WWE Royal Rumble 2005

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Royal Rumble 2005
Promosso da WWE
Brand Raw
Data 30 gennaio 2005
Sede Save Mart Center
Città Fresno, California
Spettatori 12,000
Cronologia pay-per-view
WWE New Year's Revolution 2005 Royal Rumble 2005 WWE No Way Out 2005
Progetto Wrestling

WWE Royal Rumble 2005 è stata la 18esima edizione di questo PPV prodotto dalla World Wrestling Entertainment (WWE). L'evento si svolse il 30 gennaio 2005 al Save Mart Center di Fresno, California.

La theme song dell'evento è stata Find the Real degli Alter Bridge.[1]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Match Stipulazione Durata
Heat Maven sconfigge Rhyno Single Match
1 Edge sconfigge Shawn Michaels Single match 18:32
2 The Undertaker sconfigge Heidenreich Casket Match 13:20
3 JBL (c) sconfigge Kurt Angle e The Big Show Triple Threat No Disqualification Match per il WWE Championship 12:04
4 Triple H (c) sconfigge Randy Orton Single Match per il WWE World Heavyweight Championship 21:42
5 Batista vince la Rissa Reale Royal Rumble Match 51:47

Ordine di entrata del Royal Rumble match[modifica | modifica wikitesto]

L'intervallo di tempo tra l'entrata di un wrestler e il successivo era di 2 minuti circa

Ordine di entrata Wrestler
1 Eddie Guerrero
2 Chris Benoit
3 Daniel Puder
4 Hardcore Holly
5 The Hurricane
6 Kenzo Suzuki
7 Edge
8 Rey Mysterio
9 Shelton Benjamin
10 Booker T
11 Chris Jericho
12 Luther Reigns
13 Muhammad Hassan
14 Orlando Jordan
15 Scotty 2 Hotty
16 Charlie Haas
17 René Duprée
18 Simon Dean
19 Shawn Michaels
20 Kurt Angle
21 Jonathan Coachman
22 Mark Jindrak
23 Viscera
24 Paul London
25 John Cena
26 Gene Snitsky
27 Kane
28 Batista
29 Christian
30 Ric Flair

Ordine d'eliminazione e permanenza sul ring[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di eliminazione Wrestler Eliminato da Permanenza sul ring
1 Daniel Puder Hardcore Holly 04:09
2 Hardcore Holly Chris Benoit ed Eddie Guerrero 01:59
3 The Hurricane Chris Benoit ed Eddie Guerrero 01:04
4 Kenzo Suzuki Rey Mysterio 03:31
5 Muhammad Hassan Edge, Chris Jericho, Chris Benoit, Booker T, Shelton Benjamin e Luther Reigns 00:54
6 Scotty 2 Hotty Non entra perché viene attaccato prima da Muhammad Hassan
7 Luther Reigns Booker T 07:13
8 Orlando Jordan Booker T 03:36
9 Booker T Rey Mysterio ed Eddie Guerrero 10:42
10 Shelton Benjamin Edge 14:35
11 Eddie Guerrero Edge 28:11
12 Simon Dean Shawn Michaels 00:20
13 Charlie Haas Shawn Michaels 06:20
14 Kurt Angle Shawn Michaels 00:37
15 Shawn Michaels Kurt Angle 04:56
16 René Duprée Chris Jericho 11:32
17 Viscera John Cena 03:00
18 Paul London Gene Snitsky 03:15
19 Mark Jindrak Kane 08:15
20 Gene Snitsky Batista 03:38
21 Chris Jericho Batista 28:22
22 Kane John Cena 03:54
23 Jonathan Coachman Ric Flair 13:48
24 Christian Batista 02:09
25 Chris Benoit Ric Flair 47:26
26 Ric Flair Edge 01:58
27 Rey Mysterio Edge 38:25
28 Edge Batista e John Cena 40:19
29 John Cena Batista 15:28
30 BATISTA VINCE LA ROYAL RUMBLE

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Come accadde nel 1994 tra Bret Hart e Lex Luger, anche in questa edizione i finalisti, ossia John Cena e Dave Batista, caddero simultaneamente oltre la terza corda senza stabilire chi fosse il vero vincitore. In una disputa fuori dal ring che coinvolse anche gli arbitri su chi dei due fosse caduto per ultimo, Mc Mahon intervenne a bordo ring ordinando di far ripartire il match tra gli ultimi due contendenti della rumble e terminare fino a quando non fosse rimasto solo uno tra i due sul ring. Batista ebbe la meglio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Billy Arceneaux, WWE Velocity 1/29/05 – The Eve of the Royal Rumble, Lords of Pain, 30 gennaio 2005. URL consultato il 2 gennaio 2008. Template:Verify credibility
wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling