Broken Bones (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Broken Bones
ArtistaDokken
Tipo albumStudio
Pubblicazione21 settembre 2012 Europa
25 settembre 2012 Stati Uniti
Durata45:08
Dischi1
Tracce11
GenereHeavy metal
Hard rock
EtichettaFrontiers
King (Giappone)
ProduttoreDon Dokken
Registrazione2012 - Total Access Recording, Redondo Beach, California
FormatiCD, download digitale
Dokken - cronologia
Album precedente
(2010)
Album successivo

Broken Bones è l'undicesimo album in studio del gruppo musicale statunitense Dokken, pubblicato il 21 settembre 2012 dalla Frontiers Records.

Nell'album ha suonato la batteria il turnista Jimmy DeGrasso al posto dell'originario Mick Brown, impegnato in quel periodo con altri progetti, il che fa di Broken Bones l'unico disco del gruppo in cui Brown non compare.

L'album è stato distribuito anche in edizione speciale, con in allegato un DVD bonus contenente un documentario di 30 minuti sulla lavorazione del disco.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le canzoni sono state composte da Don Dokken e Jon Levin, eccetto dove indicato.

  1. Empire – 3:33
  2. Broken Bones – 4:54
  3. Best of Me – 4:18
  4. Blind – 3:23
  5. Waterfall – 2:48 (Dokken)
  6. The Victim of the Crime – 4:30 (Dokken)
  7. Burning Tears – 4:41
  8. Today (cover dei Jefferson Airplane) – 4:20 (Marty Balin, Paul Kantner)
  9. For the Last Time – 3:58
  10. Fade Away – 3:46
  11. Tonight – 4:57
Traccia bonus dell'edizione giapponese
  1. Can't Fight This Love – 5:11

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 'Frontiers Special Edition Listing', Frontiers Records. URL consultato l'8 febbraio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]