Legio XVI Gallica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Legio XVI Gallica (proveniente dalla Gallia) era una legione romana. La legione venne arruolata da Ottaviano nel 41/40 a.C., e venne congedata dopo la resa durante la rivolta dei Batavi (70). L'imperatore Vespasiano creò una nuova legione, la XVI Flavia Firma, il cui simbolo era probabilmente un leone. Dopo la Battaglia della foresta di Teutoburgo, a Mogontiacum.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]