Love. It Comes in All Colors

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Love. It Comes in All Colors è una campagna no profit americana contro il razzismo realizzata dal National Urban Coalition nel 1970 e diffusa su stampa e televisione.

Testimonial della pubblicità erano diverse celebrità dello sport, dello spettacolo, della politica e dell'economia unite in un ensemble che nello spot tv intonava il refrain della canzone Let The Sunshine In dal musical Hair fino a quando lo slogan compariva in sovraimpresisone.

Elenco di alcuni testimonial della campagna[modifica | modifica wikitesto]

Dal musical Hair[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]