Lightning Strikes Again

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lightning Strikes Again
ArtistaDokken
Tipo albumStudio
Pubblicazione13 maggio 2008
Durata51:11
Dischi1
Tracce12
GenereHeavy metal
Hard rock
EtichettaRhino (Stati Uniti)
Frontiers (Europa)
King (Giappone)
ProduttoreDon Dokken, Tim David Kelly
Registrazione2007 - Total Access Recording, Redondo Beach, California
Dokken - cronologia
Album successivo
(2010)

Lightning Strikes Again è il decimo album in studio del gruppo musicale statunitense Dokken, pubblicato il 13 maggio 2008 dalla Frontiers Records. L'uscita era inizialmente prevista per il 24 ottobre 2007, in Giappone, e per il 29 ottobre nel resto del mondo, ma è stata posticipata fino al 2008.[1]

L'album ha debuttato alla posizione numero 133 della Billboard 200, regalando al gruppo il suo miglior piazzamento in classifica dal 1995.[2] Il disco è stato ben accolto dalla critica specializzata, mentre il suo stile musicale è stato accostato ai lavori pubblicati dalla band negli anni '80.[3] Il titolo dell'album si rifà a quello di un brano contenuto nel celebre Under Lock and Key del 1985.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le canzoni sono state composte da Don Dokken e Jon Levin, eccetto dove indicato.

  1. Standing on the Outside – 3:52
  2. Give Me a Reason – 3:50
  3. Heart to Stone – 3:56
  4. Disease – 3:30 (Mick Brown, Dokken)
  5. How I Miss Your Smile – 4:01 (Dokken)
  6. Oasis – 3:40
  7. Point of No Return – 4:23
  8. I Remember – 4:48 (Dokken)
  9. Judgement Day – 4:02
  10. It Means – 4:42
  11. Release Me – 5:45
  12. This Fire – 4:42
Traccia bonus dell'edizione europea
  1. Sunset Superstar – 3:38 (Dokken, Levin, Brown)
Traccia bonus dell'edizione giapponese
  1. Leave Me Alone – 4:18

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) LSA release dates: LSA release dates [collegamento interrotto], su cdinzane.com. URL consultato il 7 luglio 2008.
  2. ^ (EN) AllMusic (Dokken charts & awards), su allmusic.com.
  3. ^ (EN) Greg Prato, Lightning Strikes Again, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 23 gennaio 2016.