Sottomarina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sottomarina
frazione
Sottomarina – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Venezia-Stemma.png Venezia
Comune Chioggia-Stemma.png Chioggia
Territorio
Coordinate 45°12′53″N 12°17′41″E / 45.214722°N 12.294722°E45.214722; 12.294722 (Sottomarina)Coordinate: 45°12′53″N 12°17′41″E / 45.214722°N 12.294722°E45.214722; 12.294722 (Sottomarina)
Altitudine m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale 30015
Prefisso 041
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti marinanti
Patrono san Martino
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sottomarina

Sottomarina (Marina in veneto) è un'importante località turistica, frazione e ora quartiere del comune di Chioggia (VE)

La storia[modifica | modifica sorgente]

Foto aerea di Sottomarina, con in primo piamo la "diga" di San Felice

L'abitato ha antiche origini: alla fine del VII secolo era denominato Clodia minor. Il borgo era governato da un tribuno e poteva contare su importanti chiese, un ospedale e un castello a torre. Quella che doveva presentarsi come una sottile striscia di terra a sud della laguna era collegata con Chioggia attraverso un ponte in muratura che per il canal Lusenzo raggiungeva l'isola di San Domenico; l'abitato era compreso tra la bocca di porto a nord e l'attuale mercato vecchio a sud.[1]

La conformazione territoriale di Sottomarina subì numerose trasformazioni nel corso dei secoli: completamente distrutta nel 1379 durante la guerra tra genovesi e veneziani, Sottomarina rimase disabitata e soggetta a continue inondazioni per la scomparsa delle difese a mare. La ricostruzione avvenne nella seconda metà del XVII secolo.[1]

Alla fine del XIX secolo il fiume Brenta venne deviato, e durante gli anni trenta fu costruita la diga sud del porto di Chioggia (San Felice); gli apporti detritici allargarono di molti metri il litorale, trasformando nuovamente il territorio.[1] Attualmente la spiaggia e la zona turistica di Sottomarina sono attrezzate con alberghi, campeggi e residenze private per migliaia di posti letto.

Sottomarina è collegata a Chioggia da un ponte, ma storicamente ne è divisa per vocazione (pescatori i chioggiotti, agricoltori i marinanti).

Nel tempo i marinanti hanno sfruttato appieno le innumerevoli opportunità imprenditoriali, installando numerosissime strutture ricettive, la cui gestione ha mutato notevolmente la vocazione dei marinanti da agricoltori ad albergatori.[2][3]

La spiaggia[modifica | modifica sorgente]

La spiaggia di Sottomarina con la neve

Rinomata in tutta Italia, la spiaggia di Sottomarina si estende per circa 6 chilometri dalle foci del Brenta alla diga di Chioggia, delimitando il confine orientale della frazione. Il litorale è caratterizzato da una sabbia finissima, con grande presenza di augite, quarzo, silicati ed elementi micacei.[1]

Sulla spiaggia sorgono numerosi stabilimenti balneari, nonché punti di ristoro, ristoranti, pizzerie, parchi acquatici, parchi divertimento e sale da ballo. Essendo la spiaggia un'area demaniale, l'accesso è garantito gratuitamente mediante appositi passaggi, posti parallelamente agli stabilimenti balneari; inoltre esistono delle aree di spiaggia non gestite dagli stabilimenti, quindi liberamente usufruibili dal pubblico nei limiti dei regolamenti vigenti.

Il centro[modifica | modifica sorgente]

La chiesa di San Martino a Sottomarina.

Sottomarina si divide, tradizionalmente, nella parte "vecchia" e in quella "nuova" situate rispettivamente a nord e a sud della frazione. La parte vecchia assomiglia di più a Chioggia, mentre la parte nuova si estende verso sud, con insediamenti più recenti, in questa zona, sorgono le numerose strutture ricettive, che sono concentrate prevalentemente lungo il Lungomare Adriatico, dove sono presenti inoltre numerosi locali giovanili. Le piazze principali sono: Piazza Europa, Piazza Italia e Piazza Todaro, tutte e tre relativamente vicine e molto frequentate, soprattutto d'estate quando il centro è affollato di turisti e di giovani.

Il servizio di trasporto urbano[modifica | modifica sorgente]

Sottomarina è collegata al Centro Storico di Chioggia e alla frazione di Borgo San Giovanni tramite il servizio di trasporto pubblico locale, mediante il quale ci si può muovere anche tra i vari quartieri di Sottomarina stessa, essendo molto estesa. Inoltre da Sottomarina, sempre servendosi del servizio di t.p.l. si possono raggiungere le altre frazioni di Chioggia, situate in campagna, come Ca' Bianca, Ca' Pasqua, Cavanella d'Adige, Sant'Anna di Chioggia, Isola Verde, Ca' Lino e Valli. Per la frazione di Sottomarina transitano anche le corse dirette alle frazioni minori di Chioggia. Al 20 ottobre 2008 le linee automobilistiche che coprono l'area urbana di Sottomarina sono:

Rete ordinaria
Linea Percorso Note
1 Isola dell'Unione - Campo Marconi - Borgo San Giovanni - Via Madonna Marina - Momolo - Isola dell'Unione
2 Isola dell'Unione - Momolo - Via del Boschetto - Viale Ionio - Via Madonna Marina - Borgo San Giovanni - Campo Marconi - Isola dell'Unione
6 Isola dell'Unione - Lungomare - Viale Mediterraneo - Borgo San Giovanni - Campo Marconi
7 Campo Marconi - Borgo San Giovanni - Viale Mediterraneo - Lungomare - Isola dell'Unione

Il servizio di trasporto extraurbano[modifica | modifica sorgente]

Il lungomare innevato

Da Sottomarina è possibile raggiungere, tramite i trasporti pubblici, Venezia e Padova. Inoltre durante la stagione estiva, Sottomarina è collegata a Vicenza, mediante un'apposita linea estiva. Tutte le linee extraurbane, partono dalla stazione di Piazzale Europa. Le linee attualmente attive sono le seguenti:

Rete ordinaria
Linea Percorso Note
80E (ACTV) Sottomarina - Chioggia - Valli - SS 309 Romea - Marghera - Mestre - Venezia
805 (SITA) Sottomarina -Chioggia - Valli - Conche - Codevigo -Piove di Sacco -Legnaro - Ponte San Nicolò - Padova staz. FS
71 (FTV) Sottomarina -Vicenza - Chiampo * linea estiva

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d sottomarina.net.
  2. ^ Chioggia e Sottomarina - Località tutte da scoprire
  3. ^ Boscolo e Tiozzo [Archivio] - Forum Meteo4