.NET Core

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Microsoft .NET logo.png

.NET Core è un framework software gratuito e open source per i sistemi operativi Microsoft Windows, MacOS e Linux.[1] È costituito da CoreCLR, un'implementazione runtime completa di CLR, la macchina virtuale che gestisce l'esecuzione di programmi .NET. CoreCLR viene fornito con un compilatore just-in-time ottimizzato, chiamato RyuJIT.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Anche se .NET Core condivide una parte delle API del .NET Framework, include una API propria che non fa parte del .NET Framework.

.NET Core supporta quattro scenari multipiattaforma: applicazioni Web ASP.NET Core, app da riga di comando, librerie e applicazioni Universal Windows Platform.

Con il rilascio imminente della versione 3.0 .NET Core supporterà anche lo sviluppo di applicazioni con tecnologia Windows Forms e Windows Presentation Foundation.

Il framework supporta l'utilizzo di pacchetti NuGet, ed a differenza del .NET Framework non utilizza Windows Update per aggiornarsi, bensì il suo Package Manager.

.NET Core 1.0 è stato rilasciato il 27 Giugno 2016, insieme a Microsoft Visual Studio 2015 Update 3, che abilita lo sviluppo di applicazioni .NET Core

.NET Core 1.0.4 e.NET Core 1.1.1 sono stati rilasciati insieme gli strumenti .NET Core Tools 1.0 e Visual Studio 2017 il 7 Marzo 2017

.NET Core 2.0 è stato rilasciato il 14 Agosto 2017, insieme a Visual Studio 2017 15.3, ASP.NET Core 2.0, ed Entity Framework Core 2.0

.NET Core 3.0 è stato annunciato il 7 Maggio 2018 durante Microsoft Build. Una anteprima pubblica è stata rilasciata a dicembre 2018, mentre il rilascio è pianificato per settembre 2019.[3]

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

  • .NET Core 1.0 (rilasciato il 27 giugno 2016);[4]
  • .NET Core 2.0 (rilasciato il 14 agosto 2017);[5]
    • .NET Core 2.1 (rilasciato il 30 maggio 2018)[6]
  • .NET Core 3.0 (annunciato il 7 maggio 2018);[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Download .NET Core, su microsoft.com, Microsoft. URL consultato il 31 ottobre 2017.
  2. ^ Immo Landwerth, CoreCLR is now Open Source, su .NET Framework Blog, Microsoft, 3 febbraio 2015. URL consultato il 27 febbraio 2015.
  3. ^ Roadmap ufficiale su GitHub, su GitHub.
  4. ^ Peter Bright, .NET Core 1.0 released, now officially supported by Red Hat, su Ars Technica, Condé Nast, 27 giugno 2016.
  5. ^ Announcing .NET Core 2.0, .NET Blog, 14 agosto 2017.
  6. ^ (EN) .NET Blog | Announcing .NET Core 2.1, su .NET Blog, 30 maggio 2018. URL consultato il 21 febbraio 2019.
  7. ^ Rich Lander, .NET Core 3 and Support for Windows Desktop Applications, su MSDN, Microsoft, 7 maggio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]