Ace of Spades (album Motörhead)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ace of Spades
Ace Of Spades.jpg

Artista Motörhead
Tipo album Studio
Pubblicazione 8 novembre 1980
Durata 45 min : 27 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Heavy metal
Hard rock
Speed metal
NWOBHM
Etichetta Bronze Records
Produttore Vic Maile
Registrazione 4 agosto - 15 settembre 1980 al "Jackson's Studio", Rickmansworth
Certificazioni
Dischi d'oro Regno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 100 000+)
Motörhead - cronologia
Album precedente
(1979)
Album successivo
(1981)
Singoli
  1. Ace of Spades
    Pubblicato: 27 ottobre 1980
Recensioni professionali
Recensione Giudizio
Allmusic 4.5/5 stelle
Sounds 5/5 stelle
Encyclopaedia Metallum 82/100[2]

Ace of Spades è il quarto album in studio dei Motörhead, pubblicato nel 1980 per la Bronze Records.

È considerato da molti uno dei migliori album in studio della band inglese. Il disco ha raggiunto la quarta posizione nelle classifiche britanniche degli album più venduti. Nella copertina dell'album appare, per la prima volta, una foto dei Motörhead.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

L'album, inizia con l'omonima traccia "Ace of Spades", canzone da molti considerata leggendaria per la storia della musica heavy metal e tra le più belle mai prodotte dai Motörhead. A seguire "Love Me Like a Reptile" e "Shoot You in the Back" dove il frontman esprime in una sola canzone tutta la sua passione per i film western. La quarta traccia, "Live to Win" esprime al meglio l'appena nata corrente NWOBHM con lunghissimi riff di chitarra.[3]

I successivi brani sono "Fast and Loose" e "(We Are) the Road Crew", altro classico del gruppo, con una buona performance di Lemmy al basso. A seguire troviamo due canzoni che, negli anni, hanno ottenuto buoni consensi di critica e pubblico: "Fire, Fire" e "Jailbait".[4]

Le due tracce finali (presenti nella riedizione del disco) sono cantate con le Girlschool e contenute nell'ep St. Valentine's Day Massacre EP.

La traccia (We Are) the Road Crew è stata reinterpretata dalla thrash metal band tedesca Destruction ed è stata inclusa nel loro album del 2005 Inventor of Evil.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le tracce sono composte da Lemmy Kilmister, Phil Taylor e Eddie Clarke.

  1. Ace of Spades - 2:49
  2. Love Me Like a Reptile - 3:23
  3. Shoot You in the Back - 2:39
  4. Live to Win - 3:37
  5. Fast and Loose - 3:23
  6. (We Are) the Road Crew - 3:12
  7. Fire, Fire - 2:44
  8. Jailbait - 3:33
  9. Dance - 2:38
  10. Bite the Bullet - 1:38
  11. The Chase Is Better Than the Catch - 4:18
  12. The Hammer - 2:48

Bonus tracks (versione rimasterizzata)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Dirty Love (B-side del singolo "Ace of Spades") - 2:56
  2. Please Don't Touch - 2:50
  3. Emergency - 3:00

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal