Nazionale di calcio femminile della Germania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germania Germania
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione DFB
Confederazione UEFA
Codice FIFA GER
Soprannome Die Nationalelf
Selezionatore Germania Silvia Neid
Record presenze Birgit Prinz (214)
Capocannoniere Birgit Prinz (128)
Ranking FIFA
Esordio internazionale
Germania Ovest Germania Ovest 5 - 1 Svizzera Svizzera
(Coblenza, Germania Ovest; 10 novembre 1982)
Migliore vittoria
Germania Germania 17 - 0 Kazakistan Kazakistan
(Wiesbaden, Germania; 19 novembre 2011)
Peggiore sconfitta
Stati Uniti Stati Uniti 6 - 0 Germania Germania
(Decatur (Georgia), USA; 14 marzo 1996)
Campionato del mondo
Partecipazioni 5 (esordio: 1991)
Miglior risultato Vittoria, 2003 e 2007
Campionato europeo di calcio femminile
Partecipazioni 8 (esordio: 1987)
Miglior risultato Vittoria, 1989, 1991, 1995,
1997, 2001, 2005, 2009, 2013
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Sydney 2000
Bronzo Atene 2004
Bronzo Pechino 2008

La nazionale di calcio femminile della Germania (in tedesco: Deutsche Fußballnationalmannschaft der Frauen, ˈdɔɪ̯tʃə fuːsbalnatsi̯oˈnaːlˈmanʃaft der ˈfʀaʊ̯ən) è la rappresentativa calcistica femminile internazionale della Germania, gestita dalla Federazione calcistica della Germania (Deutscher Fußball-Bund - DFB) e, in base alla classifica emessa dalla FIFA il 19 dicembre 2014, risulta occupare il 1º posto del FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking[1].

Come membro dell'UEFA partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA, Campionato europeo UEFA, ai Giochi olimpici estivi e all'Algarve Cup. La sua prima partita ufficiale ha avuto luogo nel 1982.

Il team tedesco è una delle rappresentative calcistiche maggiormente titolate nella storia del calcio femminile. Due volte vincitrice del Campionato mondiale di calcio (2003 e 2007), fa della Germania l'unica nazione ad aver vinto il titolo mondiale in entrambe le categorie, per uomini e per donne. Ha anche vinto otto (su dieci edizioni) Campionati europei. Infine, in cinque edizioni in cui il calcio femminile era presente ai Giochi Olimpici, la Germania ha vinto tre medaglie di bronzo (2000, 2004 e 2008).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

1982 - 1987[modifica | modifica wikitesto]

La prima partita ufficiale si svolse il 10 novembre 1982 contro Svizzera e vide la vittoria della Germania per 5 a 1.

Prima squadra:

Marion Isbert (36. Claudia Reichler) - Gaby Dlugi-Winterberg (52. Christel Klinzmann); Petra Landers; Monika Degwitz; Brigitte Klinz - Rike Koekoek (41. Silvia Neid); Anne Trabant; Bettina Krug (47. Birgit Offermann) - Birgit Bormann; Doris Kresimon; Ingrid Gebauer (47. Petra Bartelmann)
Gol: Neid (2), Bormann, Gebauer, Kresimon

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Record individuali[modifica | modifica wikitesto]

La calciatrice Birgit Prinz, è stata votata per tre volte la migliore calciatore del mondo (2003, 2004 e 2005), detiene il record di presenze e reti segnate nella sua nazionale e il record di reti segnate nella storia del Campionato mondiale di calcio femminile

Record presenze

# Nome giocatrice Periodo Presenze Reti Reti/pr.
1 Prinz, Birgit Birgit Prinz 1994– 214 128 0.60
2 Stegemann, Kerstin Kerstin Stegemann 1995–2009 191 8 0.04
3 Hingst, Ariane Ariane Hingst 1996– 173 10 0.06
4 Wiegmann, Bettina Bettina Wiegmann 1989–2003 154 51 0.33
5 Lingor, Renate Renate Lingor 1995–2008 149 35 0.23
6 Minnert, Sandra Sandra Minnert 1992–2007 147 16 0.11
7 Fitschen, Doris Doris Fitschen 1986–2001 144 16 0.11
8 Smisek, Sandra Sandra Smisek 1995–2008 133 34 0.26
9 Garefrekes, Kerstin Kerstin Garefrekes 2001– 128 42 0.33
10 Rottenberg, Silke Silke Rottenberg 1993–2008 126 0 0
*Giocatirci in attività indicate in grassetto, statistiche aggiornate al 30 giugno 2011.[2][3]

