Minnesota Vikings stagione 1975

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Minnesota Vikings
Minnesota Vikings logo.png
Stagione 1975
Allenatore Stati Uniti Bud Grant
Proprietario Stati Uniti Max Winter
Presidente Stati Uniti Max Winter
General Manager Mike Lynn
Stadio Metropolitan Stadium
Media spettatori 48.441
Risultati
Stagione regolare 1ª nella NFL Central
Record 12-2-0
Playoff Sconfitta ai Divisional Playoff 17-14 contro i Cowboys
Cronologia delle stagioni

La stagione NFL 1975 fu la 15ª per i Minnesota Vikings nella Lega[1].

Scelte nel Draft 1975[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Draft NFL 1975.
Draft NFL 1975
Ordine del Draft Giocatore Ruolo College Note
Giro Scelta Generale
1 25 25 Mark Mullaney Defensive end Colorado State
2 26 52 Robert Barber Defensive tackle USC originariamente scelta degli Steelers[a]
3 11 63 Scambiata con i New Orleans Saints[c] dai Lions[b]
25 77 Scambiata con i Cincinnati Bengals[d]
4 11 89 Harold "Champ" Henson Running back Ohio State dai Bengals[d]
25 103 Bruce Adams Wide receiver Kansas
5 25 129 Robert Miller Running back Kansas
6 25 155 Bubba Broussard Linebacker Houston
7 25 181 Henry Green Running back Southern
8 25 207 Joe Hollimon Defensive back Arkansas State
9 25 233 John Passananti Guardia Western Illinois
10 24 258 Neil Clabo Punter Tennessee originariamente scelta dei Raiders[e]
11 25 285 Ike Spencer Running back Utah
12 25 311 Autry Beamon Defensive back East Texas State
13 24 336 Mike Hurd Wide receiver Michigan State originariamente scelta dei Raiders[f]
14 25 363 Mike Strickland Running back Eastern Michigan
15 24 388 Ollie Bakken Linebacker Minnesota originariamente scelta dei Raiders[g]
16 24 414 Tom Goedjen Kicker Iowa State originariamente scelta dei Colts[h]
17 25 441 Adolph Bellizeare Running back Pennsylvania

Note:

  • [a] I Vikings avevano originariamente la 51ª scelta assoluta ma passarono il turno permettendo agli Steelers di salire, prendendo di conseguenza la 52ª scelta assoluta.
  • [b] I Lions scambiarono la loro scelta nel 3º giro (63ª assoluta) con i Vikings in cambio del CB Charlie West.
  • [c] I Vikings scambiarono la loro scelta nel 3º giro (63ª assoluta) con i Saints in cambio dell'OL Andy Maurer.
  • [d] I dettagli di questo scambio non sono noti.
  • [e] I Raiders avevano originariamente la 258ª scelta assoluta ma passarono il turno permettendo ai Vikings di salire e prendere di conseguenza la 258ª scelta assoluta.
  • [f] I Redskins avevano originariamente la 334ª scelta assoluta ma passarono il turno permettendo ai Dolphins, ai Chargers, ai Vikings, ai Steelers, ai Dolphins, ai Colts, ai Falcons, ai Browns, ai Bears ed ai Saints di salire ed ai Vikings di prendere di conseguenza la 336ª scelta assoluta.
  • [g] I Raiders avevano originariamente la 388ª scelta assoluta ma passarono il turno permettendo ai Vikings di salire e prendere di conseguenza la 388ª scelta assoluta.
  • [h] I Colts avevano originariamente la 414ª scelta assoluta ma passarono il turno permettendo ai Vikings e agli Steelers di salire ed ai Vikings di prendere di conseguenza la 414ª scelta assoluta.

Partite[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[2]
Settimana Data Avversario Risultato Stadio Spettatori Record
1 21 settembre San Francisco 49ers V 27–17 Metropolitan Stadium
46.479
1-0
2 28 settembre @ Cleveland Browns V 42–10 Cleveland Stadium
68.064
2-0
3 5 ottobre Chicago Bears V 28–3 Metropolitan Stadium
47.578
3-0
4 12 ottobre New York Jets V 29–21 Metropolitan Stadium
47.739
4-0
5 19 ottobre Detroit Lions V 25–19 Metropolitan Stadium
47.872
5-0
6 27 ottobre @ Chicago Bears V 13–9 Soldier Field
51.259
6-0
7 2 novembre @ Green Bay Packers V 28–17 Lambeau Field
57.267
7-0
8 9 novembre Atlanta Falcons V 38–0 Metropolitan Stadium
43.751
8-0
9 16 november @ New Orleans Saints V 20–7 Louisiana Superdome
52.765
9-0
10 23 novembre San Diego Chargers V 28–13 Metropolitan Stadium
43.737
10-0
11 30 novembre @ Washington Redskins P 30–31 RFK Stadium
54.498
10-1
12 7 dicembre Green Bay Packers V 24–3 Metropolitan Stadium
46.147
11-1
13 14 dicembre @ Detroit Lions P 10–17 Pontiac Silverdome
73.130
11-2
14 20 dicembre @ Buffalo Bills V 35–13 Rich Stadium
54.993
12-2
Classifica finale della NFL Central Division 1975[3]
V P N PCT PR PS
Minnesota Vikings 12 2 0 .857 377 180
Detroit Lions 7 7 0 .500 245 262
Chicago Bears 4 10 0 .286 191 379
Green Bay Packers 4 10 0 .286 226 285
Legenda: V = Vittorie, P = Sconfitte, N = Pareggi, PCT= Percentuale di vittoria, PR= Punti realizzati, PS = Punti Subiti

Postseason[modifica | modifica wikitesto]

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

Settimana Data Avversario Risultato Stadio Spettatori
Divisional Playoff 28 dicembre Dallas Cowboys P 14–17 Metropolitan Stadium
46.425

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Timeline, URL consultato in data 7 marzo 2013
  2. ^ (EN) 1975 Minnesota Vikings Schedule, NFL.com, accesso 20 agosto 2013.
  3. ^ (EN) 1975 Regular Season Standings, NFL.com, accesso 20 agosto 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]