Achille Van Acker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Achille van Acker)
Jump to navigation Jump to search
Achille Van Acker
Achille Van Acker.jpg
Van Acker, potografato nel 1956

Primo ministro del Belgio
Durata mandato 23 aprile 1954 –
26 giugno 1958
Monarca Baldovino del Belgio
Predecessore Jean Van Houtte
Successore Gaston Eyskens

Durata mandato 31 marzo 1946 –
3 agosto 1946
Monarca Leopoldo III del Belgio
Presidente Carlo Teodoro del Belgio
Predecessore Paul-Henri Spaak
Successore Camille Huysmans

Durata mandato 12 febbraio 1945 –
13 marzo 1946
Monarca Leopoldo III del Belgio
Presidente Carlo Teodoro del Belgio
Predecessore Hubert Pierlot
Successore Paul-Henri Spaak

Presidente della Camera dei Rappresentanti del Belgio
Durata mandato 27 aprile 1961 –
30 aprile 1974
Predecessore Paul Kronacker
Successore André Dequae

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Belga
Università Università di Lilla I

Achille Van Acker (Bruges, 8 aprile 1898Bruges, 10 luglio 1975) è stato un politico belga.

Socialista, è stato primo ministro tre volte, dal 12 febbraio 1945 al 13 marzo 1946, dal 31 marzo al 3 agosto 1946 e dal 23 aprile 1954 al 26 giugno 1958.

Massone, fu membro della loggia di Bruges "La Flandre", del Grande Oriente del Belgio[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andries Van den Abeele, De kinderen van Hiram, Roularta Books, Zellik, 1991, ISBN 9072411757

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Primo ministro del Belgio Successore State Coat of Arms of Belgium.svg
Hubert Pierlot 1945 - 1946 Paul-Henri Spaak I
Paul-Henri Spaak 1946 Camille Huysmans II
Jean Van Houtte 1954 - 1958 Gaston Eyskens III
Controllo di autoritàVIAF (EN18084946 · ISNI (EN0000 0000 2432 4756 · LCCN (ENn78095605 · GND (DE12167567X · BNF (FRcb119867822 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n78095605