Shadowlife

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Shadowlife
ArtistaDokken
Tipo albumStudio
Pubblicazione15 aprile 1997
Durata51:55
Dischi1
Tracce13
GenereHeavy metal
Rock alternativo
EtichettaCMC International
JVC Victor (Giappone)
ProduttoreKelly Gray
Registrazione1996/97 - 710 Studios e Total Access Recording, Redondo Beach, California
FormatiCD, MC
Dokken - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(1999)

Shadowlife è il sesto album in studio del gruppo musicale statunitense Dokken, pubblicato il 15 aprile 1997 dalla CMC International.

Il disco presenta un cambio radicale nelle sonorità del gruppo, spostandosi verso uno stile tendente all'alternative rock. Diversi fan non accettarono questa svolta e decretarono l'insuccesso dell'album.

Durante le registrazioni emersero ulteriori problemi tra George Lynch e il resto del gruppo, terminati con l'allontanamento definitivo del chitarrista pochi mesi dopo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le canzoni sono state composte da Don Dokken, Jeff Pilson, Mick Brown e George Lynch, eccetto I Don't Mind co-scritta con Kelly Gray.

  1. Puppet on a String – 4:22
  2. Cracks in the Ground – 5:01
  3. Sky Beneath My Feet – 4:36
  4. Until I Know – 2:18
  5. Hello – 3:13
  6. Convenience Store Messiah – 4:28
  7. I Feel – 4:24
  8. Here I Stand – 4:43
  9. Hard to Believe – 4:29
  10. Sweet Life – 4:23
  11. Bitter Regret – 3:59
  12. I Don't Mind – 3:18
  13. Until I Know (Slight Return) – 2:41
Tracce bonus dell'edizione giapponese
  1. How Many Lives – 4:48
  2. Deep Waters – 6:06

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]