a Edwyn Roberts.

Il brano è stato inoltre adattato e tradotto in lingua spagnola dalla Pausini ed intitolato Similares, presente nell'album omonimo ed estratto come terzo singolo il 2 marzo 2016 esclusivamente in Spagna.[4]

L'interpretazione di Simili dal vivo al Circo Massimo di Roma (21 luglio 2018) viene inserita nel DVD di Fatti sentire ancora /Hazte sentir más del 2018.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Anticipato il 28 novembre 2015 da un'anteprima di 30 secondi, trasmessa dal TG1 di Rai 1, il videoclip è stato pubblicato il 30 dello stesso mese attraverso il sito del Corriere della Sera,[5] per poi venire caricato il 1º dicembre 2015 sul canale YouTube della Warner Music Italy. Il 2 marzo 2016 è stato invece pubblicato su YouTube quello per Similares.

Diretto dai registi Leandro Manuel Emede e Nicolò Cerioni e girato a Villa Pisani a Stra, il video (in lingua italiana e spagnola) ha come protagonista la stessa Pausini e alcuni ragazzi della serie televisiva Braccialetti rossi.[6]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Laura Pausini – voce
  • John Parricelli – chitarra
  • Trevor Barry – basso
  • Rohan Onraet – programmazione, chitarra
  • Steve Power – programmazione, chitarra
  • Pete Davis – programmazione, tastiera
  • Ash Soan – batteria

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Ad ottobre 2016 il singolo Simili viene utilizzato come colonna sonora della terza stagione della serie televisiva di Rai 1 Braccialetti rossi, mentre a febbraio 2017 come spot pubblicitario dei Baci Perugina, in occasione della commercializzazione in edizione limitata della collezione intitolata Autografi d'Amore di Laura Pausini contenente al suo interno 43 cartigli con frasi dell'artista.[7]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Simili e Similares (insieme alla versione strumentale) vengono pubblicati nel box The Singles Collection - Volume 1 edito dalla Atlantic Records nel 2019, commercializzato attraverso il fan club ufficiale dell'artista Laura4u.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche (2015) Posizione
massima
Italia[8] 20
Italia (airplay)[9] 10
Italia (airplay italiane)[10] 4
Italia (airplay TV - passaggi)[11] 14
Italia (airplay TV - punteggio)[12] 2

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 giugno 2016, in occasione dell'annuale Wind Music Awards, il singolo ha ricevuto il premio Singolo Multiplatino.[13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Simili (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 5 novembre 2019.
  2. ^ Pausini, esce il nuovo singolo Simili, ANSA, 23 novembre 2015. URL consultato il 1º dicembre 2015.
  3. ^ (FR) Clip de "Simili" : Laura Pausini cherche son chemin dans le labyrinthe de la vie, Charts in France, 2 dicembre 2015. URL consultato il 23 gennaio 2017.
  4. ^ (PT) Similares é o novo single de Laura Pausini em espanhol, Latin Pop Brasil, 2 marzo 2016. URL consultato il 2 marzo 2016.
  5. ^ Il video del nuovo singolo di Laura Pausini Simili in anteprima su Corriere.it, Corriere della Sera, 30 novembre 2015. URL consultato il 1º dicembre 2015.
  6. ^ Laura Pausini: ecco il video di Simili, Radio Italia, 30 novembre 2015. URL consultato il 1º dicembre 2015.
  7. ^ Laura Pausini firma le frasi dei Baci per San Valentino, TGcom24, 24 gennaio 2017. URL consultato il 24 gennaio 2017.
  8. ^ (EN) Laura Pausini - Simili, su italiancharts.com. URL consultato il 9 settembre 2016.
  9. ^ Classifica Airplay Radio Settimanale, EarOne. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  10. ^ Classifica Airplay Italiana Settimanale, EarOne. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  11. ^ Classifica Airplay TV Settimanale (passaggi) - Settimana #51 (dal 11-12-2015 al 17-12-2015), EarOne. URL consultato il 22 giugno 2018.
  12. ^ Classifica Airplay TV Settimanale (punteggio) - Settimana #51 (dal 11-12-2015 al 17-12-2015), EarOne. URL consultato il 22 giugno 2018.
  13. ^ Emanuele Ambrosio, Wind Music Awards 2016: da Pausini a Mengoni, tutti i premiati, Web TV, 8 giugno 2016. URL consultato l'8 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica