T.J. Hooker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
T.J. Hooker
T.J. Hooker.png
Immagine dalla sigla della serie televisiva
Titolo originale T.J. Hooker
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1982-1986
Formato serie TV
Genere poliziesco
Stagioni 5
Episodi 91
Durata 45 min[1] (episodio, st. 1-4)
70 min (episodio, st. 5)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Aaron Spelling
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Columbia Pictures Television, Spelling-Goldberg Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 13 marzo 1982
Al 28 maggio 1986
Rete televisiva ABC (st. 1-4)
CBS (st. 5)
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal
Al
Rete televisiva Italia 1

T.J. Hooker è una serie televisiva poliziesca statunitense prodotta dal 1982 al 1986.

La serie racconta le avventure del sergente T.J. Hooker (William Shatner) e del suo allievo/compagno Vincent Romano (Adrian Zmed), alle prese in ogni episodio con ricerche meticolose e impegnative indagini (anche ad alto rischio) per catturare criminali, assassini, stupratori ed altri pericolosi malviventi. Caratteristici i rocamboleschi inseguimenti con le auto della Polizia, che si rifanno all'altra famosa serie Starsky & Hutch.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Jefferson Hooker è segnato nella vita da un difficile divorzio e dalla morte del suo precedente collega: due eventi che influenzano costantemente il suo operato. A lui viene affidato il compito di addestrare le nuove reclute dell'Accademia di Polizia. Uomo autorevole e deciso, prende sotto la sua ala protettrice i suoi due "allievi" Vincent Romano e Stacy Sheridan, insegnando loro il difficile lavoro del poliziotto.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 5 1982 1983
Seconda stagione 22 1982-1983
Terza stagione 22 1983-1984
Quarta stagione 23 1984-1985
Quinta stagione 19 1985-1986

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Thomas Jefferson "T.J." Hooker (stagioni 1-5), interpretato da William Shatner.
    È un sergente istruttore dell'accademia, assegnato a questo ruolo dopo la morte del suo compagno; il suo unico desiderio è di ripulire le strade dal tipo di feccia responsabile della morte del suo compagno Johnny. Hooker è divorziato con tre figli, Chrissy, Cathy e Tommy, che vivono con la madre in Oregon, quindi vive da solo in una squallida stanza di un hotel. Hooker è un poliziotto integerrimo e assolutamente ligio al dovere, per lui il regolamento di polizia va rispettato fino in fondo e cerca di insegnare alle sue reclute – in particolare a Romano e a Stacy Sheridan, che considera praticamente come dei figli – ad attenersi fino in fondo al regolamento (in un episodio spiega esattamente come, essendo ligi alle regole, non è assolutamente necessario, come fanno di solito i suoi colleghi, portare con sé una pistola di riserva).
  • Vince Romano (stagioni 1-4), interpretato da Adrian Zmed.
    È un giovane diplomato all'accademia che ha il privilegio di essere in coppia con Hooker nell'unita 4Adam30, ma questo privilegio Romano se lo è guadagnato col duro lavoro e non sempre è stato uno scherzo, come quando per salvare Hooker si è persino preso una pallottola in corpo, o come quando la sua ragazza è stata uccisa da un'auto bomba piazzata per uccidere Hooker di fronte allo Sherry's Bar, un locale frequentato dai poliziotti.
  • Dennis Sheridan (stagioni 1-4), interpretato da Richard Herd.
    È un capitano, comandante dell'accademia, oltre che padre di Stacy Sheridan.
  • Stacy Sheridan (stagioni 2-5), interpretato da Heather Locklear.
    È la figlia del capitano Sheridan, comandante dell'accademia. Inizialmente la vediamo svolgere un lavoro da segretaria dietro una scrivania, ma poi cercherà di appropriarsi del suo ruolo di poliziotto e sarà di pattuglia insieme a Corrigan. In molte occasioni vedremo Stacy lavorare sotto copertura travestita da prostituta.
  • Jim Corrigan (stagioni 2-5), interpretato da James Darren.
    È un buon poliziotto della stessa pasta di Hooker. Anche lui si occupa dell'addestramento delle reclute e fa coppia con Stacy Sheridan nell'unità 4Adam16. Corrigan è molto più riflessivo dello stesso Hooker, e si comporta con Stacy in maniera molto protettiva.
  • Fran Hooker (stagioni 1-2), interpretata da Lee Bryant.
  • Vicki Taylor (stagione 1), interpretata da April Clough.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Pete O'Brien (stagioni 3-5), interpretato da Hugh Farrington.
    È un detective.
  • Chrissie Hooker (stagioni 1-2), interpretata da Nicole Eggert.

Programmazione[modifica | modifica wikitesto]

T.J. Hooker è stata trasmessa negli Stati Uniti da due diversi emittenti: prima dalla ABC (stagioni 1-4) e poi dalla CBS (stagione 5). Anche in Italia ottenne un ottimo riscontro di pubblico grazie alla sua messa in onda sui canali Mediaset, in particolare su Italia 1 e Rete 4.

La serie televisiva è stata replicata negli ultimi anni sulla piattaforma Sky, prima sul canale FX e poi sul canale riservato alle serie TV del passato Fox Retro.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Tra le guest star presenti nella serie spiccano: Sharon Stone, Jerry Lee Lewis, i Beach Boys, Frances Bay e Tori Spelling.
  • Nel prologo del film Charlie's Angels del 2000, un passeggero (interpretato da LL Cool J) di un aereo di linea si lamenta del malcostume, tutto hollywoodiano, di trarre dei film dalle serie TV in voga negli anni settanta, proprio come nel caso del film T.J. Hooker che gli spettatori sull'aereo stanno vedendo in quel momento. Nella realtà, un film su T.J. Hooker non è mai stato realizzato (a differenza dello stesso Charlie's Angels).
  • L'attore Leonard Nimoy ha interpretato e diretto un episodio della seconda stagione, La vendetta. William Shatner invece, ha collaborato alla regia di ben dieci episodi.
  • Il 23º episodio della quarta stagione, The Chicago Connection, è stato girato interamente a Chicago.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fa eccezione l'episodio pilota, che ha una durata di 90 minuti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione