Aeroporto di Samara-Kurumoč

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto di Samara-Kurumoč
Аэропорт Курумоч.jpg
Terminal dell'aeroporto Kurumoč
Codice IATA KUF-СКЧ
Codice ICAO UWWW-УВВВ
Nome commerciale Aeroporto Internazionale di Samara-Kurumoč
Descrizione
Tipo Civile
Gestore Aeroporto Internazionale di Samara S.p.a.
Stato Russia Russia
Distretto federale Samara Samara
Posizione 35 km a nord dal centro di Samara
Altitudine AMSL 145 m
Coordinate 53°30′06″N 50°09′18″E / 53.501667°N 50.155°E53.501667; 50.155Coordinate: 53°30′06″N 50°09′18″E / 53.501667°N 50.155°E53.501667; 50.155
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
UWWW-УВВВ
UWWW-УВВВ
Sito web airport.samara.ru
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
05/23 2 548 m
Asfalto
15/33 3 001 m
Cemento
Statistiche
Passeggeri in transito 2.208.127 (2015)

[senza fonte]

L'aeroporto Internazionale di Samara-Kurumoč (in russo Meždinarodnyj Aeroport Samara-Kurumoč) (IATA: KUF, ICAO: UWWW) è conosciuto anche come l'aeroporto di Samara-Nord o l'aeroporto di Samara-Beresa (il nome del vicino paese). È l'aeroporto internazionale principale nell'oblast' di Samara e della regione Povolž'e Centrale in Russia europea che conta oltre 12 milioni di abitanti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • 19 dicembre 1957 - data ufficiale della creazione dell'aeroporto Kurumoč.
  • 30 luglio 1960 - apertura della pista aeroportuale a Kurumoč per i voli d'addestramento della Scuola d'Aviazione Civile con gli aerei Ilyushin Il-18 e Antonov An-10. Certificazione della pista aeroportuale come una pista d'emergenza per gli aerei di grandi dimensioni sovietici.
  • 14 febbraio 1961 - creazione del Distaccamento Aereo Unito no.65 con base tecnica a Kurumoč composto da aerei Antonov An-10.
  • 27 febbraio 1961 - il primo aereo An-10 del Distaccamento Aereo Unito no.65 pilotato dai piloti Sapunkov. K. M., Michajlov V. A. e da altri 3 membri d'equipaggio ha effettuato il primo volo di linea cargo sulla rotta Kurumoč - Mosca-Šeremet'evo.
  • 15 maggio 1961 - inaugurazione dei voli di linea passeggeri a Kurumoč sulla rotta per l'aeroporto di Mineral'nye Vody.
  • 1º giugno 1961 - apertura dei voli di linea passeggeri da Kurumoč per San Pietroburgo-Pulkovo, Taškent, Soči-Adler, Ekaterinburg-Kol'covo, Rostov sul Don, Omsk, Sinferopoli, Novosibirsk-Tolmačëvo, Baku, Tbilisi.
  • 4 maggio 1962 - creazione del Distaccamento Aereo Unito no.173 di Aeroflot con la flotta di aerei Antonov An-10 e Ilyushin Il-14 con base a Kurumoč.
  • 19 luglio 1963 - arrivo degli aerei Tupolev Tu-124 e Antonov An-12 a Kurumoč e la creazione del nuovo complesso di manutenzione per i jet sovietici sulla base aeroportuale.
  • 1970 - più di 700 000 passeggeri e 27 000 tonnellate di merce transitano in un anno all'aeroporto Kurumoč.
  • 1971 - 1980 - arrivo dei jet sovietici Tupolev Tu-134, Tupolev Tu-154 e Yakovlev Yak-40 a Kurumoč, costruzione della seconda pista aeroportuale e ampliamento del Terminal Passeggeri.
  • 1981 - 1990 - certificazione della pista aeroportuale secondo la I categoria ICAO, creazione della nuova zona dei parcheggi per gli aerei; nel 1990 l'aeroporto Kurumoč raggiunge il record storico di traffico di 3,7 milioni di passeggeri in un anno.
  • 1992 - lo scalo aeroportuale di Samara diventa un aeroporto internazionale, si aprono i voli di linea per Israele, Turchia, Grecia, Emirati Arabi Uniti e Cina.
  • 19 febbraio 1993 - creazione della compagnia aerea Samara Airlines sulla base del Distaccamento Aereo Unito no.173 di Aeroflot.
  • 9 dicembre 1994 - creazione della società di gestione aeroportuale Aeroporto Internazionale Kurumoč S.p.a. sulla base delle strutture aeroportuali e della compagnia aerea Samara Airlines S.p.a..
  • 1997 - entrata dell'aeroporto nell'ACI Europe.
  • 2001 - 2004 - creazione della holding per la gestione dell'aeroporto, con la creazione delle seguenti strutture: compagnia di gestione dell'albergo aeroportuale - Aviaotel' S.r.l., compagnia di gestione di rifornimento dei carburanti, compagnia di handling aeroportuale e compagnia di gestione del Terminal VIP.
  • 2007 - il Governo della Russia include l'aeroporto di Samara nella lista degli hub strategici della Federazione Russa.
  • 2009 - certificazione della gestione dell'aeroporto secondo gli standard di qualità ISO 9001:2008.
  • 21 gennaio 2010 - il primo aereo Antonov An-148-100B della Rossija Airlines atterra a Samara.[1]
  • 20 ottobre 2010 - il primo Boeing 737-800 della Fly Dubai atterra a Samara inaugurando i voli di linea per gli Emirati Arabi Uniti.[2]

