Costa della principessa Ragnhild

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Costa della principessa Ragnhild (70°30′S 27°00′E / 70.5°S 27°E-70.5; 27) in norvegese Prinsesse Ragnhild Kyst è una porzione di territorio antartico della Terra della regina Maud compresa tra 20° e la penisola Riiser-Larsen, a 34° E. Tutta la superficie, tranne la parte più orientale, è coperta dai ghiacci. Scoperta dai capitani Hjalmar Riiser-Larsen e Nils Larsen durante un sorvolo aereo partito dalla nave Norvegia il 16 febbraio 1931 è intitolata alla principessa Ragnhild di Norvegia.