Nazionale di calcio femminile della Danimarca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danimarca Danimarca
Stemma
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione DBU
(Dansk Boldspil Union)
Selezionatore Kenneth Heiner-Møller
Record presenze Katrine Pedersen (210)
Capocannoniere Merete Pedersen (65)
Ranking FIFA 12º
Esordio internazionale
Danimarca Danimarca 1-0 Svezia Svezia
(Markusböle, Finlandia; 1974)
Migliore vittoria
Danimarca Danimarca 15 - 0 Georgia Georgia
(Danimarca; 2009)
Peggiore sconfitta
Stati Uniti Stati Uniti 7 - 0 Danimarca Danimarca
(Stati Uniti; 1995)
Campionato del mondo
Partecipazioni 4 (9 con le edizioni non ufficiali) (esordio: 1970)
Miglior risultato Quarti di finale, 1991 e 1995
Campionato europeo
Partecipazioni 8
Miglior risultato Terzo posto, 1991 e 1993
Torneo Olimpico
Partecipazioni 1 (esordio: 1996)
Miglior risultato Fase a gironi

La Nazionale di calcio femminile della Danimarca è la rappresentativa calcistica femminile internazionale della Danimarca, gestita dalla Federazione calcistica della Danimarca (Dansk Boldspil Union - DBU) e, in base alla classifica emessa dalla FIFA il 19 settembre 2014, risulta occupare il 12º posto del FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking[1].

Come membro dell'UEFA partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA, Campionato europeo UEFA, ai Giochi olimpici estivi e all'Algarve Cup.

Ha preso parte a cinque edizioni non ufficiali della coppa del mondo di cui nelle prime due è risultata vincitrice.

Non è riuscita a ripetere questa impresa in alcuna delle quattro edizioni ufficiali del Campionato mondiale a cui ha partecipato; il suo miglior risultato raggiunto sono stati i quarti di finale nel 1991 e nel 1995.

Ha partecipato a otto edizioni del Campionato europeo di calcio ottenendo come miglior risultato il terzo posto nel 1991 e 1993.

Ha partecipato solo una volta alle olimpiadi, quelle del 1996, venendo eliminata nella fase a gironi.

Ha partecipato regolarmente a tutte le edizioni della Algarve Cup sinora disputate; ha raggiunto la finale cinque volte ma ne è uscita sempre sconfitta. Il suo miglior risultato nella competizione è dunque il secondo posto.

Partecipazioni alla Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991: Quarti di finale
  • 1995: Quarti di finale
  • 1999: Fase a gironi
  • 2003: non qualificata
  • 2007: Fase a gironi
  • 2011: non qualificata
  • 2015: non qualificata

Partecipazioni al Campionato europeo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1969: Finalista (competizione non ufficiale)
  • 1979: Campione (competizione non ufficiale)
  • 1984: Semifinali
  • 1987: non qualificata
  • 1989: Quarti di finale
  • 1991: Terzo posto
  • 1993: Terzo posto
  • 1995: Quarti di finale
  • 1997: Quarti di finale
  • 2001: Semifinali
  • 2005: Fase a gironi
  • 2009: Fase a gironi
  • 2013: Semifinali

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking in FIFA.com, http://www.fifa.com/index.html, 19 settembre 2014. URL consultato il 24 settembre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]