Altopiano del Tibet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

L'Altopiano del Tibet è un vasto ed elevato altopiano dell'Asia centrale che copre la maggior parte della regione autonoma del Tibet e della provincia del Qinghai in Cina e parte del Ladakh, nel Kashmir indiano.[1][2][3][4]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Occupa una superficie che si estende per 2.500 km di lunghezza e per 1.000 di larghezza, ad un'altitudine media di oltre 4.500 metri sul livello del mare. Talvolta chiamato il tetto del mondo, è l'altopiano più alto e più vasto del mondo, con una superficie di 2,5 milioni di chilometri quadrati (circa quattro volte la dimensione del Texas o della Francia, più di otto volte l'Italia).[5]

L'altopiano tibetano è circondato da alte catene montuose. È delimitato a nord-ovest dai monti Kunlun che lo separano dal bacino del Tarim, e a nord-est dalla catena dei Qilian Shan che lo separa dal Corridoio di Hexi e dal deserto del Gobi. I suoi confini meridionali sono disegnati dalla valle del fiume Brahmaputra (Yǎlǔ Zàngbù Jiāng) che corre lungo la base dell'Himalaya. A est e sud-est l'altopiano cede il passo alle gole boscose dei fiumi Salween, Mekong, Fiume Azzurro, alle regioni occidentali del Sichuan e sud-occidentali del Qinghai. A occidente l'altopiano è abbracciato dalla robusta catena del Karakoram nel Kashmir settentrionale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Illustrated Atlas of the World (1986) Rand McNally & Company. ISBN 0-528-83190-9 pp. 164-5
  2. ^ Atlas of World History (1998) HarperCollins. ISBN 0-7230-1025-0 pg. 39
  3. ^ The Tibetan Empire in Central Asia (Christopher Beckwith). URL consultato il 19-02-2009.
  4. ^ Hopkirk 1983, pg. 1
  5. ^ Natural World: Deserts, National Geographic. URL consultato il 23-07-2007.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hopkirk, Peter. Trespassers on the Roof of the World: The Secret Exploration of Tibet (1983) J. P. Tarcher. ISBN 0-87477-257-5

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 33°N 88°E / 33°N 88°E33; 88