Dati tecnici[modifica | modifica wikitesto]

I lavori di ricostruzione della via di rullaggio della pista 15/33 dell'aeroporto Kurumoč nel 2011.

L'aeroporto è attualmente equipaggiato per la manutenzione, l'atterraggio e il decollo degli aerei a medio e lungo raggio: Airbus A310-200(300), Airbus A319, Airbus A320-200(100), Airbus A321, Boeing 737, Ilyushin Il-18, Ilyushin Il-76TD, Ilyushin Il-86, Ilyushin Il-62M, Ilyushin Il-96-300, Yakovlev Yak-40, Yakovlev Yak-42, Tupolev Tu-134, Tupolev Tu-154, Antonov An-12, Antonov An-22 Antonov An-24, Antonov An-26, Antonov An-30, Antonov An-32, Antonov An-124-100, Antonov An-148-100B, McDonnell Douglas MD-81, McDonnell Douglas MD-82, McDonnell Douglas MD-83, McDonnell Douglas MD-87, McDonnell Douglas MD-88, McDonnell Douglas MD-90-30, McDonnell Douglas MD-95-30, Pilatus PC-6, Pilatus PC-12 e di tutti i tipi di elicottero.

Sono presenti due piste attive, attrezzate con tutti i sistemi moderni che permettano l'atterraggio/decollo degli aerei. L'aeroporto dispone attualmente di 49 parcheggi per i velivoli.

Terminal[modifica | modifica wikitesto]

Il terminal Passeggeri dell'aeroporto Kurumoč ha la capacità di transito di 600 passeggeri/ora per i voli nazionali e di 150 passeggeri/ora per i voli internazionali. Inoltre il Terminal VIP aperto nel 2003 ha la capacità di transito di 50 passeggeri/ora. Il Terminal Cargo ha la capacità di transito di 200 tonnellate di merce al giorno ed è aperto 24 ore al giorno.

Strategia[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto di Samara-Kurumoč attualmente serve numerose destinazioni nazionali ed internazionali di linea; il maggior numero dei passeggeri sui voli di linea è trasportato dalle compagnie aeree verso Mosca, San Pietroburgo e Kaliningrad in Russia, verso Praga in Repubblica Ceca e verso Forlì in Italia.

Le principali destinazioni charter attualmente servite includono i paesi europei come Austria, Bulgaria, Grecia, Italia, i paesi del Medio Oriente come Emirati Arabi Uniti, Turchia e i paesi africani come Tunisia ed Egitto.

La strategia dell'aeroporto di Samara prevede lo sviluppo della rete dei voli di linea e l'ulteriore aumento delle frequenze dei voli già esistenti.

