Peter Christopherson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Christopherson
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Industrial
Musica elettronica
Musica sperimentale
Acid house
Periodo di attività '70 – 2010
Gruppo attuale Coil

Peter Christopherson (Leeds, 27 febbraio 1955Bangkok, 24 novembre 2010) è stato un tastierista, regista e designer inglese. Regista di video e grafico ex membro dell'influente agenzia di design britannica Hipgnosis.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato uno dei membri fondatori della band Throbbing Gristle negli anni settanta e come tale è considerato il padre della musica "industrial". In seguito ha partecipato alla creazione degli Psychic TV con Genesis P-Orridge, a cui si è aggiunto Geoffrey Rushton, alias John Balance. Dopo un breve periodo con gli Psychic TV, Christopherson e Balance formarono i Coil, una partnership che durò 23 anni, fino alla morte accidentale di Balance nella loro casa di Weston-Super-Mare. Di recente Christopherson ha partecipato alla riunione dei Throbbing Gristle, ha composto un album per la sua ultima impresa da solista: The Threshold HouseBoys Choir ed ha creato un nuovo duo con Ivan Pavlov chiamato Soisong. Nel 2008 ha collaborato con musicisti e cantanti quali Ernesto Tomasini, OTHON e David Tibet. Nell'ultimo periodo era impegnato a mettere insieme una nuova formazione dei Throbbing Gristle, chiamata XTG.

Come regista di video musicali Christopherson ha realizzato, fra i tanti, lavori per: Erasure, The The, Marc Almond, Diamanda Galàs, Vasco Rossi, Barry Gibb, Paul McCartney e Robert Plant. [1]. Come grafico della Hipgnosis ha contribuito alla creazione di alcune fra le copertine di dischi più iconiche del ventesimo secolo, fra cui diverse per Peter Gabriel, i Led Zeppelin e i Pink Floyd. Come fotografo è stato il primo a fotografare i Sex Pistols.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rock Bottom records

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 93938220