Record reti

# Nome giocatrice Periodo Reti Presenza Rigori Reti/pr.
1 Prinz, Birgit Birgit Prinz 1994– 128 214 3 0.60
2 Mohr, Heidi Heidi Mohr 1986–1996 83 104 0 0.80
3 Grings, Inka Inka Grings 1996– 62 92 0 0.67
4 Wiegmann, Bettina Bettina Wiegmann 1989–2003 51 154 14 0.33
5 Neid, Silvia Silvia Neid 1982–1996 48 111 0 0.43
6 Garefrekes, Kerstin Kerstin Garefrekes 2001– 42 128 0 0.33
7 Lingor, Renate Renate Lingor 1995–2008 35 149 8 0.24
8 Smisek, Sandra Sandra Smisek 1995–2008 34 133 0 0.26
9 Meinert, Maren Maren Meinert 1991–2003 33 92 1 0.36
10 Brocker, Patricia Patricia Brocker 1992–1996 30 46 0 0.65

Rosa attuale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra convocata per il Campionato europeo di calcio femminile 2013 in Svezia

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Gol Squadra
1 P Nadine Angerer capitano 10 novembre 1978 (36 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
2 D Bianca Schmidt 23 gennaio 1990 (25 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
3 D Saskia Bartusiak 9 settembre 1982 (32 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
4 D Leonie Maier 29 settembre 1992 (22 anni) 0 Germania Bayern Monaco Bayern Monaco
5 D Annike Krahn 1º luglio 1985 (29 anni) 0 Francia Paris SG Paris SG
6 C Simone Laudehr 12 luglio 1986 (28 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
7 C Melanie Behringer 18 novembre 1985 (29 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
8 C Nadine Keßler 4 aprile 1988 (26 anni) 0 Germania Wolfsburg Wolfsburg
9 A Lena Lotzen 11 settembre 1993 (21 anni) 0 Germania Bayern Monaco Bayern Monaco
10 A Dzsenifer Marozsán 18 aprile 1992 (22 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
11 A Anja Mittag 16 maggio 1985 (29 anni) 0 Svezia FC Rosengård
12 P Almuth Schult 9 febbraio 1991 (24 anni) 0 Germania Wolfsburg Wolfsburg
13 A Célia Šašić 27 giugno 1988 (26 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
14 C Isabelle Linden 15 gennaio 1991 (24 anni) 0 Germania Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen
15 D Jennifer Cramer 24 febbraio 1993 (22 anni) 0 Germania Turbine Potsdam Turbine Potsdam
16 C Melanie Leupolz 14 aprile 1994 (20 anni) 0 Germania Friburgo Friburgo
17 D Josephine Henning 8 settembre 1989 (25 anni) 0 Germania Wolfsburg Wolfsburg
18 C Svenja Huth 25 gennaio 1991 (24 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
19 C Fatmire Bajramaj 1º aprile 1988 (26 anni) 0 Germania 1. FFC Frankfurt 1. FFC Frankfurt
20 C Lena Goeßling 8 marzo 1986 (28 anni) 0 Germania Wolfsburg Wolfsburg
21 P Laura Benkarth 14 ottobre 1992 (22 anni) 0 Germania Friburgo Friburgo
22 D Luisa Wensing 8 febbraio 1993 (22 anni) 0 Germania Wolfsburg Wolfsburg
23 C Sara Däbritz 15 febbraio 1995 (20 anni) 0 Germania Friburgo Friburgo

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

File:Germany vs Canada in Dresden (pic14).JPG
Trofeo del campionato mondiale femminile
Stati Uniti 2003, Cina 2007
Germania Ovest 1989, Danimarca 1991, Germania 1995, Norvegia e Svezia 1997, Germania 2001, Inghilterra 2005, Finlandia 2009, Svezia 2013

Partecipazioni alle competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Piazzamento finale G V N P GF GS
Cina Cina 1991 Quarto posto 6 4 0 2 13 10
Svezia Svezia 1995 2º posto 6 4 0 2 13 6
Stati Uniti Stati Uniti 1999 Quarti di finale 4 1 2 1 12 7
Stati Uniti Stati Uniti 2003 Campione 6 6 0 0 25 4
Cina Cina 2007 Campione 6 5 1 0 21 0
Germania Germania 2011 Quarti di finale 4 3 0 1 7 4
Canada Canada 2015 Fase a gironi (in corso) - - - - - -
Totale 7/7 32 23 3 6 91 31
*il contorno rosso indica che la nazionale coincide con il paese ospitante

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • A differenza di alcune nazionali femminili, come quella italiana (che ha sullo stemma le 4 stelle dei mondiali vinti dalla nazionale maschile, pur non essendo mai stata campione del mondo femminile), la nazionale tedesca ha sulla maglia esclusivamente il numero di stelle dei mondiali femminili vinti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking in FIFA.com, http://www.fifa.com/index.html, 19 dicembre 2014. URL consultato il 24 dicembre 2014.
  2. ^ Deutscher Fußball-Bund. Top scorers. DFB.de. accesso 12 luglio 2011.
  3. ^ Deutscher Fußball-Bund. Most-capped players. DFB.de. accesso 12 luglio 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]