Compagnie aeree[modifica | modifica wikitesto]

Tu-134 nella livrea della russa Nordavia all'aeroporto Kurumoč.
Boeing 737 nella livrea della russa Globus Airlines in arrivo all'aeroporto Kurumoč
An-148 nella livrea della Rossija Airlines atterrato sulla pista 23

All'aeroporto di Samara-Kurumoč operano i voli di linea, i voli cargo ed charter le compagnie aeree:

Inoltre, all'aeroporto di Samara-Kurumoč operavano i voli di linea, i voli cargo ed charter le compagnie aeree: Aero Rent Airlines, Aeroflot-Don, Aeroflot-Nord, Aeroflot-Plus, Atlant-Soyuz Airlines, Avia Nova, Aviaenergo, Daghestan Airlines, KrasAir, Kuban Airlines, Lufthansa, PAL Perm Airlines, Red Wings Airlines, Samara Airlines, Saravia, SkyExpress, Vladivostok Avia, Wind Jet, Zapolar'e Aircompany, Air Bashkortostan, Armavia, Avia-Tatarstan, Metrojet, Moskovia Airlines, Orenair, Air Company Polet, Rjazanaviatrans, Transaero Airlines[6], Turkish Airlines[7], Ukraine International Airlines [stagionale estivo][8].

Destinazioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Destinazioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Africa
Europa
Medio Oriente
Asia centrale
Asia orientale

Destinazioni storiche[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti con Samara[modifica | modifica wikitesto]

Treno[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto Internazionale di Samara-Kurumoč è facilmente raggiungibile con un treno diretto speciale che collega l'aeroporto con la città ogni ora durante il giorno. Il servizio è stato aperto nel 2008 in collaborazione con le Ferrovie della Russia, collegando l'aeroporto con la Stazione Centrale di Samara. Ora si può raggiungere il centro di Samara in treno regionale diretto in circa 75 minuti. Attualmente i treni partono regolarmente fino alla tarda serata.

Bus[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto è raggiungibile dalla città di Samara con le linee di trasporto pubblico urbano 392 e 78. Inoltre, la linea extraurbana 326 collega l'aeroporto con la città di Togliatti.[9]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Le strutture dell'aeroporto di Samara comprendono:

  • Biglietteria Biglietteria con sportello
  • Punto informazioni Punto informazioni e prenotazione
  • Aiga firstaid.svg Ambulatorio medico e veterinario
  • Aiga immigration.svg Polizia di frontiera
  • Aiga customs.svg Dogana
  • Autolinee Capolinea autolinee
  • Taxi Taxi
  • Auto Autonoleggio
  • Parcheggio di scambio Parcheggi di scambio a pagamento
  • Bar Bar e fast food
  • Edicola Edicola
  • WC Servizi Igienici
  • Telefono Pubblico Telefono pubblico
  • Internet Servizio internet con la rete Wi-Fi[10]
  • Euro symbol.svg Banca e cambiavalute

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) AviationEXplorer.Ru - 22-01-2010 - Аэропорт "Курумоч" впервые принял Ан-148. URL consultato il 18-01-2011.
  2. ^ (RU) Avia.Ru - 20-10-2010 - FlyDubai открыла регулярные рейсы из аэропорта "Курумоч". URL consultato il 18-01-2011.
  3. ^ (RU) AviaPort.Ru - 22-02-2011 - ОТКРОЕТСЯ РЕГУЛЯРНЫЙ РЕЙС ИЗ САМАРЫ В АЛМАТЫ. URL consultato il 22-02-2011.
  4. ^ (RU) AviaPort.Ru - 04-03-2013 - "БЕЛАВИА" В ЯНВАРЕ-ФЕВРАЛЕ УВЕЛИЧИЛА ПЕРЕВОЗКИ ПАССАЖИРОВ НА 25,4%. URL consultato il 04-03-2013.
  5. ^ (RU) AviaPort.Ru - 28-02-2013 - FLYDUBAI CARGO ПРИХОДИТ В РОССИЮ URL consultato il 28-02-2013.
  6. ^ (RU) AviaPort.Ru - 04-10-2010 - "Трансаэро" будет летать из Петербурга в Самару. URL consultato il 04-10-2010.
  7. ^ (RU) Pda.Avia.Ru - 16-08-2010 - Turkish Airlines планирует летать из Стамбула в Самару. URL consultato il 18-08-2010.
  8. ^ (RU) ATO.Ru - 01-02-2011 - “Международные авиалинии Украины” полетят в Самару. URL consultato il 01-02-2011.
  9. ^ (EN) Sito ufficiale dell'aeroporto di Samara - Transport - Coaches, minibuses. URL consultato il 27-11-2012.
  10. ^ (RU) AviaRu.Net - 27-11-2012 - Пассажиры самарского аэропорта смогут воспользоваться бесплатным Wi-Fi доступом в Интернет. URL consultato il 27-11-2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]