Lars Ricken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lars Ricken
Lars Ricken.jpg
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo centrocampista
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1993-2007 Bor. Dortmund Borussia Dortmund 301 (49)
2002-2009 Bor. Dortmund II Bor. Dortmund II 39 (8)
Nazionale
1997-2002 Germania Germania 16 (1)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Argento Corea del Sud-Giappone 2002
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Lars Ricken (Dortmund, 10 luglio 1976) è un ex calciatore tedesco, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato sempre nel Borussia Dortmund fin dall'esordio in Bundesliga, datato 1993. Vanta 301 presenze e 49 gol. Nel 1997 ha vinto la Champions League (battuta la Juventus nella finale di Monaco di Baviera, suo il gol del 3-1 finale). Nel 2002 ha vinto la Bundesliga e ha fatto parte della nazionale tedesca durante i Mondiali di Corea e Giappone, anche se non è mai sceso in campo.

Durante la finale di Champions League del 28 maggio 1997 Borussia Dortmund-Juventus Ricken ha messo a segno al 71' il gol del 3-1, con un tiro da lontano. Questo gol lo ha reso il più veloce calciatore ad aver segnato in una finale della massima competizione europea: solo 11" dopo l'ingresso in campo (avvenuto al 70' al posto di Chapuisat) e al suo primo tocco del pallone.

Nel 2008 ha annunciato il suo ritiro dal calcio a causa dei numerosi infortuni che lo hanno messo fuori squadra.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Borussia Dortmund: 1994-1995, 1995-1996, 2001-2002
Borussia Dortmund: 1995, 1996
Borussia Dortmund: 1996-1997
Borussia Dortmund: 1997

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Lars Ricken in FussballDaten.de, Fussballdaten Verlags GmbH.