Nazionale di calcio femminile della Svizzera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Svizzera Svizzera
Stemma
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione ASF-SFV
Confederazione UEFA
Codice FIFA SUI
Soprannome La Nati
Selezionatore Germania Martina Voss-Tecklenburg
Record presenze Lara Dickenmann (38)
Capocannoniere Martina Moser (97)
Caroline Abbé (97)
Ranking FIFA 18°
Esordio internazionale
Svizzera Svizzera 2-2 Francia Francia
Basilea, Svizzera, 4 maggio 1972
Migliore vittoria
Svizzera Svizzera 11-0 Malta Malta
Zugo, Svizzera, 5 aprile 2014
Peggiore sconfitta
Germania Germania 11-0 Svizzera Svizzera
Weingarten, Germania, 25 settembre 1994
Campionato del mondo
Partecipazioni 1 (esordio: 2015)
Campionato europeo
Partecipazioni N/A
Torneo Olimpico
Partecipazioni N/A

La Nazionale di calcio femminile della Svizzera è la rappresentativa calcistica femminile internazionale della Svizzera, gestita dall'Associazione Svizzera di Football (ASF-SFV) e, in base alla classifica emessa dalla FIFA il 19 settembre 2014, risulta occupare il 18º posto del FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking[1].

Come membro dell'UEFA partecipa a vari tornei di calcio internazionali, come al Campionato mondiale FIFA, Campionato europeo UEFA, ai Giochi olimpici estivi e ai tornei ad invito come l'Algarve Cup o la Cyprus Cup.

Partecipazioni ai tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni al Campionato mondiale[modifica | modifica wikitesto]

  • 1991: Non qualificata
  • 1995: Non qualificata
  • 1999: Non qualificata
  • 2003: Non qualificata
  • 2007: Non qualificata
  • 2011: Non qualificata
  • 2015: Qualificata

Partecipazioni al Campionato europeo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1969: sconosciuto (competizione non ufficiale)
  • 1979: sconosciuto (competizione non ufficiale)
  • 1984: Non qualificata
  • 1987: Non qualificata
  • 1989: Non qualificata
  • 1991: Non qualificata
  • 1993: Non qualificata
  • 1995: Non qualificata
  • 1997: Non qualificata
  • 2001: Non qualificata
  • 2005: Non qualificata
  • 2009: Non qualificata
  • 2013: Non qualificata

Partecipazioni ai Giochi olimpici[modifica | modifica wikitesto]

  • 1996: non qualificata
  • 2000: non qualificata
  • 2004: non qualificata
  • 2008: non qualificata
  • 2012: non qualificata

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIFA/Coca-Cola Women's World Ranking in FIFA.com, http://www.fifa.com/index.html, 19 settembre 2014. URL consultato il 5 ottobre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]