Stacy Harris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stacy Harris nel 1953

Stacy Harris (Big Timber, 26 luglio 1918Los Angeles, 13 marzo 1973) è stato un attore canadese.

Ha recitato in 27 film dal 1951 al 1975 ed è apparso in oltre 110 produzioni televisive dal 1951 al 1974. È stato accreditato anche con i nomi Stacey Harris e Stacy S. Harris.[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Stacy Harris nacque a Big Timber, in Canada, il 26 luglio 1918. Conseguì il primo successo grazie alla serie radiofonica This is Your FBI, in cui interpretò l'agente Jim Taylor.

Fece il suo debutto sul grande schermo nel 1951 nel film poliziesco Il cerchio di fuoco, nel ruolo di Paul Ferrar, e in televisione nell'episodio Dragnet: The Human Bomb della serie Chesterfield Sound Off Time, andato in onda il 16 dicembre 1951, nel ruolo di Vernon Carney. E fu proprio sul piccolo schermo che riscosse i suoi più grandi successi, collezionando una serie di apparizioni da guest star in numerosi episodi di serial durante il periodo d'oro della televisione statunitense. Interpretò il ruolo del detective Vic Beaujac in 18 episodi della serie N.O.P.D. (1956) e del sindaco John P. Clum in 21 episodi della serie Le leggendarie imprese di Wyatt Earp, dal 1959 al 1961 (più un altro credito nelle vesti di un altro personaggio, Sam Rolfe).

La sua ultima apparizione sul piccolo schermo avvenne nell'episodio Touch of Madness della serie Ghost Story, andato in onda l'8 dicembre 1972, che lo vide nel ruolo di James Dillon, mentre per il grande schermo l'ultima interpretazione risale al film Noon Sunday (1975), in cui interpretò il comandante Callan.

Morì a Los Angeles, in California, il 13 marzo 1973.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Internet Movie Database, op. cit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 24205536