Selezione di calcio della Città del Vaticano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Città del Vaticano Città del Vaticano
Stemma
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione ACDV
Selezionatore Italia Gianfranco Guadagnoli
[1][senza fonte]
Esordio internazionale
Città del Vaticano Città del Vaticano 0 - 0 San Marino B San Marino
1994
Migliore vittoria
Città del Vaticano Città del Vaticano 9 - 1 SV Vollmond Svizzera
Roma, Italia; 2006
Peggiore sconfitta
Città del Vaticano Città del Vaticano 0 - 2 Monaco Monaco
Cap d'Ail, Francia; 22 giugno 2013

La Selezione di calcio della Città del Vaticano (Fußballauswahl der Vatikanstadt in tedesco, équipe du Vatican de football in francese, Squadra naziunala da ballape da la Citad dal Vatican in romancio e selección de fútbol de la Ciudad del Vaticano in spagnolo) è la squadra di calcio che rappresenta lo Stato della Città del Vaticano; è gestita dall'Attività Calcistica Dipendenti Vaticani, la federazione vaticana che controlla e organizza l'attività calcistica nel piccolo Stato vaticano.

La federazione è nata nel 1972 per iniziativa di Sergio Valci, funzionario vaticano, che l'ha presieduta fino alla sua scomparsa, nel 2012.

Non si può definire la squadra vaticana una vera e propria "nazionale" in quanto i suoi calciatori non praticano il calcio in maniera professionistica; essa è perciò più semplicemente una selezione calcistica tra i dipendenti vaticani che militano nel campionato vaticano. La conduzione amatoriale e dopolavoristica di tutta la squadra permette di giocare solo poche e rare partite.

La Città del Vaticano è uno degli otto Stati ufficialmente riconosciuti e indipendenti la cui nazionale di calcio non è riconosciuta dalla FIFA (gli altri sono Monaco, Tuvalu, Kiribati, Stati Federati di Micronesia, Nauru, Isole Marshall e Palau).

Maglia[modifica | modifica sorgente]

Il principe Alberto II di Monaco saluta i giocatori della selezione vaticana il 22 giugno 2013.

La prima maglia della selezione è gialla con particolari bianchi, la seconda è bianca con particolari gialli. Lo sponsor tecnico è Diadora.

Stadio[modifica | modifica sorgente]

Considerato che lo Stato della Città del Vaticano è troppo piccolo per ospitare un campo da calcio, lo "stadio di casa" è situato fuori dai suoi confini: viene perciò utilizzato il campo "Cardinale F. Spellman" dell'Oratorio di San Pietro, a Roma, in Italia.






Incontri internazionali[modifica | modifica sorgente]

Data Luogo Avversario Risultato Evento Fonte
1994 Roma, Italia Città del Vaticano Città del Vaticano San Marino San Marino B 0 - 0 Amichevole
23 novembre 2002 Roma, Italia Città del Vaticano Città del Vaticano Monaco Monaco 0 - 0 Amichevole [2]
2006 Roma, Italia Città del Vaticano Città del Vaticano Svizzera SV Vollmond 5 - 1 Amichevole [3]
7 maggio 2011 Roma, Italia Città del Vaticano Città del Vaticano Monaco Monaco 1 - 2 Amichevole [2]
22 giugno 2013 Cap-d'Ail, Francia Città del Vaticano Città del Vaticano Monaco Monaco 0 - 2 Amichevole [4]
10 maggio 2014 Roma, Italia Città del Vaticano Città del Vaticano Monaco Monaco 0 - 2 Amichevole [5][6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'Osservatore Romano
  2. ^ a b World Football Elo Ratings: Vatican
  3. ^ Football: GFA and Man UTD to play SV Vollmond from Switzerland, sportgibraltar.blogspot.it
  4. ^ First half goals secure Monaco win against Vatican City, nonfifafootball.blogspot.co.uk
  5. ^ Monaco confirm May trip to Rome for Vatican friendly, nonfifafootball.blogspot.co.uk
  6. ^ Monaco Football Association su Facebook

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]