Silvio Antoniano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silvio Antoniano
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalnobishopCOAPioM.svg
Incarichi ricoperti Cardinale presbitero di San Salvatore in Lauro (1599-1603)
Nato 31 dicembre 1540, Roma
Ordinato presbitero 17 giugno 1568
Creato cardinale 3 marzo 1599
Deceduto 16 agosto 1603, Roma

Silvio Antoniano (Roma, 31 dicembre 1540Roma, 16 agosto 1603) è stato un cardinale, accademico e saggista italiano.

Detto Pretino, fu creato cardinale da papa Clemente VIII nel concistoro del 3 marzo 1599.

Fu uno dei cinque eruditi cui Torquato Tasso, colto da scrupoli religiosi e stilistici, sottopose nel 1575 la Gerusalemme liberata.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Cardinale presbitero di San Salvatore in Lauro Successore CardinalCoA PioM.svg
Scipione Lancellotti 1599 - 1603 Séraphin Olivier-Razali

Controllo di autorità VIAF: 22253643