Square One (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Boombayah)
Jump to navigation Jump to search
Square One
lang=it
Screenshot tratto dal video del brano Whistle
ArtistaBlackpink
Tipo albumSingolo
Pubblicazione8 agosto 2016
Durata7:33
GenereK-pop
Hip house
Drum and bass
Electronic dance music
Bubblegum pop
EtichettaYG Entertainment, KT Music
ProduttoreTeddy Park, Future Bounce
FormatiDownload digitale
Blackpink - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2016)

Square One è il singolo di debutto del gruppo musicale sudcoreano Blackpink, pubblicato l'8 agosto 2016. Consiste di un doppio lato A, formato dai brani Boombayah e Whistle.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Teddy Park e Bekuh BOOM.

  1. Boombayah (붐바야?, Bumba-yaLR) – 4:01
  2. Whistle (휘파람?, HwiparamLR) – 3:32

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Boombayah è entrata alla 7ª posizione con 88,215 download effettuati e 1.866.737 riproduzioni in Corea del sud.[1][2][3] Negli Stati Uniti, Boombayah ha superato i World Digital Songs di Billboard per la settimana del 27 agosto 2016.[4][5] Nella sua seconda settimana in classifica, Whistle ha raggiunto la 3ª posizione per la settimana del 3 settembre 2016.[6]

In Corea del Sud, Whistle è arrivata prima nella classifica della Gaon dal 7 al 13 agosto 2016 con 150.747 download effettuati in cima alla Componing Download Chart e 4.302.547 di stream[7][8][9]. Negli Stati Uniti, Whistle è arrivata 2° nella classifica Billboard World Digital. Entrambi i brani del singolo "Square One" hanno avuto circa 6.000 download ciascuno, con Boombayah che ha venduto leggermente di più[10][11]. Nella sua seconda settimana in classifica, "Whistle" è sceso al 3° posto per l'intera settimana[12].

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Le Blackpink promossero Boombayah al programma musicale Inkigayo il 14 agosto 2016[13][14]. Successivamente promossero la canzone sempre su Inkigayo per due settimane consecutive[15][16].

Inoltre portarono Boombayah ai Seoul Music Award il 19 gennaio 2017[17].

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Boombayah[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2016-17) Posizione
massima
Cina[18] 22
Corea del Sud[19] 7
Finlandia[20] 21
Francia[21] 196
Giappone[22] 15
Stati Uniti (US World Digital Songs)[23] 1

Whistle[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2016-17) Posizione
massima
Cina[24] 12
Corea del Sud[25] 1
Filippine[26] 95
Finlandia[27] 24
Stati Uniti[28] 2

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premi dei programmi musicali[modifica | modifica wikitesto]

Whistle[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 국내 대표 음악 차트 가온차트!, su gaonchart.co.kr. URL consultato il 18 agosto 2016.
  2. ^ gaonchart.co.kr, http://gaonchart.co.kr/main/section/chart/online.gaon?nationGbn=T&serviceGbn=S1020&targetTime=33&hitYear=2016&termGbn=week. URL consultato il 18 agosto 2016.
  3. ^ 국내 대표 음악 차트 가온차트!, su gaonchart.co.kr. URL consultato il 18 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 13 settembre 2016).
  4. ^ World Digital Songs : Aug 27, 2016 | Billboard Chart Archive, su Billboard. URL consultato il 18 agosto 2016.
  5. ^ Blackpink's Major Debut: New K-Pop Girl Group Lands No. 1 & 2 on World Digital Songs Chart, su billboard.com. URL consultato il 18 agosto 2016.
  6. ^ World Digital Songs : Sep 03, 2016 | Billboard Chart Archive, su Billboard. URL consultato il 25 agosto 2016.
  7. ^ 국내 대표 음악 차트 가온차트!, su gaonchart.co.kr. URL consultato il 18 agosto 2016.
  8. ^ 국내 대표 음악 차트 가온차트!, su gaonchart.co.kr. URL consultato il 18 agosto 2016.
  9. ^ 국내 대표 음악 차트 가온차트!, su gaonchart.co.kr. URL consultato il 18 agosto 2016.
  10. ^ World Digital Songs : Aug 27, 2016 | Billboard Chart Archive, su Billboard. URL consultato il 18 agosto 2016.
  11. ^ Blackpink's Major Debut: New K-Pop Girl Group Lands No. 1 & 2 on World Digital Songs Chart, su billboard.com. URL consultato il 18 agosto 2016.
  12. ^ World Digital Songs : Sep 03, 2016 | Billboard Chart Archive, su Billboard. URL consultato il 25 agosto 2016.
  13. ^ BLACKPINK – '휘파람’(WHISTLE) 0814 SBS Inkigayo, su youtube.com, 14 agosto 2016. URL consultato il 18 agosto 2016.
  14. ^ BLACKPINK – '붐바야(BOOMBAYAH)' 0814 SBS Inkigayo, su youtube.com, 14 agosto 2016. URL consultato il 18 agosto 2016.
  15. ^ BLACKPINK - '붐바야(BOOMBAYAH)' 0821 SBS Inkigayo : '휘파람(WHISTLE)' NO.1 OF THE WEEK, su youtube.com, 21 agosto 2016. URL consultato il 5 maggio 2017.
  16. ^ BLACKPINK - '붐바야(BOOMBAYAH)' 0828 SBS Inkigayo, su youtube.com, 28 agosto 2016. URL consultato il 5 maggio 2017.
  17. ^ BLACKPINK - ‘불장난 (PLAYING WITH FIRE)’ + ‘붐바야 (BOOMBAYAH)’ in 2017 Seoul Music Awards, su youtube.com, 19 gennaio 2017. URL consultato il 5 maggio 2017.
  18. ^ (ZH) "Boombayah", QQ Music. URL consultato il 7 luglio 2018.
  19. ^ (KO) "Boombayah", Gaon Chart. URL consultato il 7 luglio 2018.
  20. ^ (FI) Blackpink: Boombayah, Musiikkituottajat. URL consultato il 7 luglio 2018.
  21. ^ (FR) BLACKPINK - BOOMBAYAH (CHANSON), lescharts.com. URL consultato il 7 luglio 2018.
  22. ^ (EN) BLACKPINK – Chart History: Japan Hot 100, Billboard. URL consultato il 7 luglio 2018.
  23. ^ (EN) "Blackpink Chart Search : World Digital Song Sales", Billboard. URL consultato il 7 luglio 2018.
  24. ^ (ZH) "Whistle", QQ Music. URL consultato il 7 luglio 2018.
  25. ^ (KO) "Whistle", Gaon Chart. URL consultato il 7 luglio 2018.
  26. ^ BillboardPH Hot 100, in Billboard Philippines, 25 settembre 2017.
  27. ^ (FI) Blackpink: Whistle, Musiikkituottajat. URL consultato il 7 luglio 2018.
  28. ^ (EN) "Blackpink Chart Search : World Digital Song Sales", Billboard. URL consultato il 7 luglio 2018.
  29. ^ (KO) 데뷔 2주만에 '인기가요 1위' 차지한 블랙핑크 '휘파람' 영상, in Insight, 21 agosto 2016. URL consultato il 7 luglio 2018.
  30. ^ (KO) '인기가요' 블랙핑크, '휘파람'으로 가요계 1위 점령…벌써 '굿바이 무대', in Asia E, 12 settembre 2016. URL consultato il 7 luglio 2018.
  31. ^ (KO) ‘엠카운트다운’ 블랙핑크, 방송 안 나와도 한동근 누르고 ‘1위’, in Sedaily, 8 settembre 2016. URL consultato il 5 luglio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica