Nik'oloz Tskit'ishvili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Nik'oloz Tskit'ishvili
Dati biografici
Nome Nik'oloz Tskit'ishvili
ნიკოლოზ ცქიტიშვილი
Nazionalità Georgia Georgia
Altezza 213 cm
Peso 111 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala-pivot
Squadra Al Sharjah Al Sharjah
Carriera
Squadre di club
1997-1999 BC Sukhumi Sukhumi
1999-2001 Slovan Lubiana Slovan Lubiana
2002 Pall. Treviso Pall. Treviso 17 (105)
2002-2005 Denver Nuggets Denver Nuggets 120 (421)
2005 Golden St. Warriors Golden St. Warriors 12 (16)
2005-2006 Minnesota T'wolves Minnesota T'wolves 5 (3)
2005-2006 Phoenix Suns Phoenix Suns 29 (69)
2007 Siviglia Siviglia 18 (122)
2007-2008 Teramo Basket Teramo Basket 27 (290)
2008-2009 Fuenlabrada Fuenlabrada 28 (232)
2009 PAOK Salonicco PAOK Salonicco 2 (12)
2009-2010 Fuenlabrada Fuenlabrada 22 (169)
2010-2011 600px Bianco Celeste Blu Celeste e Bianco.png San Sebastián 27 (126)
2011-2012 Mahram Tehran Mahram Tehran 14 (241)
2012 Foolad Mahan Sepahan Foo. Mah. Sepahan
2012-2013 Champville SC Champville SC
2013- Al Sharjah Al Sharjah
Nazionale
2000- Georgia Georgia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2013

Nik'oloz Tskit'ishvili (in georgiano: ნიკოლოზ ცქიტიშვილი?) (Tbilisi, 14 aprile 1983) è un cestista georgiano, professionista nella NBA, in Europa ed in Asia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Muove i primi passi da cestista professionista in Georgia con il Sukhumi dove gioca dal 1997 al 1999. Dal 1999 al 2001 si trasferisce in Slovenia nello Slovan Lubiana. Scoperto da Maurizio Gherardini, viene lanciato dalla Benetton Treviso dove dimostra, nel campionato italiano le sue doti di tiratore da tre e di rimbalzista. Arriva a Treviso nel gennaio 2002. In estate è scelto nel Draft NBA come numero 5 dai Denver Nuggets. Nel febbraio 2005 viene acquistato con Rodney White dai Golden State Warriors, in cambio di Eduardo Nájera e Luis Alberto Flores. Lascia dopo appena dodici partite.

Divenuto free agent nell'estate 2005 passa ai Minnesota Timberwolves. A metà della stagione 2005-06 viene acquistato dai Phoenix Suns. A giugno 2006 viene preso dai Portland Trail Blazers, che lo tagliano dopo appena cinque giorni. Ad ottobre è contattato dai New York Knicks, e viene tesserato per appena venti giorni. Successivamente, passa alla Caja San Fernando, Liga ACB, per costruirsi credibilità dopo la tanta panchina in NBA. È poi ingaggiato in serie A italiana dal Teramo Basket[1] per l'anno 2007-08. Il 28 ottobre 2008 ha firmato un contratto di tre mesi con la squadra spagnola del Fuenlabrada. La seconda parte della stagione 2008-2009 la disputa con i greci del PAOK Salonicco BC. Il 2009-2010 ritorna in Spagna con il Fuenlabrada. Nell'agosto del 2010 firma per il San Sebastián Gipuzkoa BC[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pall. Treviso: 2001-2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Basket: a teramo è arrivato "Skita", Nikoloz Tskitishvili, notizia tratta dal sito ItaliaGeorgia.it
  2. ^ Nikoloz Tskitishvili firma per il Lagun Aro, notizia tratta dal sito Sportando.net

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]