Scuola di avviamento professionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le scuole di avviamento professionale erano, fino al 1965, quelle scuole che permettevano a chi aveva conseguito la licenza elementare di continuare gli studi ottenendo una formazione verso il mondo del lavoro o le scuole professionali e tecniche. Si distinguevano i corsi biennali dalle scuole di durata triennale. A loro volta c'era la distinzione tra l'indirizzo industriale e quello commerciale. Vennero istituite nel 1928 con il Testo Unico n. 577 del ministro Giuseppe Belluzzo. Gli insegnamenti erano diversificati per maschi e femmine, secondo la tradizionale suddivisione delle mansioni nella società tipica della prima metà del Novecento. La scuola di Avviamento Professionale voluta dal fascismo era una scuola per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni che potevano adempiere contemporaneamente l'obbligo scolastico e ricevere un addestramento pratico per le semplici professioni della manodopera esecutiva.

Rimase l'unico canale d'istruzione post elementare senza il latino, e frequentata perciò da tutti gli alunni che non intendevano proseguire l'istruzione nelle scuole superiori.

Continuò ad essere una scuola a ciclo breve, anche se prevedeva in via teorica la possibilità di continuare gli studi tecnici attraverso il passaggio ai corsi inferiori dell'Istituto tecnico con esami selettivi di italiano e latino. Questo tipo di scuola rimasero operanti fino al 1962 quando si trasformavano in scuole medie inferiori.

I precedenti: la scuola complementare[modifica | modifica wikitesto]

Con la riforma Gentile del 1923 venne introdotta la scuola complementare , triennale, erede della soppressa scuola tecnica, con indirizzo industriale o commerciale, che non consentiva il proseguimento degli studi;

Scuola complementare (1923 - 1962) I II III
Italiano 4 4 3
Lingua straniera 4 4 4
Storia e geografia 4 4 3
Matematica 4 3 3
Scienze naturali - 2 2
Computisteria - 3 3
Disegno 4 3 3
Calligrafia 2 - -
Stenografia - 1 2
Totale delle ore settimanali 22 24 23

Nel 1928 si trasformò in Scuola di avviamento professionale

istruzione Portale Istruzione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di istruzione