Ragnhild di Norvegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ragnhild
Principessa di Norvegia
Stemma
Nascita Palazzo reale di Oslo, 9 giugno 1930
Morte Rio de Janeiro, 16 settembre 2012
Dinastia Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Padre Olav V di Norvegia
Madre Marta di Svezia
Consorte Erling Lorentzen
Figli Haakon Lorentzen
Ingeborg Lorentzen
Ragnhild Lorentzen

Ragnhild Alessandra di Norvegia (Oslo, 9 giugno 1930Rio de Janeiro, 16 settembre 2012) è stata una principessa norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia del re di Norvegia Olav V e della principessa Marta di Svezia.

Il 5 maggio 1953 a Asker sposò Erling Sven Lorentzen, ufficiale dell'esercito e uomo d'affari. Il matrimonio tra una principessa e un borghese scatenò aspre polemiche a cui seguì la perdita per Ragnhild di alcune prerogative proprie dei membri della casa reale.

La coppia si trasferì a Rio de Janeiro, in Brasile, dove visse fino alla morte. Ha avuto tre figli:

  • Haakon Lorentzen (Oslo, 23 agosto 1954);
  • Ingeborg Lorentzen (Oslo, 27 febbraio 1957), sposata con Paulo Ribeiro;
  • Ragnhild Lorentzen (Rio de Janeiro, 8 maggio 1968), sposata con l'americano Aaron Matthew Long.

Conservatrice convinta, criticò pubblicamente nel 2004 su una rete televisiva norvegese, TV2, i nipoti Marta Luisa e Haakon per la scelta dei rispettivi coniugi.

Essendo stata pronipote del re Edoardo VII del Regno Unito, la principessa faceva parte della linea di successione al trono britannico. Era infatti cugina di secondo grado della regina Elisabetta II del Regno Unito.

Una costa del continente Antartico, in suo onore, è chiamata Costa della principessa Ragnhild.

È scomparsa nel 2012 dopo una lunga malattia, all'età di 82 anni.[1]

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Ragnhild di Norvegia Padre:
Olav V di Norvegia
Nonno paterno:
Haakon VII di Norvegia
Bisnonno paterno:
Federico VIII di Danimarca
Trisnonno paterno:
Cristiano IX di Danimarca
Trisnonna paterna:
Luisa d'Assia-Kassel
Bisnonna paterna:
Luisa di Svezia
Trisnonno paterno:
Carlo XV di Svezia
Trisnonna paterna:
Luisa dei Paesi Bassi
Nonna paterna:
Maud di Sassonia-Coburgo-Gotha
Bisnonno paterno:
Edoardo VII del Regno Unito
Trisnonno paterno:
Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha
Trisnonna paterna:
Vittoria del Regno Unito
Bisnonna paterna:
Alessandra di Danimarca
Trisnonno paterno:
Cristiano IX di Danimarca
Trisnonna paterna:
Luisa d'Assia-Kassel
Madre:
Marta Sofia di Svezia
Nonno materno:
Carlo di Svezia
Bisnonno materno:
Oscar II di Svezia
Trisnonno materno:
Oscar I di Svezia
Trisnonna materna:
Giuseppina di Leuchtenberg
Bisnonna materna:
Sofia di Nassau
Trisnonno materno:
Guglielmo di Nassau
Trisnonna materna:
Paolina di Württemberg
Nonna materna:
Ingeborg di Danimarca
Bisnonno materno:
Federico VIII di Danimarca
Trisnonno materno:
Cristiano IX di Danimarca
Trisnonna materna:
Luisa d'Assia-Kassel
Bisnonna materna:
Luisa di Svezia
Trisnonno materno:
Carlo XV di Svezia
Trisnonna materna:
Luisa dei Paesi Bassi

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Regno di Norvegia
Glücksburg
Royal Arms of Denmark (1903-1948).svg

Haakon VII
Figli
Olav V
Figli
Harald V
Modifica

Onorificenze norvegesi[modifica | modifica wikitesto]

Dama di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese di Sant'Olav - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese di Sant'Olav
— 1982
Dama dell'Ordine Famigliare Reale di Re Harald V - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine Famigliare Reale di Re Harald V
Dama dell'Ordine Famigliare Reale di Re Olav V - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine Famigliare Reale di Re Olav V
Dama dell'Ordine Famigliare Reale di Re Haakon VII - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine Famigliare Reale di Re Haakon VII
Medaglia commemorativa per il centenario della casa reale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il centenario della casa reale
— 18 novembre 2005
Medaglia commemorativa di Olav V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa di Olav V
— 30 gennaio 1991
Medaglia del giubileo d'argento di Olav V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'argento di Olav V
— 21 settembre 1982
Medaglia commemorativa per il centesimo anniversario della nascita di Olav V - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il centesimo anniversario della nascita di Olav V
— 2 luglio 2003
Medaglia del giubileo d'oro di Haakon VII - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'oro di Haakon VII
— 18 novembre 1955
Medaglia commemorativa per il centesimo anniversario della nascita di Haakon VII - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa per il centesimo anniversario della nascita di Haakon VII
— 3 agosto 1972
Medaglia commemorativa di Haakon VII - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa di Haakon VII
— 1 ottobre 1957

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Dama di Gran Croce dell'Ordine Nazionale della Croce del Sud (Brasile) - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine Nazionale della Croce del Sud (Brasile)
Dama di Gran Croce dell'Ordine della Corona (Paesi Bassi) - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine della Corona (Paesi Bassi)
Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare (Svezia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare (Svezia)
Dama di Gran Croce dell'Ordine al Merito (Portogallo) - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce dell'Ordine al Merito (Portogallo)
— 2 gennaio 1981

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Prinsesse Ragnhild er død, 16 settembre 2012. URL consultato il 16 settembre 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 232324216