Discografia dei Dokken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Discografia dei Dokken
Album in studio 11
Album dal vivo 6
Raccolte 8
EP 1
Singoli 18
Album video 4

La seguente è una discografia comprensiva del gruppo musicale statunitense Dokken.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazioni
US
[1]
CAN
[2]
FIN
[3]
JPN
[4]
SWE
[5]
SWI
[6]
UK
[7]
1983 Breaking the Chains 136
1984 Tooth and Nail
  • Pubblicato il 13 settembre 1984
  • Etichetta: Elektra Records
  • Formati: LP, CD, MC
49
1985 Under Lock and Key
  • Pubblicato il 22 novembre 1985
  • Etichetta: Elektra Records
  • Formati: LP, CD, MC
32 95 56
  • US: Platino[8]
1987 Back for the Attack
  • Pubblicato il 27 novembre 1987
  • Etichetta: Elektra Records
  • Formati: LP, CD, MC
13 25 18 21 19 25 96
  • US: Platino[8]
1995 Dysfunctional 47
1997 Shadowlife 146
1999 Erase the Slate
  • Pubblicato il 15 giugno 1999
  • Etichetta: CMC International
  • Formati: CD
2002 Long Way Home
2004 Hell to Pay
  • Pubblicato il 13 luglio 2004
  • Etichetta: Sanctuary Records
  • Formati: CD
2008 Lightning Strikes Again 133
2012 Broken Bones 173

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazioni
US
[1]
JPN
[4]
SWE
[5]
1988 Beast from the East
  • Pubblicato il 16 novembre 1988
  • Etichetta: Elektra Records
  • Formati: LP, CD, MC
33 27 47
1996 One Live Night
  • Pubblicato il 12 novembre 1996
  • Etichetta: CMC International
  • Formati: CD
2000 Live from the Sun
  • Pubblicato il 18 aprile 2000
  • Etichetta: CMC International
  • Formati: CD
2001 Yesterday & Today
  • Pubblicato il 1º aprile 2001
  • Etichetta: BMG
  • Formati: CD
2003 Japan Live '95
  • Pubblicato il 9 settembre 2003
  • Etichetta: Sanctuary Records
  • Formati: CD
2007 From Conception: Live 1981

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
1994 The Best of Dokken
  • Pubblicato il 10 giugno 1994
  • Etichetta: Elektra Records
1999 The Very Best of Dokken
  • Pubblicato il 6 luglio 1999
  • Etichetta: Rhino Entertainment
2002 Then and Now
  • Pubblicato l'8 ottobre 2002
  • Etichetta: Sanctuary Records
2003 Alone Again and Other Hits
  • Pubblicato il 10 ottobre 2003
  • Etichetta: Rhino Entertainment
2004 Change the World: An Introduction
  • Pubblicato l'11 ottobre 2004
  • Etichetta: Sanctuary Records
2006 Rhino Hi-Five: Dokken
  • Pubblicato il 16 maggio 2006
  • Etichetta: Rhino Entertainment
The Definitive Rock Collection
  • Pubblicato il 17 ottobre 2006
  • Etichetta: Rhino Entertainment
2010 Greatest Hits

Extended play[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo
1989 Back in the Streets

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Singolo Classifiche Album di provenienza
US
[1]
US
Mainstream
Rock

[1]
UK
[7]
1979 Hard Rock Woman Nessun album di provenienza
1983 Breaking the Chains 32 Breaking the Chains
1984 Into the Fire 21 Tooth and Nail
Just Got Lucky 27
1985 Alone Again 64 20
The Hunter 25 Under Lock and Key
1986 In My Dreams 77 24
It's Not Love
1987 Dream Warriors 22 Back for the Attack
Heaven Sent
Burning Like a Flame 72 20 78
1988 Prisoner 37
Walk Away Beast from the East
1995 Too High to Fly 29 Dysfunctional
2004 Escape Hell to Pay
Better Off Before
2008 Standing on the Outside Lightning Strikes Again
2010 Almost Over Greatest Hits

Album video[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo e dettagli Certificazioni
1986 Unchain the Night
1996 One Live Night
  • Etichetta: CMC International
  • Formati: VHS, DVD
2000 Live from the Sun
  • Etichetta: CMC International
  • Formati: DVD, VHS
2003 Japan Live '95
  • Etichetta: Sanctuary Records
  • Formati: DVD

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Dokken Awards, AllMusic. URL consultato il 24 gennaio 2016.
  2. ^ Posizioni massime nelle classifiche canadesi:
  3. ^ (FI) Timo Pennanen, Sisältää hitin - levyt ja esittäjät Suomen musiikkilistoilla vuodesta 1972, 1ª ed., Helsinki, Kustannusosakeyhtiö Otava, 2006, ISBN 978-951-1-21053-5.
  4. ^ a b (JA) 『オリコンチャート・ブックLP編(昭和45年‐平成1年)』(オリジナルコンフィデンス, 1990, ISBN 4-87131-025-6.
  5. ^ a b (EN) Swedish Charts – Dokken, swedishcharts.com.
  6. ^ (DE) Swiss Charts – Dokken, hitparade.ch.
  7. ^ a b (EN) Chart Archive – Dokken, Chart Stats. (archiviato dall'url originale il 2 maggio 2013).
  8. ^ a b c d e (EN) Dokken – Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 24 gennaio 2016.