Lars Ricken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lars Ricken
Lars Ricken.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo centrocampista
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1993-2007 Bor. Dortmund Bor. Dortmund 301 (49)
2002-2009 Bor. Dortmund II Bor. Dortmund II 39 (8)
Nazionale
1997-2002 Germania Germania 16 (1)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Argento Corea del Sud-Giappone 2002
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Lars Ricken (Dortmund, 10 luglio 1976) è un ex calciatore tedesco, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato sempre nel Borussia Dortmund fin dall'esordio in Bundesliga, datato 1993. Vanta 301 presenze e 49 gol. Nel 1997 ha vinto la Champions League (battuta la Juventus nella finale di Monaco di Baviera, suo il gol del 3-1 finale). Nel 2002 ha vinto la Bundesliga e ha fatto parte della nazionale tedesca durante i Mondiali di Corea e Giappone, anche se non è mai sceso in campo.

Durante la finale di Champions League del 28 maggio 1997 Borussia Dortmund-Juventus Ricken ha messo a segno al 71' il gol del 3-1, con un tiro da lontano. Questo gol lo ha reso il più veloce calciatore ad aver segnato in una finale della massima competizione europea: solo 11" dopo l'ingresso in campo (avvenuto al 70' al posto di Chapuisat) e al suo primo tocco del pallone.

Nel 2008 ha annunciato il suo ritiro dal calcio a causa dei numerosi infortuni che lo hanno messo fuori squadra.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Borussia Dortmund: 1994-1995, 1995-1996, 2001-2002
Borussia Dortmund: 1995, 1996
Borussia Dortmund: 1996-1997
Borussia Dortmund: 1997

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Lars Ricken su FussballDaten.de, Fussballdaten Verlags GmbH.