Super Punch-Out!! (videogioco 1985)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Super Punch-Out
Titolo originale スーパーパンチアウト!!
Sviluppo Nintendo
Pubblicazione Nintendo
Ideazione Genyo Takeda
Serie Punch-Out!!
Data di pubblicazione 31 dicembre 1985
Genere Sport
Tema Contemporaneo
Modalità di gioco giocatore singolo
Piattaforma Commodore 64, ZX Spectrum, Amstrad CPC, Arcade
Specifiche arcade
CPU 1x Zilog Z80 @ 4 MHz
Processore audio N2A03 @ 1.789772 MHz (CPU), N2A03 @ 1.789772 MHz, VLM5030 @ 3.58 MHz (Chip)
Schermo orientamento orizzontale, frequenza di aggiornamento 60 Hz
Risoluzione 256 × 224, 1025 colori

Super Punch-Out!! (スーパーパンチアウト!!?) è un videogioco arcade pubblicato nel 1985 per Commodore 64[1], ZX Spectrum[2] e Amstrad CPC[3], sequel di Punch-Out!!. Ha avuto un remake sulla piattaforma NES.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gameplay rimane pressoché invariato: lo schermo comprende nella parte superiore il tabellone dei punteggi, mentre nella parte inferiore l'incontro. Come nel precedente episodio lo scopo del gioco è mettere l'avversario KO (nel caso lo si atterri tre volte, TKO), e per difendersi dagli attacchi è presente un pulsante aggiuntivo che permette di schivare un colpo abbassandosi (ducking).

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Bear Hugger: è un pugile canadese, immune ai colpi allo stomaco.
  • Dragon Chan: è un pugile cinese, il suo nome è molto probabilmente preso dal famoso Jackie Chan. Chan è il primo pugile che infrange le regole del pugilato, infatti ha un attacco finale nel quale saltella tre volte per poi colpire con un potentissimo calcio.
  • Vodka Drukenski: Soda Popinski nella sua versione arcade, al tempo di questo gioco si chiamava così, ma il nome dava l'impressione che fosse alcolizzato.
  • Great Tiger: è un pugile indiano. Ha un attacco in cui indietreggia ed effettua qualche salto.
  • Super Macho Man: è un pugile hollywoodiano, con i capelli grigi nonostante la sua giovane età.

Porting[modifica | modifica wikitesto]

Per alcuni home computer del tempo venne sviluppato un porting alternativo da parte della Elite Systems e solamente per il mercato europeo, dal nome Frank Bruno's Boxing, chiaramente in onore del pugile britannico Frank Bruno; tale gioco venne sviluppato e pubblicato per Commodore 64, ZX Spectrum e Amstrad CPC. Il gioco vedeva come protagonista Frank Bruno rappresentato di schiena, e riprendeva da Super Punch-Out!! lo stesso umorismo ancor più fortemente basato su stereotipi razziali facilmente riconoscibili: nell'ordine si affrontavano il taglialegna nordamericano Canadian Crusher (clone di Bear Hugger), l'artista marziale asiatico Fling Long Chop (clone di Dragon Chan), il russo Andra Puncharedov (clone di Vodka Drukenski), l'indigeno africano Tribal Trouble (porta un osso al naso, tradizione presente tra alcuni nativi dell'Oceania), l'effeminato francese Frenchie France, lo sleale italiano Ravioli Mafiosi, l'australiano aborigeno Antipodean Andy ed il campione Peter Perfect, un WASP statunitense con una prominente mascella squadrata.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ STADIUM 64 - Game Infos: Frank Bruno's Boxing, STADIUM 64. URL consultato il 21 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 28 ottobre 2007).
  2. ^ World of Spectrum - Sinclair Infoseek - Frank Bruno's Boxing, World of Spectrum. URL consultato il 21 agosto 2011.
  3. ^ CPC Zone: The Amstrad CPC Resource: Frank Brunos Boxing by Elite Systems Ltd for the Amstrad CPC/GX 4000, CPC Zone. URL consultato il 21 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]