Manasarovar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Lago Manasarovar
Mansarovar.jpg
Stato Cina Cina
Provincia Tibet
Coordinate 30°40′25.68″N 81°28′07.9″E / 30.6738°N 81.468861°E30.6738; 81.468861Coordinate: 30°40′25.68″N 81°28′07.9″E / 30.6738°N 81.468861°E30.6738; 81.468861
Altitudine 4.556 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 320 km²
Profondità massima 90 m
Mappa di localizzazione: Cina
Lago Manasarovar
Vista satellitare del lago Manasarovar (destra) e del lago Rakshastal (sinistra), dominate dal Monte Kailash (NASA).

Il lago Manasarovar (sanscrito: मानसरोवर; Mapam Yumco in tibetano) è un lago d'acqua dolce nella regione autonoma del Tibet in Cina, considerato un luogo sacro sia in Tibet che in India. Si trova nella prefettura di Ngari, più di 1.600 km ad ovest di Lhasa. È separato dal lago Rakshastal, il suo vicino occidentale, da una striscia di terra a pochi chilometri di larghezza, ed è dominato dal Monte Kailash, una trentina di chilometri più a nord.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]