Back for the Attack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Back for the Attack
ArtistaDokken
Tipo albumStudio
Pubblicazione2 novembre 1987
Durata63:02
Dischi1
Tracce13
GenereHeavy metal
Pop metal
Hair metal
Hard rock
EtichettaElektra
ProduttoreNeil Kernon
Registrazione1987 - One on One Recording, North Hollywood, Los Angeles e Total Access Recording, Redondo Beach, California
FormatiLP, CD, MC
Certificazioni
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti[1]
(vendite: 1 000 000+)
Dokken - cronologia
Album precedente
(1985)
Album successivo
(1988)
Singoli
  1. Dream Warriors
    Pubblicato: 10 febbraio 1987
  2. Heaven Sent
    Pubblicato: 1987
  3. Burning Like a Flame
    Pubblicato: dicembre 1987
  4. Prisoner
    Pubblicato: 1988
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[2] 3/5 stelle

Back for the Attack è il quarto album in studio del gruppo musicale statunitense Dokken, pubblicato il 2 novembre 1987 dalla Elektra Records. Si tratta dell'ultimo lavoro in studio del gruppo prima del momentaneo scioglimento avvenuto due anni dopo a causa di forti contrasti tra Don Dokken e George Lynch.

L'uscita è stata preceduta dalla pubblicazione del singolo Dream Warriors per la colonna sonora del film Nightmare 3 - I guerrieri del sogno. Il brano appare nel disco in versione remixata.

L'album ha venduto oltre 4 milioni di copie in tutto il mondo e ha raggiunto la 13ª posizione della Billboard 200 negli Stati Uniti, rivelandosi il maggior successo commerciale della band.[3]

Il disco è stato ristampato dalla Warner Music Japan il 23 settembre 2009, con l'aggiunta della traccia bonus Back for the Attack, apparsa originariamente solo come lato B del singolo Dream Warriors.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Kiss of Death – 5:51 (Don Dokken, George Lynch, Jeff Pilson)
  2. Prisoner – 4:20 (Lynch, Pilson, Mick Brown)
  3. Night By Night – 5:23 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  4. Standing in the Shadows – 5:07 (Dokken, Lynch, Pilson)
  5. Heaven Sent – 4:52 (Dokken, Lynch, Pilson)
  6. Mr. Scary (strumentale) – 4:31 (Lynch, Pilson)
  7. So Many Tears – 4:56 (Dokken, Lynch, Pilson)
  8. Burning Like a Flame – 4:46 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  9. Lost Behind the Wall – 4:19 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  10. Stop Fighting Love – 4:52 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  11. Cry of the Gypsy – 4:51 (Dokken, Lynch, Pilson)
  12. Sleepless Night – 4:32 (Lynch, Pilson, Brown)
  13. Dream Warriors – 4:42 (Lynch, Pilson)
Traccia bonus dell'edizione giapponese
  1. Back for the Attack – 3:51 (Dokken)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Back for the Attack – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 23 gennaio 2016.
  2. ^ (EN) Barry Weber, Back for the Attack, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 23 gennaio 2016.
  3. ^ (EN) Back for the Attack Awards, AllMusic. URL consultato il 28 settembre 2015.