Back for the Attack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Back for the Attack
Artista Dokken
Tipo album Studio
Pubblicazione 27 novembre 1987
Durata 63:02
Dischi 1
Tracce 13
Genere Heavy metal
Pop metal
Hair metal
Hard rock
Etichetta Elektra
Produttore Neil Kernon
Registrazione 1987 - One on One Recording, North Hollywood, Los Angeles e Total Access Recording, Redondo Beach, California
Formati LP, CD, MC
Certificazioni
Dischi di platino Stati Uniti Stati Uniti[1]
(vendite: 1 000 000+)
Dokken - cronologia
Album precedente
(1985)
Album successivo
(1988)
Singoli
  1. Dream Warriors
    Pubblicato: 10 febbraio 1987
  2. Heaven Sent
    Pubblicato: 1987
  3. Burning Like a Flame
    Pubblicato: dicembre 1987
  4. Prisoner
    Pubblicato: 1988
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
AllMusic[2] 3/5 stelle

Back for the Attack è il quarto album in studio del gruppo musicale statunitense Dokken, pubblicato il 27 novembre 1987 dalla Elektra Records. Si tratta dell'ultimo lavoro in studio del gruppo prima del momentaneo scioglimento avvenuto due anni dopo a causa di forti contrasti tra Don Dokken e George Lynch.

L'uscita è stata anticipata dalla pubblicazione del singolo Dream Warriors per la colonna sonora del film Nightmare 3 - I guerrieri del sogno nel febbraio del 1987. Il brano appare nel disco in versione remixata.

L'album ha venduto oltre 4 milioni di copie in tutto il mondo e ha raggiunto la 13ª posizione della Billboard 200 negli Stati Uniti, rivelandosi il maggior successo commerciale della band.[3]

Il disco è stato ristampato dalla Warner Music Japan il 23 settembre 2009, con l'aggiunta della traccia bonus Back for the Attack, apparsa originariamente solo come lato B del singolo Dream Warriors.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Kiss of Death – 5:51 (Don Dokken, George Lynch, Jeff Pilson)
  2. Prisoner – 4:20 (Lynch, Pilson, Mick Brown)
  3. Night By Night – 5:23 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  4. Standing in the Shadows – 5:07 (Dokken, Lynch, Pilson)
  5. Heaven Sent – 4:52 (Dokken, Lynch, Pilson)
  6. Mr. Scary (strumentale) – 4:31 (Lynch, Pilson)
  7. So Many Tears – 4:56 (Dokken, Lynch, Pilson)
  8. Burning Like a Flame – 4:46 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  9. Lost Behind the Wall – 4:19 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  10. Stop Fighting Love – 4:52 (Dokken, Lynch, Pilson, Brown)
  11. Cry of the Gypsy – 4:51 (Dokken, Lynch, Pilson)
  12. Sleepless Night – 4:32 (Lynch, Pilson, Brown)
  13. Dream Warriors – 4:42 (Lynch, Pilson)
Traccia bonus dell'edizione giapponese
  1. Back for the Attack – 3:51 (Dokken)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 23 gennaio 2016.
  2. ^ (EN) Barry Weber, Back for the Attack, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 23 gennaio 2016.
  3. ^ (EN) Back for the Attack Awards, AllMusic. URL consultato il 28 settembre 2015.