Laredo (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laredo
Titolo originale Laredo
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1965-1967
Formato serie TV
Genere commedia, western
Stagioni 2
Episodi 56
Durata 60 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Calvin Clements
Interpreti e personaggi
Musiche Russ Garcia
Produttore esecutivo Richard Irving, Howard Christie
Casa di produzione Universal TV
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 16 settembre 1965
Al 7 aprile 1967
Rete televisiva NBC

Laredo è una serie televisiva statunitense in 56 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1965 al 1967.

È una serie western incentrata sulle vicende di tre Texas Ranger che combina azione e umorismo.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Reese Bennett (interpretato da Neville Brand), Chad Cooper (interpretato da Peter Brown), e Joe Riley (interpretato da William Smith) sono tre Texas Ranger nel vecchio West. Reese era precedentemente un ufficiale dell'Union Army durante la Guerra di secessione americana. Originario di New Orleans, Chad era invece nella polizia di frontiera durante la guerra e si è unito ai Ranger per cercare coloro che hanno fatto un'imboscata ai suoi colleghi alla frontiera. Joe era un pistolero che era stato più volte un fuorilegge e che si è unito ai Ranger per ottenere protezione dallo sceriffo. Ciad e Joe prendono in giro Reese per la sua età dato che è sulla quarantina. I tre Ranger sono guidati dal capitano Edward Parmalee (interpretato da Philip Carey), che è severo e disciplinato.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

  • Reese Bennett (56 episodi, 1965-1967), interpretato da Neville Brand.
  • Chad Cooper (56 episodi, 1965-1967), interpretato da Peter Brown.
  • Joe Riley (56 episodi, 1965-1967), interpretato da William Smith.
  • Capitano Edward Parmalee (56 episodi, 1965-1967), interpretato da Philip Carey.
  • Erik Hunter (26 episodi, 1966-1967), interpretato da Robert Wolders.

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

  • Cotton Buckmeister (5 episodi, 1966-1967), interpretato da Claude Akins.
  • Charlie Stamp (5 episodi, 1965-1966), interpretato da K.L. Smith.
  • 3-Finger Jake (5 episodi, 1965-1967), interpretato da Lane Bradford.
  • Ben (5 episodi, 1965-1967), interpretato da Leonard P. Geer.
  • Barista (4 episodi, 1966-1967), interpretato da Jan Arvan.
  • Linda Little Trees (4 episodi, 1965-1967), interpretata da Shelley Morrison.
  • Bolt (4 episodi, 1965-1967), interpretato da Myron Healey.
  • Espada (4 episodi, 1965-1966), interpretato da David Perna.
  • Ma Burns (3 episodi, 1965-1967), interpretata da Jeanette Nolan.
  • Johnny Rhodes (3 episodi, 1966-1967), interpretato da Robert Yuro.
  • Liza Curtis (3 episodi, 1965-1967), interpretata da Barbara Werle.
  • Blue Dog (3 episodi, 1965-1967), interpretato da Ralph Manza.
  • Aces Brady (3 episodi, 1965-1967), interpretato da Ric Roman.
  • Coke (3 episodi, 1965-1966), interpretato da Richard Reeves.
  • E.J. Hollingsworth Morse (3 episodi, 1966-1967), interpretato da Byron Foulger.
  • Harry (3 episodi, 1966-1967), interpretato da Russ McCubbin.
  • Barcroft (3 episodi, 1965-1966), interpretato da Howard Wendell.
  • Jomo (3 episodi, 1966), interpretato da Charles Horvath.
  • Collins (3 episodi, 1965-1966), interpretato da Holly Bane.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie, ideata da Calvin Clements, fu prodotta da Universal TV[1] e girata negli studios della Universal a Universal City in California.[2] Le musiche furono composte da Russ Garcia.

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori della serie sono accreditati:[3]

  • John McGreevey in 8 episodi (1965-1967)
  • John D.F. Black in 7 episodi (1965-1966)
  • Gene L. Coon in 6 episodi (1965-1967)
  • Calvin Clements Jr. in 5 episodi (1965-1967)
  • Gerry Day in 5 episodi (1965-1967)
  • Edward J. Lakso in 5 episodi (1965-1967)
  • Joseph Bonaduce in 3 episodi (1966-1967)
  • John T. Dugan in 3 episodi (1966-1967)
  • Ric Hardman in 2 episodi (1965-1966)
  • Martin Roth in 2 episodi (1966-1967)
  • B.W. Sandefur in 2 episodi (1966)

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 16 settembre 1965 al 7 aprile 1967 sulla rete televisiva NBC.[1] In Italia è stata trasmessa con il titolo Laredo.[4]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 30 1965-1966
Seconda stagione 26 1966-1967

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Laredo - IMDb - Crediti per la compagnia. URL consultato il 18 marzo 2012.
  2. ^ Laredo - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 18 marzo 2012.
  3. ^ a b Laredo - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 18 marzo 2012.
  4. ^ Laredo - MYmovies. URL consultato il 18 marzo 2012.
  5. ^ Laredo - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 18 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione