Russell Allen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Russell Allen
Russell Allen in concerto
Russell Allen in concerto
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Power metal
Progressive metal
Neoclassical metal
Groove metal
Periodo di attività 1995 – in attività
Gruppo attuale Symphony X, Adrenaline Mob
Album pubblicati 1 (da solista)
Studio 1

Russell Allen (Long Beach, 19 luglio 1971) è un cantante statunitense membro dei Symphony X dal 1995.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il suo ingresso nei Symphony X è datato 1995, con l'album The Damnation Game.

Possiede una grande versatilità che lo porta a variare da registri puliti e delicati o in pieno stile classic metal a vocals estremamente potenti e graffianti al limite del thrash metal. Nell'album Paradise Lost si è avvicinato alla tecnica del growl, mantenendo un ottimo gusto melodico.

Ha "duellato" con Jorn Lande in 3 album intitolati The Battle, The Revenge e The Showdown. Ha inoltre partecipato come ospite negli Ayreon, Star One e Genius - A Rock Opera di Daniele Liverani.

Inoltre, a distanza di due anni dall'uscita del suo Atomic Soul, in un'intervista Russell ha dichiarato che ufficializzerà un piccolo tour in giro per l'Europa durante la sosta di gennaio 2008 del tour mondiale dei Symphony X. Da quanto detto, questo piccolo tour forse toccherà anche l'Italia.

« Russell has a very powerful and versatile voice, and on top of that he is a great musician and performer. Russell was one of the few singers with whom I didn’t need to be present during recording, but when on the phone he let me hear the parts he had sung, my eyes filled with tears. Russell thought I was joking, but I was truly moved! At the moment Russell is one of the best singers in the world. And he proved that during the Star One tour. »
(Arjen Lucassen[1])
« Russell ha una voce molto potente e versatile, ed inoltre è un bravissimo musicista e cantante live. Russel è uno dei pochi cantanti con cui non ho avuto bisogno di essere presente durante la registrazione, ma quando al telefono mi fece sentire i pezzi che aveva cantato i miei occhi si riempirono di lacrime. Lui credeva che stessi scherzando, ma ero davvero commosso! Al momento Russell è uno dei migliori cantanti al mondo. E lo ha dimostrato durante lo "Star One" tour. »
(Arjen Lucassen)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Solista[modifica | modifica sorgente]

Allen/Lande[modifica | modifica sorgente]

Symphony X[modifica | modifica sorgente]

Ayreon[modifica | modifica sorgente]

Avantasia[modifica | modifica sorgente]

Adrenaline Mob[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pagina dedicata a Russell Allen sul sito degli Ayreon

Controllo di autorità VIAF: 54403291