Labyrinth (Elisa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Labyrinth
Labyrinth2.jpg
immagine dal primo video
Artista Elisa
Tipo album Singolo
Pubblicazione 20 novembre 1997
Durata 4 min : 56 s
(Album Version)
Album di provenienza Pipes & Flowers
Genere Alternative rock
Pop rock
Etichetta Sugar (CD)
Zac (12")
Produttore Corrado Rustici
Registrazione Rocky Road Studios e Fantasy Studios
a Berkeley, CA (USA)
nel 1996
Formati CD, 12"
Elisa - cronologia
Singolo precedente
(1997)
Singolo successivo
(1998)
(EN)
« And my sense of direction is lost like the sound of my steps »
(IT)
« E il mio senso di orientamento si è perso come il suono dei miei passi »
(dal testo)

Labyrinth (in italiano "Labirinto") è una canzone di Elisa del 1997, pubblicata come secondo singolo estratto dall'album d'esordio Pipes & Flowers.

Nel 2006 la canzone è stata inclusa nel primo greatest hits della cantautrice, Soundtrack '96-'06. La canzone è stata pubblicata anche in versione acustica nell'album Lotus.

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

Il singolo non è stato messo in vendita su CD in Italia, ma è uscito un vinile da 12" contenente diverse versioni della canzone e il singolo precedente, Sleeping in Your Hand. La canzone è uscita in radio nella seconda metà del '97; a tale scopo sono stati distribuiti due dischi promozionali, uno dei quali, come il vinile, contiene alcune versioni alternative, opera del duo Urbanatribù[1].

All'estero è uscito il singolo in due versioni (con due e tre tracce) in Germania e nei Paesi Bassi. Sono inoltre stati pubblicati un promo in Francia e un EP promozionale in Germania, nei Paesi Bassi e in Danimarca.

I video[modifica | modifica wikitesto]

Per la canzone sono stati realizzati due video musicali. Nel primo (girato da Barry Maguire e prodotto da Dreamchaser Productions) Elisa canta davanti a scenografie giallastre e verdastre con fumi e foglie per terra (un vago riferimento al testo), intenta a lavarsi le braccia "sporcate" da scritte tratte dal testo della canzone (alcune sono in italiano). Nel secondo (girato da Alex Infascelli e prodotto da X-film) l'artista canta davanti a scenografie con colorazioni blu piene di tubi, dentro i quali entra la visuale virtuale nei momenti non cantati. Questo video richiama decisamente alcune immagini pubblicate nel booklet dell'album e il titolo dell'album stesso. In entrambi i video la canzone è presente nella versione Radio edit.

Il primo video è stato incluso nel DVD dell'edizione a due dischi della raccolta Soundtrack '96-'06.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono di Elisa Toffoli (musica e testo) e Catherine Marie Warner (testo), eccetto dove indicato.

12" ZAC 268 (Italia)

A1. Labyrinth (Remix Extended) - 4:52
A2. Labyrinth (Radio Cut) - 3:15
B1. Labyrinth (Instrumental Extended) - 4:52 (E. Toffoli)
B2. Sleeping in Your Hand (Mark Saunders Remix) - 3:43 (E. Toffoli, C. M. Warner - E. Toffoli, C. Rustici)

CDS 569 396-2 (Germania, Paesi Bassi)
  1. Labyrinth (Radio Edit) - 4:04
  2. Tell Me (Album Version) - 5:06 (E. Toffoli, B. Fraser - E. Toffoli)
CDS 569 397-2 (Germania, Paesi Bassi)
  1. Labyrinth (Radio Edit) - 4:04
  2. Tell Me (Album Version) - 5:06 (E. Toffoli, B. Fraser - E. Toffoli)
  3. Labyrinth (Remix) - 3:13
CD promo INS 006 (Italia)
CD promo LC0268 (Francia)
  1. Labyrinth - 4:57
CD promo INS 011 (Italia)
  1. Labyrinth (Remix Extended) - 4:52
  2. Labyrinth (Radio Cut) - 3:15
  3. Labyrinth (Instrumental Extended) - 4:52 (E. Toffoli)
  4. Sleeping in Your Hand (Mark Saunders Remix) - 3:43 (E. Toffoli, C. M. Warner - E. Toffoli, C. Rustici)
CD EP promo 567 451-2 (Germania, Paesi Bassi, Danimarca)
  1. Labyrinth - 4:57
  2. Sleeping in Your Hand - 4:22 (E. Toffoli, C. M. Warner - E. Toffoli, C. Rustici)
  3. A Feast for Me - 5:11 (E. Toffoli, C. M. Warner - E. Toffoli, C. Rustici)
  4. Mr. Want - 4:11 (E. Toffoli, C. M. Warner - E. Toffoli, C. Rustici)

Versioni del brano[modifica | modifica wikitesto]

  1. Labyrinth (Remix) (3:13), versione inedita in Italia.
  2. Labyrinth (Radio Cut) (3:15)
  3. Labyrinth (Radio Edit) (4:04), versione che accompagna il video.
  4. Labyrinth (Remix Extended) (4:52)
  5. Labyrinth (Instrumental Extended) (4:52)
  6. Labyrinth (4:56), versione acustica contenuta in Lotus.
  7. Labyrinth (4:57), contenuta in Pipes & Flowers.
  8. Labyrinth (Michael Brauer Mix) (5:00), versione inedita in Italia inclusa nella raccolta Elisa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ È indicato sul CD. consultato il 9 febbraio 2009

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica