Papa Teodoro II di Alessandria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo patriarca greco-ortodosso di Alessandria, vedi Teodoro II di Alessandria.
Teodoro II
patriarca della Chiesa ortodossa copta
Tawadros II of Alexandria.jpg
Nato 4 novembre 1952, Mansoura
Ordinato presbitero 1988
Consacrato vescovo 1997
Elevato patriarca 18 novembre 2012

Teodoro II, nato Wageeh Sobhy Baky Soliman (arabo: وجيه صبحى باقى سليمان‎) (Mansura, 4 novembre 1952), è un vescovo cristiano orientale egiziano, 118º papa della Chiesa ortodossa copta e patriarca di Alessandria dal 4 novembre 2012[1]. Il suo titolo completo è: Papa d'Alessandria e patriarca della predicazione di san Marco e di tutta l'Africa.

Il 18 novembre 2012, nella cattedrale di San Marco al Cairo, si è svolta la cerimonia di insediamento del nuovo patriarca.

In precedenza era stato vescovo di Beheira, a sud-ovest di Alessandria.

Il 10 maggio 2013 si è recato in visita ufficiale in Vaticano, con una delegazione di vescovi, accolti da papa Francesco[2].

Trattamenti di
Teodoro II
Stemma
Papa della Chiesa ortodossa copta
Trattamento di cortesia Sua Santità
Trattamento colloquiale Vostra Santità
I trattamenti d'onore

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ [1]
  2. ^ Il Papa accoglie Tawadros II - Più forti nostri legami fraterni

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Successore Coptic cross.svg
Shenuda III 2012 - -

{{Infobox titolazione nobiliare |nome = |stemma = Papa della Chiesa ortodossa copta |parlato = Vostra Santità |colloquiale = Sua Santità